or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Programmi per educare i giovani alla Shoah

A campaign of
Federica Pannocchia

Contacts

A campaign of
Federica Pannocchia

Programmi per educare i giovani alla Shoah

Programmi per educare i giovani alla Shoah

Campaign ended
  • Raised € 30.00
  • Sponsors 2
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Federica Pannocchia

Contacts

The project

I GIOVANI SONO IL NOSTRO FUTURO - ABBIAMO BISOGNO DI TE!

I giovani sono il nostro futuro e di generazione in generazione dovrà essere una loro responsabilità tramandare quanto è avvenuto durante il periodo della Shoah, quando il nazionalsocialismo era al potere, affinché nessuno dimentichi e affinché non cada un velo di silenzio, indifferenza e ignoranza su quanto è avvenuto. Numerosi atteggiamenti legati alla Shoah sono riscontrabili ancora oggi: indifferenza, guerre, discrimazione e pregiudizio.

Partendo dagli errori del passato educhiamo i giovani a divenire cittadini attivi e responsabili oggi, proponendo ai partecipanti esperienze che li incoraggino a diventare persone attente, curiose, preparate ai confronti e ad agire.

COME AGIAMO?

Lavoriamo a stretto contatto con i giovani (studenti della scuola primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado) e con i meno giovani, spostandoci in ogni zona d'Italia.

Spesso, però, per colpa del lato economico molti studenti motivati non possono prendere parte ai nostri progetti, come alla partecipazione con il gruppo della nostra Associazione al Viaggio della Memoria Destinazione Auschwitz - Io ricordo che affronta numerose tematiche, laboratori e visite (campo di concentramento di Auschwitz - Birkenau, ex ghetto ebraico di Cracovia, Fabbrica di Oskar Schindler) legate all'importanza di non dimenticare.

Non permettendo agli studenti con problemi economici di poter far parte delle nostre iniziative è un pò come se li discriminassimo, andando contro ai nostri stessi ideali. E' nostro volere e impegno, infatti, lavorare con chiunque, senza alcuna discriminazione.

Ogni volta che non possiamo raggiungere uno studente (o più di uno) è come se lo allontanassimo dal poter diventare un testimone della Memoria, un cittadino attivo, rispettoso e responsabile. Una persona in grado di testimoniare e in grado di saper prendere delle scelte, oggi.

Abbiamo riscontrato l'importanza dei vari progetti: sono proprio i partecipanti stessi, gli studenti e i loro docenti a invitarci più di una volta a lavorare insieme e a definire indispensabili tali laboratori e iniziative legate al Viaggio della Memoria.

SOSTIENI IL NOSTRO PROGETTO - VIAGGIO DELLA MEMORIA DESTINAZIONE AUSCHWITZ - IO RICORDO!

- Viaggio della Memoria Destinazione Auschwitz - Io ricordo con destinazione Cracovia; visite guidate in lingua italiana alla Fabbrica di Oskar Schindler, all'ex - ghetto ebraico, al quartiere ebraico, al campo di concentramento e sterminio nazista di Auschwitz - Birkenau. Il progetto racchiude anche laboratori, momenti di confronto e restituzione.

Crediamo, infatti, che non esista un metodo migliore se non quello di accompagnare le persone nei luoghi della Memoria, attraverso laboratori e viaggi, e a visitare i campi di sterminio, così che possano vedere con i propri occhi quanto è avvenuto e possano interrogarsi e domandarsi come poter diventare persone attive e responsabili oggi.

Tale esperienza può essere ampliata anche con i nostri seguenti programmi, a scelta dei docenti:

- Mostra itinerante Io sono Anna Frank (con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo): attraverso la storia di Anne Frank accompagnamo gli studenti ad approfondire le proprie conocenze sul dramma della Shoah, sino ad arrivare ai diritti umani oggi. Attraverso il programma eduativo di Peer Education gli studenti stessi diventeranno delle guide della mostra raccontando quanto è avvenuto ai visitatori e ai compagni più giovani. Inoltre, proprio partendo da possibili eventi di emarginazione anche a scuola, nello sport o in famiglia, gli stessi si interragano su quanto sia importante non discriminare oggi.

- Incontri con Testimoni e Sopravvissuti alla Shoah - Quando per una questione di età non ci sarà più neanche un Sopravvissuto, spetterà a noi, alla nostra generazione, tramandare le loro parole. Ecco ché permettiamo a un numero sempre crescente di giovani e meno giovani di poter assistere di persona alla preziosa e toccante testimonianza di Sopravvissuti o Testimoni della Shoah.

COME UTILIZZIAMO I FONDI RACCOLTI?

- Permettiamo agli studenti motivati che per motivi economici non possono permettersi di partire con noi per il Viaggio della Memoria di aggregarsi comunque pagandogli parte della quota di partecipazione . In questa modo, accompagnamo sempre più persone a camminare sui luoghi della memoria, facendoli interrogare su quanto è stato e su quello che possono fare oggi per migliorare la nostra società.

In questo modo inoltre abbattiamo forme di discriminazione ed emarginazione nei confronti di quegli studenti con problemi economici che, altrimenti, non avrebbero potuto partecipare.

- Con 50,00 € paghiamo le cene di uno studente partecipante.

- Con 100,00 € paghiamo il viaggio di andata e ritorno da/per la stazione ferroviara del Brennero (partenza: Livorno)

- Con 250,00 € paghiamo metà quota di partecipazione a uno studente con difficoltà economiche.(La quota di partecipazione totale comprende: viaggio in treno, spostamenti interni, alloggio in ostello, visita guidata in lingua italiana delll'ex ghetto ebraico, visita guidata in lingua italiana della Fabbrica di Oskar Schindler, visita guidata in lingua italiana del campo di concentramento di Auschwitz - Birkenau, ogni attività, ogni laboratorio, festa conclusiva, assicurazione).

RICOMPENSE PER I NOSTRI SOSTENITORI!

Vogliamo dirvi GRAZIE per aver deciso di aiutarci ad aiutare! E lo facciamo con delle ricompense personalizzate. Grazie, grazie, GRAZIE!!

Tutti quanti i nostri sostenitori riceveranno almeno una cartolina di ringraziamento personalizzata direttamente nella propria casella di posta elettronica (anche con una donazione minima di 2,00 Euro)

Da 2,00 Euro a 5,00 Euro > Con una donazione di 5,00 € riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica una cartolina di ringraziamento personalizzata;

25,00 Euro > Con una donazione di 25,00 € riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica una cartolina di ringraziamento personalizzata. Inoltre riceverai direttamente a casa tua un attestato ufficiale di ringraziamento con il tuo nome, per averci aiutato ad aiutare a preservare la Memoria; (Nota: si richiede di inviare una e-mail a unponteperannefrank@yahoo.it con l'indirizzo postale al quale desideri ricevere il tuo ringraziamento)

Da 50,00 Euro a 100,00 Euro > Con una donazione dai 50,00 Euro ai 100,00 € riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica una cartolina di ringraziamento personalizzata. Inoltre riceverai direttamente a casa tua una tazza personalizzata con una citazione de Il Diario di Anne Frank. (Nota: si richiede di inviare una e-mail a unponteperannefrank@yahoo.it con l'indirizzo postale al quale desideri ricevere il tuo ringraziamento)

250,00 Euro > Con una donazione di 250,00 € potrai conoscere di  persona gli studenti che, grazie al tuo aiuto, partiranno per il Viaggio della Memoria (con visita al campo di concentramento di Auschwitz - Birkenau) e assistere al loro momento di restituzione una volta rientrati in Italia e una volta aver visto con i loro occhi i luoghi della Memoria.

CONDIVISIONE DELLE SPESE

Le spese inerenti alle donazioni raccolte tramite questo progetto saranno tutte quante testimoniate e condivise per una maggiore trasparenza dell'intero progetto.

CHI SIAMO

La nostra Associazione si prefigge lo scopo di mantenere viva la memoria legata al dramma della Shoah attraverso la storia di Anne Frank, mostre itineranti, Viaggi della Memoria e d'istruzione, laboratori, workshop e incontri con Sopravvissuti e Testimoni.

Crediamo fermamente che sia molto importante preservare la memoria affinché nessuno dimentichi e affinché non si ripeta più un simile dramma.

Inoltre, ci impegniamo a educare i partecipanti dei nostri progetti per avere uno sguardo aperto sul mondo e sui vari avvenimenti, promuovendo anche progetti di fratellanza, tolleranza e pace.

Lavoriamo a stretto contatto con i giovani - che sono il nostro futuro - affinché con il passare delle generazioni possano tramandare quanto è stato e affinché possano crescere come cittadini attivi e responsabili in grado di ragionare con la propria testa, di pensare, di scegliere. Di agire.

GRAZIE PER LA TUA DONAZIONE!

Hai domande oppure non riesci a effettuare la tua donazione attraverso il circuito Paypal? Scrivici a

unponteperannefrank@yahoo.it

_____________________________________________________________________________________________________

ENGLISH

Our aim is to promote peace and acceptance through Anne Frank's story and thanks to her important messages . We also work to keep the memory of the Holocaust alive, so that none will never forget, and to prevent another Holocaust.

The consequences of the Holocaust, such as fear, discrimination, indifference, prejudice and racial hatred still exist today. This is why we work with students, young adults and adults to encourage them to have better attitudes. Everyone has a part to play in taking a stand against it.

OUR PROJECT

Through our work in schools and communities we reach students and adults each month.

Our programs include:

- Trips to Auschwitz - Birkenau, Krakow, Poland (or to other concentration camps): We work close with the partipants through workshops and educational classes, giving them also the opportunity to see with their own eyes what happened during the Holocaust, so that they can ask to themselves what they can do today for our society.

- "I am Anna Frank" - traveling exhibition: we organize the exhibition in schools and in Museums, so that students and teachers can work on it directly during their classes and meetings. Our project also include a Peer to Peer Educational Program, that encorages students to guide other young people around the exhibition. In this way, students increase their knowledge of Anne Frank and the Holocaust; become better citizens; start to think, ask questions and expolore; learn the consequences of unchecked prejudice, indifference and discrimination; increase their condifence; develop respect for others; are able to have conversations and debates with other young people all over the world;

- Meeting with Holocaust Survivors and relatives: this is the last generation of Holocaust Survivors so we work to be sure that students, citizens and groups are able to listen to their words and to meet them in person. We want to make sure that future generations never forget.

HOW WE USE YOUR DONATIONS

Our work dipends enterely on donations from supporters. This is how we use the money we raise:

- We help economically disadvantaged students or  disadvantaged adults to participate to our programs and trips , paying  half of the cost of their participation to our program;

- We won't ask to the schools or Museums that would like to set our Anne Frank exhibition to pay for the traveling costs to receive it. Some time unfortunately teachers let us know that their students cannot participate to the program because of lack of funds from the schools. In this way, thanks to our help, they could still participate to the program and work with their students also through the Peer Guide Educational Program.

- We could reach the schools and Organizations that contact us to receive our help or assitance through workshops and seminars.

LEARN MORE ABOUT HOW DONATED MONEY IS SPENT

We provide updated news on how we use the donations so that each donator and supporter can always be informed .

THANK YOU FOR YOUR DONATION!

Have you got any question? Or aren't you able to donate using Paypal? Write us at:

unponteperannefrank@yahoo.it

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community