or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Principio di Inerzia - short film

A campaign of
Principio Di Inerzia

Contacts

A campaign of
Principio Di Inerzia

Principio di Inerzia - short film

Principio di Inerzia - short film

Campaign ended
  • Raised € 590.00
  • Sponsors 13
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts
  • Obiettivi
    5. Uguaglianza di genere
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Principio Di Inerzia

Contacts

The project

Principio di Inerzia è un cortometraggio della durata di 15/20 minuti di genere drammatico/ introspettivo. Il film racconta una storia d’amore a tre partendo dalla fine della relazione. Insieme ai protagonisti Alessandro, Francesca ed Elena, ripercorriamo i momenti fondamentali del loro rapporto.

L'intenzione è quella di mostrare una delle tante sfumature dell’amore, portando lo spettatore a riflettere su un rapporto dal principio alla fine.

Cosa resta di un amore quando non rimane più nulla?


SINOSSI

Francesca e Alessandro, due migliori amici, si innamorano della loro nuova coinquilina: Elena, una fotografa appena arrivata in città. Una sera, dopo qualche settimana di convivenza, presi da fumo e alcol, si lasciano andare e fanno l’amore. Tra Francesca, Alessandro e Elena nasce un rapporto d’amore puro, incondizionato, intimo. Il film è diviso in cinque atti: ripercorre i momenti fondamentali del loro rapporto partendo dalla fine, quando Elena, decide di partire a seguito di una proposta di lavoro all’estero. Tramite questi momenti scopriamo i valori, l’intimità, la fede, le crepe di questo amore esploso all’improvviso.


PERSONAGGI

Elena Trevisan , interpretata da Sara Rizzano .

Elena ha 24 anni, nata il 1 Luglio sotto il segno zodiacale del Cancro. Si è trasferita a Milano e, dopo aver conseguito una laurea triennale in arti visive all’Accademia di Belle Arti, ora studia fotografia di moda a Milano. È la nuova coinquilina di Alessandro e Francesca. È empatica: riesce facilmente ad entrare in sintonia con gli altri anche se inizialmente molto timida.

Alessandro Gatti , intepretato da Giacomo Bellini .

Alessandro è un barista 25 anni, è nato il 17 Maggio sotto il segno del Toro. Da sempre è stato innamorato della sua migliore amica lesbica, Francesca. Alessandro vive alla giornata, non ha grandi progetti per il futuro ma è un creativo. Ama sperimentare, andare sullo skate e suonare la chiatarra.

Francesca Cattaneo , interpretata da Francesca Turbini .

Francesca è una ballerina di 27 anni, nata l’11 agosto sotto il segno zodiacale del Leone. Francesca ha un carattere molto forte: è una provocatrice. Maniaca del controllo. La sua determinazione l’ha portata ad ottenere grandi successi nella sua carriera.


REGISTA

Marta Sarais

Mi chiamo Marta Sarais, ho 22 anni e sono una giovane regista .
Sono professionale , solare, determinata e dinamica . Amo il cinema in tutte le sue forme e la regia è la mia più grande passione.
A sedici anni ho lavorato su numerosi set cinematografici in Sardegna con il regista Joe Bastardi come assistente di produzione , aiuto regia e segretaria di edizione . Ho girato il mio primo cortometraggio nel 2015, prodotto da Lucido Sottile , e successivamente ho realizzato il primo corto autoriale autoprodotto chiamato " noComing out ".
Durante gli anni del liceo ho collaborato alla realizzazione di diversi video musicali ed ho frequentato un corso di recitazione . Dopo il diploma in Arti Figurative , conseguito al Liceo Artistico di Cagliari "Foiso Fois" nel 2017, mi sono trasferita a Milano per frequentare la NABA , grazie alla quale ho prodotto vari cortometraggi. Nel 2018 ho iniziato a girare video musicali per cantanti emergenti e, in collaborazione con una mia collega, ho scritto e prodotto una Web serie di dieci puntate, " 33 " (inedita). A giugno del 2019 ho girato e montato il video promozionale per le riviste " Marie Claire Mexico " e " Seventeen Latin " con Benedetta Porcaroli . Ho lavorato come operatore video per il concerto di Enrico Rava al JazzMI . Ho collaborato anche con Radio IULM , per il programma “L’ultima festa”. Negli ultimi mesi ho lavorato a vari Fashion Film e per DONDUP . Ho realizzato video per eventi di Hip Hop e per l’inaugurazione di un salone per parrucchieri. Da Settembre 2020 collaboro come videomaker per due riviste emergenti, " Stove Magazine " e " Miss Maltese ". Occasionalmente collaboro con " Morpho + Luna ", brand brittannico per il quale ho girato la campagna pubblicitaria per le collezioni invernale/autunnale e estiva/primaverile 2019/2020.

Il mio showreel è disponibile al seguente link: https://vimeo.com/373832833

Contatti
Vimeo: https://vimeo.com/user86553454
Instagram: @marta_sarais


NOTE DI REGIA

«Raccontare il corpo è la mia ossessione, mi affascina tutto ciò che riguarda la femminilità. Uso la macchina da presa per fare l’amore con gli attori».

François OZON

Sguardi, silenzi, dettagli. Attraverso la macchina a mano ed una fotografia prevalentemente naturale vorrei raccontare i sentimenti e i valori di un amore così complesso.

L’intento narrativo è quello di raccontare ciò che resta di un rapporto, dopo che il tempo ha consumato i sentimenti, rendendoli ambigui. La scena iniziale del film fa emergere le crepe ed il peso delle cose non dette.

Per Alessandro e Francesca, Elena è l’enigma del desiderio, la forza che interviene e muta lo stato di frustrante quiete: il rapporto dei due amici è ormai insopportabile e l'ingresso di Elena nelle loro vite porterà i tre ad evolversi dando vita ad un nuovo equilibrio. Elena è il terzo peso della bilancia.

Il rapporto tra i loro corpi emerge tramite le loro particolarità, andando oltre la materia ed arrivando all’anima. Quando i loro corpi si sfiornao, emerge il desiderio e la forza del loro amore.

La casa è il quarto personaggio che, tramite la fotografia e la scenografia, cambia all'evolversi del rapporto.


PRODUTTRICE ESECUTIVA

Eugenia Maria Ferrario

Mi chiamo Eugenia Maria Ferrario, ho 23 anni di Milano, e sono una giovane produttrice .
Sono entusiasta, curiosa, diretta , determinata ed empatica.
Fin dal liceo coltivo una fortissima passione per tutto quello che riguarda il mondo dell'a udiovisivo , dal cinema all' animazione .
A 16 anni ho realizzato il mio primo cortometraggio autoprodotto , " Sembra poco ", un video sociale contro il fumo. Nel 2017 ho conseguito il diploma al Liceo Artistico "Orsoline S. Carlo" di Milano. Durante e dopo il diploma ho lavorato per il brand "Tangoraia" , per il quale ho realizzato due servizi fotografici. Ad Ottobre del 2017 ho iniziato a frequentare la NABA, durante la quale ho lavorato per diversi cortometraggi NABA ( " 33 ", " Dolce cenere ", " Obsoleta ", " La danza degli acari ", " Lasciatemi amare "), ed un video lyrics animato , intitolato " Illenium - Needed You (ft. Dia Frampton) ". A fine del 2018 ho lavorato alla produzione del cortometraggio " Ài " di Eros Gioetto. Nel 2019 ho iniziato a lavorare come fotografa per musicisti , band e cantati , tra i quali i " The Blind Monkeys ", che ho seguito per circa due anni, seguendoli sia nella parte grafica sia nell' ambito video . Sempre nel 2019 ho realizzato il video per una campagna di sensibilizzazione per l'organizzaione UNFPA . Inoltre ho collaborato con una scuola di danza, la "StudioG" per la realizzazione di più video pubblicitari. Ad inzio 2020 ho realizzato diversi video per il sito di " YOUFIRST ".

Contatti
Instagram: @eugenia_maria_ferrario



Questo cortometraggio verrà realizzato nell'arco in 5 giornate, con una troupe di 20 persone circa, il tutto girato interamente all'interno di una location, nel pieno rispetto delle norme anti-covid. Quest'ultimo aspetto comporta dei costi non preventivati.
Il vostro aiuto sarebbe preziosissimo e ci permetterebbe di non rinunciare alla qualità che sognavamo per il nostro lavoro di esordio.

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • LZ
    Luisa Un abbraccio 🤗!
    • MS
      Marta Grazie Luisa! <3
      8 months ago

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

5. Uguaglianza di genere

Parità di genere: raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze.

10. Ridurre le disuguaglianze

Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;