or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Può il teatro migliorare la condizione detentiva? Sostienici per realizzare “Esercizi di Libertà”, il documentario per diffondere una buona pratica.

A campaign of
Horacio Oscar Czertok

Contacts

A campaign of
Horacio Oscar Czertok

Può il teatro migliorare la condizione detentiva? Sostienici per realizzare “Esercizi di Libertà”, il documentario per diffondere una buona pratica.

Support this project
6%
  • Raised € 620.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 20
  • Expiring in 8 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Horacio Oscar Czertok

Contacts

The project

Il teatro può creare una buona pratica nell’ambito penitenziario?

Quando si è in una situazione detentiva si vive una condizione di estrema privazione di stimoli ed emozioni. Nella Casa Circondariale Costantino Satta di Ferrara il teatro è pratica quotidiana dal 2005. Questo ha assunto per i detenuti un ruolo fondamentale per ribadire la propria dignità come individui, rendendo di fatto questi momenti una possibilità di recuperare le qualità soggettive della persona, a livello individuale e nelle interazioni interpersonali.
È così che la pratica teatrale in carcere fa sì che avvenga un incontro tra società e detenuti oltre la pena, lo stigma e i pregiudizi.
Come diffondere questa pratica? Come renderla possibile in più realtà, in Italia e all’estero?

Per questo, noi di Teatro Nucleo vogliamo creare un film-documentario della pratica teatrale nel carcere di Ferrara, che costituisca un “manuale” per gli operatori del settore sia teatrale che carcerario e per tutti coloro che studiano e si interessano al teatro come portatore di effetti terapeutici indiretti.
Il film risulta un mezzo comprensibile per mostrare ad una platea diffusa come sia possibile migliorare la condizione detentiva e allo stesso tempo valorizzare il processo e il risultato di un laboratorio che coinvolge detenuti, guardie carcerarie, operatori teatrali e tirocinanti.


I vantaggi

Questo docu-film è per chi opera nel settore carcerario; ma anche per coloro che portano avanti attività di tipo creativo e culturale in contesti di isolamento, coloro che hanno interesse nel conoscere nuove pratiche laboratoriali in situazioni di emergenza, le Università e le altre compagnie aderenti al Coordinamento Teatro Carcere e quelle che, in Italia o all’estero, si stanno muovendo per attivare le stesse attività.

Tra gli impatti principali che il progetto vuole raggiungere ci sono:
- il superamento dello stigma sociale legato alle persone detenute. 
- la ricostruzione della value delle persone che vivono il contesto della detenzione. Il film e il laboratorio teatrale costituiscono un valido processo di empowering e riabilitazione sociale dei partecipanti, che vedono il film come possibilità per aprire una finestra sulla società, da dove mostrare le possibili migliori condizioni di riabilitazione e reinserimento;
- impatto pedagogico-educativo per chi si muove in questo ambito;
- uno strumento per le istituzioni che operano nel settore di toccare con mano le possibili attività da promuovere all’interno del sistema carcerario.

Di cosa abbiamo bisogno?

Il progetto necessita di circa 10.000 € per vedere la luce. 

👉Obiettivo: 10.000 €

L'obiettivo di 10.000 € ci consente di affrontare le spese di base, ovvero:

  • Produzione e montaggio: 5.325 €
  • Gestione del progetto: 2.000 €
  • Comunicazione & marketing: 300 €
  • Commissioni Produzioni dal Basso: 375 €
  • Premi per donazioni: 2.000 €

In quanto progetto selezionato da Banca Etica/Etica SGR per il bando Impatto+, godiamo di una grande opportunità! Se raggiungiamo il 75% dell'obiettivo (7.500€), Etica SGR ci sosterrà completando il 25% rimanente. E se noi saremo bravi e voi generosi e superiamo il 100% dell'obiettivo grazie alle donazioni, riceveremo un ulteriore sostegno del 5% dell'obiettivo da Etica SGR!


Perchè aiutarci?

Perchè il Carcere è qualcosa che riguarda tutti noi, come le scuole, le Università e gli ospedali. E' qualcosa che paghiamo con le tasse e di cui sarebbe bene prendersi cura. Attraverso il nostro film intendiamo raccontare un lavoro che viene fatto nelle carceri italiane da tanto tempo. Un lavoro di cui spesso le persone non sono a conoscenza, che tuttavia è determinante nella vita di un detenuto.

Il teatro produce autoconsapevolezza e autopercezione, determina maggiore capacità comunicativa, l’azione scenica è un elemento per consolidare percorsi socializzanti, la riflessione di gruppo può costituire opzione terapica individuale e collettiva [...] La pratica teatrale offre al recluso un duplice sostegno: 1) aiuta a ricordare percezioni e sentimenti offuscati dall’alienazione carceraria, facendone scoprire di nuovi; 2) spinge ad attivare forme
essenziali d’interazione e di solidarietà, intendendo lo spettacolo come un’impresa collettiva
ISSP (Istituto Superiore di Studi Penitenziari ) 2015

Sostenendo il progetto parteciperai attivamente alla possibilità di diffondere una buona pratica, di poter creare un percorso positivo all'interno delle strutture penitenziarie e nella società!

    Le tempistiche


    Le ricompense

    Per ringraziarti della tua donazione e farti sentire parte di questo progetto abbiamo deciso di creare delle ricompense!

    A seconda della donazione potrai ricevere:

    Ciascunə di noi ha l'occasione di migliorare le cose,
    dona e vieni con noi in questa avventura!


    Chi siamo?

    Siamo Teatro Nucleo: un teatro indipendente, un laboratorio permanente, che da quasi 50 anni si occupa di ricerca sull’arte dell’attore | formazione di attori e registi | teatro comunitario | promozione del teatro di strada come arte autonoma | progetti di teatro nel sociale | teatro in carcere | teatro nella salute mentale | teatro nella cultura urbana | formazione professionale per operatori socio-sanitari | pedagogia teatrale per giovani e per l’infanzia | conferenze, stage, workshop.

    Non abbiamo un pubblico preferenziale, identifichiamo nell’essere umano di qualsiasi genere, etnia, età, classe sociale un possibile interlocutore. Siamo spinti a rivolgere grande attenzione a tutti gli esclusi dalla fruizione e dalla produzione artistica. Su questa rotta orienta la sua costante ricerca di un linguaggio quanto più universale orientato dal motto: ora e qui!

    Da 17 anni siamo impegnati in attività teatrali alla Casa Circondariale C.Satta di Ferrara. I nostri progetti in carcere sono visitabili sulla pagina online o nel canale Youtube.

    Support this project

    Rewards

    €10.00

    Grazie a te!

    🙏 Ringraziamento nei titoli di coda del documentario

    Select
    €20.00

    Tote bag "Esercizi di Libertà"

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio

    Select
    €30.00

    Libro "Libertà vo' cercando"

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    📖Copia del libro "Libertà vo' cercando. Il lavoro del Teatro Nucleo nel Carcere di Ferrara"

    Select
    €40.00

    Maglietta "Esercizi di Libertà"

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    👕Maglia "Esercizi di Libertà" con illustrazione di Amodio.

    Select
    €50.00

    Tote bag + libro "Esercizi di Libertà"

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    📖Copia del libro "Libertà vo' cercando. Il lavoro del Teatro Nucleo nel Carcere di Ferrara"
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio

    Select
    €60.00

    Vesto "Esercizi di Libertà!"

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio
    👕Maglia "Esercizi di Libertà" con illustrazione di Amodio.
    🎭Ingresso ad uno spettacolo al Teatro Cortazar

    Select
    €100.00

    Conta su di noi!

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio
    👕Maglia "Esercizi di Libertà" con illustrazione di Amodio
    📖Copia del libro "Libertà vo' cercando. Il lavoro del Teatro Nucleo nel Carcere di Ferrara"
    🎭Ingresso ad uno spettacolo al Teatro Cortazar

    Select
    €150.00

    Di tutto un po'!

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio
    👕Maglia "Esercizi di Libertà" con illustrazione di Amodio
    📖Copia del libro "Libertà vo' cercando. Il lavoro del Teatro Nucleo nel Carcere di Ferrara"
    🎭Ingresso ad uno spettacolo al Teatro Cortazar
    🎁Gadget a sorpresa

    Select
    €200.00

    Fino alla proiezione!

    🙏 Ringraziamento nel documentario
    🛍️ Borsina in cotone con illustrazione di Amodio
    👕Maglia "Esercizi di Libertà" con illustrazione di Amodio
    📖Copia del libro "Libertà vo' cercando. Il lavoro del Teatro Nucleo nel Carcere di Ferrara"
    🎭Ingresso ad uno spettacolo al Teatro Cortazar
    🎁Gadget a sorpresa
    🎞️Posto alla proiezione del documentario

    Select

    Comments (2)

    Per commentare devi fare
    • BC
      Beatrice Bellissima idea, felice di contribuire. Buon lavoro!
      • PP
        Paola Il teatro in carcere può rivelarsi un ottimo strumento di riabilitazione

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        4. Istruzione di qualità

        Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

        10. Ridurre le disuguaglianze

        Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

        Vuoi sostenere questo progetto?