or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

PROGETTO NATURALMENTE EDU “VIVI (LA) NATURA” PER UN BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE

A campaign of
NaturalMente EDU APS

Contacts

A campaign of
NaturalMente EDU APS

PROGETTO NATURALMENTE EDU 
“VIVI (LA) NATURA”
PER UN BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE

PROGETTO NATURALMENTE EDU “VIVI (LA) NATURA” PER UN BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE

Campaign ended
  • Raised € 435.00
  • Sponsors 18
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    13. Agire per il clima
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
NaturalMente EDU APS

Contacts

The project

“Vivi (la) Natura”

Il titolo ha una doppia lettura:

  1. sviluppo dell'habitat naturale (Natura che vive)
  2. rispetto e valorizzazione dell'ambiente (Vivere la natura) attraverso la conoscenza di differenti metodologie educativo-didattiche.

Per meglio illustrarvi il progetto, condividiamo il percorso che ci ha indotto a realizzarlo.

NaturalMente EDU APS è una Associazione di Promozione Sociale che invita alla partecipazione attiva e alla sensibilizzazione, guida all'azione sull'ambiente e sullo sviluppo sostenibile, attraverso differenti metodologie educativo-didattiche.

Le nostre attività coinvolgono la comunità educante: bambine e bambini, ragazze e ragazzi di ogni grado scolastico e loro famiglie, adulti, docenti ed educatori, operatori sociali, famiglie che seguono l'educazione parentale, ecc.

Il nostro team è composto da volontari -- educatori ai diritti umani, sociologi, letterati, grafici, esperti in lingue, in giurisprudenza, in informatica, in agricoltura e in telecomunicazioni – che mettono a disposizione le loro competenze per portare avanti gli scopi dell'Associazione.

La pandemia da Covid-19, che ha drasticamente colpito il nostro Paese con la difficile esperienza del primo lockdown generale, ha permesso ad ogni singolo individuo, chi più chi meno, di rivalutare l'importanza della natura.

Gli spazi aperti ci hanno dato la possibilità di vivere con meno difficoltà i vincoli delle distanze e di trarre beneficio dall'aria pulita. Il mondo si è fermato in tutta la sua velocità, ma ha permesso:

  • all'ambiente di rinascere e di essere osservato con occhi nuovi
  • ad alcune specie di animali di farsi strada in luoghi difficili e prima inaccessibili per loro, a causa dell'intensa attività degli esseri umani
  • alle persone di riscoprire l'effetto benefico delle passeggiate all'aria aperta e l'apprezzamento della flora e della fauna a cui raramente si faceva caso

A seguito di tali riflessioni e di ulteriori considerazioni in riferimento alle interruzioni dei servizi didattici causate dalla pandemia, proseguite in alcune Regioni, nel settembre 2020 nasce la nostra APS.

La nostra prima scelta era di offrire dei luoghi aperti per permettere, senza vincoli di distanza, il prosieguo della tradizionale didattica scolastica.

La scelta della nostra prima sede operativa è ricaduta, così, sullo spazio esterno di una Azienda Agricola che realizza coltivazioni “al naturale”, in linea con i nostri obiettivi.

Successivamente alla fondazione, leggendo anche l'ultimo rapporto di Unicef “Averting a lost Covid Generation” (novembre 2020), secondo cui le conseguenze da pandemia sono significative e l'impatto a lungo termine sull'istruzione e sul benessere di un'intera generazione di giovani potrebbe condizionarne la salute, abbiamo ampliato il progetto all'intera comunità con l'obiettivo di far conoscere l'importanza del rispetto dell'ambiente.

Tra alcune delle finalità perseguite, l'Associazione si occupa di educazione

  • alla cittadinanza attiva
  • alla pace
  • allo sviluppo sostenibile (Agenda 2030)
  • all'interculturalità

rivolta a personale docente ed educatori, altre categorie di professionisti, ad adulti in genere. Nasce così “Vivi (la) Natura”.

Saper riconoscere le piante commestibili da quelle velenose, curiosare le abitudini di un pettirosso (video) o di un airone cenerino, osservare il ciclo vitale di una pianta o, ancora, curare insieme gli spazi verdi sono il primo passo per la conoscenza e il rispetto per l'ambiente che ci circonda.

Partendo dall'Agenda 2030 e dagli obiettivi strategici relativi all'Ambiente, il progetto si propone di fornire ai partecipanti nuove metodologie per far comprendere appieno quale sia l’impatto che ogni azione ha nelle rispettive vite e, di conseguenza, quanto è importante che ogni singolo cittadino sia parte attiva per portare il mondo sulla strada della sostenibilità.

Con il vostro sostegno, prevediamo di fornire a tutti i partecipanti:

  • ulteriori dispositivi di protezione individuale e collettiva (DPI) allo scopo di tutelare la salute e la sicurezza contro il contagio da Covid-19
  • spazi per preservare la socializzazione, il diritto all'istruzione o al gioco
  • l'occorrente per le attività pratiche a contatto con la natura (ad es. cestini, kit da giardinaggio, ecc.)
  • manuali, risorse interdisciplinari, contributi e aggiornamenti (anche multimediali) per una educazione all'ambiente innovativa e stimolante

Prevediamo, inoltre, di:

  • realizzare albi illustrati partecipati
  • realizzare giornate dedicate a famiglie di educazione parentale
  • continuare il monitoraggio della flora e della fauna per scopi didattici... al momento sospeso

        ► https://urly.it/3b4-b

  • continuare la promozione di azioni e idee che parlino il linguaggio dell'accoglienza, dell'inclusione e della salvaguardia dell'Ambiente.

Con le vostre donazioni forniremo:

  • strumenti per migliorare la consapevolezza delle persone agli stili di vita e di consumo sostenibili
  • servizi per contrastare la dispersione e lo svantaggio sociale
  • buone pratiche per valorizzare il territorio

Guardate nel profondo della natura, e allora capirete meglio tutto” (Albert Einstein)

Ci rendiamo conto che alcuni concetti o acronimi possono sembrare ostici ai non addetti al settore. Riportiamo, quindi, per maggior chiarezza, un mini glossario.

APS: acronimo per Associazione di Promozione Sociale

Agenda 2030: un piano per realizzare, dal 2015 e nell’arco di 15 anni, miglioramenti significativi per la vita del Pianeta Terra e di tutti i suoi abitanti.

Al naturale: tecnica che lascia ogni cosa, nel sistema agricolo – ambientale, secondo natura (senza potature o trattamenti fitosanitari).

Comunità educante: rete di individui che educa e collabora per un bene comune, attraverso le sue forze, le sue diversità e caratteristiche specifiche.

Educazione parentale: scelta di una famiglia, o di un gruppo di famiglie, di provvedere autonomamente all'istruzione dei propri figli.

Partecipata: pratica di collaborazione con gli stessi destinatari del progetto.

Sviluppo sostenibile: la capacità dell'essere umano di riuscire a vivere in maniera dignitosa ed equa per tutti, senza distruggere la natura.

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    NaturalMente EDU Associazione di Promozione Sociale Le foto in galleria sono alcuni degli omaggi simbolici che inviamo ai nostri sostenitori. Vi raccontiamo, così, qualche dettaglio di piante presenti, nelle campagne della nostra sede operativa, lungo il percorso dedicato alle attività educative che abbiamo in programma.
    • FA
      Francesco Felice di poter dare il mio piccolo contributo a questo progetto. Francesco Amerise
      • avatar
        NaturalMente EDU Associazione di Promozione Sociale Caro Francesco, felici che il progetto sia di tuo interesse.
        3 years ago

    Gallery

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    4. Istruzione di qualità

    Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

    13. Agire per il clima

    Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

    15. Vita sulla terra

    Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.