oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

PROGETTO GEDEONE

Una campagna di
PROGETTO GEDEONE

Contatti

Una campagna di
PROGETTO GEDEONE

PROGETTO GEDEONE

Sostieni questo progetto
100%
  • Raccolti € 10,00
  • Sostenitori 1
  • Scadenza 120 giorni rimanenti
  • Modalità Donazione semplice  
  • Categoria Comunità & sociale

Una campagna di 
PROGETTO GEDEONE

Contatti

Il Progetto

Ci sono luoghi in Calabria che attendono in silenzio da anni, ci sono storie nascoste tra i boschi pronte per essere narrate.

Ci sono valli incantate che non hanno bisogno di grandi mutamenti, d’imponenti finanziamenti, di musei tecnologicamente avanzati. Solo di un po’ d’attenzione.

abbiamo iniziato qui, nel 2014, ripopolando e valorizzando la splendida Abbazia di Santa Maria di Corazzo , dando vita a laboratori agricoli, didattici e creativi; realizzando escursioni, eventi culturali, spettacoli musicali e teatrali; creando il personaggio di Fra Guida: il monaco cistercense che ai visitatori racconta la storia della Badia. VIETATO CALPESTARE I SOGNI è il nostro motto. Siamo convinti che la contaminazione umana sia in grado di accrescere l’importanza dei beni culturali. Miriamo a favorire l’inclusione sociale, crediamo che le persone con disagio possano diventare protagonisti del cambiamento. Difendiamo la Natura e ne promuoviamo il rispetto attraverso interventi di sensibilizzazione. Tra i nostri partner l’Ambulatorio Area del Reventino del Centro di Salute Mentale di Lamezia Terme , l’associazione di familiari e amici di persone diversamente abili New Day Onlus e l’azienda agricola Apicoltura Mice li. L’Origano dell’Abbazia di Corazzo è solo uno dei piccoli grandi tesori nati dal lavoro e dalla passione dei volontari, mescolati alla fertile terra dei monaci cistercensi, nell’obiettivo di riprendere la coltivazione delle piante officinali.

Vuoi anche tu darci una mano per continuare questa nostra avventura di integrazione e cambiamento innovativo, di crescita e di confronto?

La nostra associazione vuole far riscoprire questi luoghi insieme a chi è più svantaggiato, arricchendoci tutti e rinnovando i luoghi che aspettano di essere riscoperti, offrendoli come luoghi di svago e integrazione e ritrovo per i giovani e famiglie.

In collaborazione con l’Associazione Santi 40 Martiri stiamo ripercorrendo un meraviglioso sentiero trekking storico naturalistico a Lamezia Terme: alla riscoperta di Sambiase, dei palazzi storici, dei vicoli e dei vagli dove visse il poeta Francesco Costabile; nel cuore dell’incantevole Parco Mitoio, rasentando le importantissime Terme di Caronte. Sotto la guida del prof. Umberto Zaffina, esperto di tradizioni popolari, stiamo contribuendo a far rivivere L’Ecomuseo Luogo della memoria di Lamezia Terme, preziosa testimonianza della vita quotidiana di artigiani e contadini locali fino al 1940. Tra i nostri sogni c’è Il Cammino di Gioacchino da Fiore, itinerario immerso nella Calabria incontaminata che, seguendo le orme del calavrese abate di spirito profetico dotato , attraversando il Parco Nazionale della Sila, collega Lamezia Termea San Giovanniin Fiore(Cs).

Commenti (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    L’accesso alla gallery è riservato ai sostenitori del progetto.

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?