oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

- Progetto Sportinsieme - Dedicato ai ragazzi diversamente abili e alle loro famiglie

Una campagna di
Associazione Peter Pan onlus

Contatti

Una campagna di
Associazione Peter Pan onlus

- Progetto Sportinsieme - Dedicato ai ragazzi diversamente abili e alle loro famiglie

Campagna terminata
  • Raccolti € 50,00
  • Sostenitori 1
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Donazione semplice  
  • Categoria Comunità & sociale

Una campagna di 
Associazione Peter Pan onlus

Contatti

Il Progetto

Partecipazione del team sportivo di Spoleto ai Giochi Nazionali Special Olympics

Chi siamo:

L'associazione Peter Pan è una onlus di volontariato, nata a Spoleto e che ormai da oltre 15 anni sostiene e promuove iniziative a favore dei ragazzi con disabilità cognitiva. L'Associazione, gestita dai famigliari dei ragazzi, si occupa di reperire fondi per realizzare i progetti, i laboratori e le attività che vedono direttamente coinvolti i ragazzi. L'Associazione opera sul territorio di Spoleto e dei Comuni di riferimento.

Il progetto sportivo è uno dei progetti cardine dell'associazione; avviato nel 2015, con un crescendo di partecipazione di altre famiglie e ragazzi e di offerta in termini di attività.

Il progetto:

Lo Sport è un valido strumento per esplorare potenzialità sia individuali che di relazione gruppale, e quindi risulta una modalità ottimale sotto il profilo terapeutico. Quest'anno abbiamo pensato, dopo avere partecipato a varie iniziative sportive, di poter offrire ai nostri atleti, la possibilità di vivere l'esperienza dei Giochi Nazionali Special Olympics che si terranno a Montecatini dal 5 al 10 giugno 2018. Per poterlo fare abbiamo bisogno di un aiuto economico che possa alleviare i costi alle famiglie. Far vivere questo momento permetterebbe ai ragazzi di sentirsi parte di una manifestazione che valorizza le loro potenzialità, dando l'opportunità di vivere oltre al limite. Non ultimo, vorremmo che vivessero questa esperienza in autonomia dalla famiglia, motivandoli alla propria capacità autoriabilitativa.

Obiettivi:

Questo progetto nasce dal desiderio delle famiglie dei ragazzi che fanno parte dell'Associazione Peter Pan, e dall'esperienza sul territorio del Comune di Spoleto e di comuni limitrofi, della Cooperativa Il Cerchio.

Gli obiettivi che, nello specifico, ci proponiamo sono.

  • Sviluppo di una relazione di fiducia tra genitori e figli, nell'ampliamento degli ambiti di autonomia.

  • Sperimentazioni delle proprie potenzialità fisiche ed anche psichiche.

  • Consentire a tutte le famiglie, anche quelle con meno possibilità economiche, di far partecipare i propri figli.

I Costi:

I costi previsti per andare (pulmini, macchine ecc) a Montecatini e soggiornarvi (albergo, e pasti) e partecipare alle gare per i 30 ragazzi e ragazze con disabilità cognitiva che partecipano alle varie attività  per 5 giorni e 4 notti sono in totale di 10.500 euro.

Senza il reperimento di fondi, la maggior parte degli atleti sarà impossibilitato a partecipare.

Ogni donazione fatta sarà linfa vitale per permettere a più persone possibile di vivere questa bellissima esperienza.

Commenti (1)

Per commentare devi fare
  • FG
    Francesca  Un bellissimo progetto!

    Gallery

    Community