or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Progetto Cerbero, non uno di meno.

A campaign of
Vitadacani ODV

Contacts

A campaign of
Vitadacani ODV

Progetto Cerbero, non uno di meno.

Campaign ended
  • Raised € 21,000.00
  • Sponsors 247
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets
  • Obiettivi
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Vitadacani ODV

Contacts

The project

❗| Chi dona a favore di enti del Terzo Settore non commerciali ha diritto a detrazioni fiscali.


ERIKA

Erika era finita sui giornali.
Aveva aggredito al volto la nonna spiccando un salto e affondando i denti. Nessuno in famiglia riusciva più a gestirla.
L'ennesima aggressione aveva sancito il suo destino, finì al canile sanitario e la giudicarono non recuperabile.
Il verdetto definitivo era la condanna a morte .

Intervenimmo in tempo.

Dal suo arrivo Erika mostrò un carattere complicato e la riabilitazione fu lunga e tormentata.
Ma ci riuscimmo, noi insieme a lei che collaborava.

Purtroppo con gli anni, si ammalò del male più brutto.
Faceva controlli, visite con l'oncologo, chemioterapia. Non è facile curare un cerbero.

Ci volle tempo ma, nonostante il suo passato, qualcuno le aprì casa e cuore. Erika era cambiata ma questo a volte non basta per dare in adozione un cerbero, ci vuole anche la famiglia giusta che sappia mantenere e gestire l'equilibrio faticosamente conquistato.

Lei fu fortunata.
Per Erika, in un attimo, cambiò tutto.
Scoprì, di nuovo, il mondo.
Tutto intero.
Meraviglioso.

Per Dart, Scooby, Tesla, Frank, e gli altri che in questo momento, non ci sono più...
Per loro noi non siamo arrivati in tempo.
Sono stati uccisi per ciò che hanno fatto o per ciò che avrebbero potuto fare.
Per questo ogni posto e ogni istante è prezioso.
Per salvare una vita. Perchè non ci sia mai più uno di meno.

IL PROGETTO

Il progetto Cerbero nasce nel 2006 con l’obiettivo di gestire, riabilitare e riallocare, se è il caso, i cani potenzialmente pericolosi. L’Associazione Vitadacani ospita e mantiene attualmente 80 cani “pericolosi” con gravi problemi comportamentali e di aggressività, affidati dalla magistratura all’Associazione o salvati dall’eutanasia.
La sezione “Cerbero”, data la continua richiesta e la mancanza sul territorio di strutture adeguate al recupero e riabilitazione di cani aggressivi, è in crescita continua e costa un notevole sforzo, sia a livello economico che di risorse umane.

PERCHE' IL CROWDFUNDING

Dopo più di 10 anni di attività, ci vuole un cambiamento e con voi lo possiamo fare!
Chiediamo il vostro aiuto per sviluppare l'intero progetto in 3 ambiti :

1. AUMENTO CAPIENZA PRESSO IL CENTRO DI MAGNAGO

  • Riqualificazione strutturale di parte dei box del parcocanile di Magnago e del centro di riabilitazione Cerbero con l'adeguamento e la trasformazione di 15 box da standard a modalità “Cerbero”,ovvero con uscita diretta in sgambamento mediante un sistema di doppia cancellatura e porte.
  • Rafforzamento degli sgambamenti con reti elettrosaldate e antisalto al fine di mettere tutti in sicurezza.
  • Applicazione anche di porte isolanti e coibentate scorrevoli per proteggere i cani ospiti dal freddo (per la loro indole difficilmente possiamo somministrare coperte);

2. MIGLIORAMENTO QUALITATIVO DELLA RIABILITAZIONE

  • Implementazione del programma di riabilitazione comportamentale in essere attraverso il potenziamento dell'intervento riabilitativo, l'intensificazione dello stesso mediante l'aumento delle ore dedicate alla riabilitazione
  • L'aggiornamento degli operatori dipendenti e volontari già coinvolti nella terapia comportamentale e alla formazione di nuovo personale dedicato alla riabilitazione stessa;

3. FORMAZIONE E SUPPORTO AD ALTRE REALTA' PER LA CREAZIONE DI UN PROGETTO SIMILE

  • Organizzazione e gestione del primo stage Cerbero per la formazione teorico-pratica di operatori e gestori di strutture abilitate ad ospitare cani “pericolosi”
  • Attraverso l'individuazione di un protocollo Cerbero Vitadacani, creare un network o rete di rifugi e canili con sezione “Cerbero”. Ovvero creare un modello replicabile e una rete che moltiplichi i risultati. Questo è l'obiettivo finale affinché possano aumentare le capacità di accoglienza per cani problematici e la collaborazione, cooperazione tra strutture affini.


Per salvare più vite. Perchè non ci sia mai più uno di meno.

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€12.00

Mi piace il progetto!

Ogni contributo è importante per salvare una vita!
I nostri ringraziamenti pubblici su Facebook!

Select
Choose this reward
€25.00

Credo nel progetto!

Grazie davvero per il tuo sostegno, faremo sapere a tutti che ti siamo grati!
Ringraziamenti su Facebook e sul sito nella pagina del progetto.

Select
Choose this reward
€60.00

Non uno di meno!

Il tuo contributo ti qualifica come parte del team Cerbero! Riceverai la maglietta del team o, se sei una donna, quella personalizzata "femmina capobranco".

Select
Choose this reward
€200.00

Sono amico di ...

Il tuo sostegno aiuta un cerbero nel suo percorso di recupero, scegli il tuo cerbero e ti invieremo il suo certificato di adozione a distanza. Potrai conoscerlo e seguire il suo percorso.

Select
Choose this reward
€500.00

Realizziamolo insieme

Sii parte del progetto ed entra nel team Cerbero. Potrai scegliere un cane da sostenere a distanza. Avrai la maglietta del progetto, il certificato di adozione e metteremo una targhetta di ringraziamento con il tuo nome su un box o sgambamento.

Select
Choose this reward
€1,000.00

Realizziamolo insieme ++

Sii parte del progetto ed entra nel team Cerbero!
Potrai scegliere un cane da sostenere a distanza e avrai il suo certificato, per te anche la maglietta del progetto e una targhetta di ringraziamento con il tuo nome su un box o sgambamento. Una volta preparato lo stage, avrai anche il materiale didattico per condividere il progetto.

Select

Comments (13)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Vitadacani ODV Grazie a tutti quelli che han donato fino ad adesso, una parte delle attività previste dal crowdfunding è partita! Grazie a tutti voi!!!!!!!!!!! https://www.vitadacani.org/eventi/stage-progetto-cerbero-modulo-1/
    • avatar
      Cris Salve non posso dare di più al momento dopo aver donato per l'Australia di recente e che avevo problemi finanziari ma visto ho saputo che a breve mi entrerà un po' di danaro che sembrava "sfumato" posso aiutarti!
      • avatar
        Vitadacani ODV Cris, ti ringraziamo davvero. Quando potrai, se vorrai donare, siamo qui: www.vitadacani.org grazie!!
        8 months ago
    • avatar
      Teresa Con un pensiero alla mia amica Ivana. Non demordete!
      • avatar
        Vitadacani ODV grazie davvero Teresa!!!
        8 months ago
    • avatar
      valentina un progetto bellissimo, di una potenza incredibile!
      • avatar
        Vitadacani ODV noi ci crediamo molto, speriamo di poter far meglio! Grazie!!!
        8 months ago
    • AL
      Antonio Grz per la passione e l'amore che ci mettete per questi stupendi esseri viventi
      • avatar
        Vitadacani ODV Grazie Antonio!!
        7 months, 4 weeks ago
    • AM
      Andrea Per Vita da Cani progetto Cerbero
      • avatar
        Vitadacani ODV grazie Andrea!!
        9 months, 1 week ago
    • II
      Isarita Che bello aver avuto la fortuna di conoscere persone come voi, che permettono a persone come me di poter contribuire a fare cose meravigliose. Grazie!
      • avatar
        Vitadacani ODV we love you Isa ...
        9 months, 3 weeks ago

    Gallery

    Community

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    15. Vita sulla terra

    Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

    None