or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

#PerunaBotanicadellaPoesia

A campaign of
Sebastiano Adernò

Contacts

A campaign of
Sebastiano Adernò

#PerunaBotanicadellaPoesia

Support this project
100%
  • Raised € 659.00
  • Sponsors 11
  • Expiring in 7 days to go
  • Type Donation  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Sebastiano Adernò

Contacts

The project

#PerunaBotanicadellaPoesia

La lista dei poeti è in aggiornamento continuo, chi ha inviato la poesia la vedrà realizzata in cartolina e sarà inserito nella lista. Tutti gli altri poeti che abbiano un reale interesse al tema e vogliono unirsi con testi più lunghi possono inviare comunque il testo alla e-mail del progetto

perunabotanicadellapoesia@ gmail.com

Botanica, quindi Ecologia, mondo vegetale. Piante e fiori. Alberi, foglie, foreste. Carta di cellulosa, carta reciclata. Ambiente, vero, tangibile e sostenibile. Ecco i campi di interesse di questo Progetto che radica le sue motivazioni in un Concept quello del mondo botanico, erboristico medievale. Le piante e la loro azione fitoterapica che è stata alla base della Medicina Antica. Che poi tanto antica non è dato che ancora beviamo tè e tisane di alloro con scorza di limone per sgonfiare la ritenzione gastrica. Insegnamenti, medicine e ricette ma anche rose, margherite, papaveri e tulipani. Bulbi, radici, rami, foglie, tutte estensioni dello stesso principio cellulare. La stessa miccia che accende la parola ed il pensiero nel mondo con l'apporto del grano dell'Anatolia e lo sviluppo della Filosofia in Grecia. Noi siamo ciò di cui ci nutriamo disse un filosofo. Ed esistono vegani ortodossi, vegetariani per scelta. Diete a base di solo verdure. Gli insetti proteici dei nuovi mercati emergenti. Esiste una cultura del Food che fa sede e bella mostra al Fico di Bologna. Ed esiste un immaginario poetico, bucolico che prevede immagini, metafore, similitudini col mondo ambientale. Retorica botanica. Aulica e colta. Neruda scrive del Carciofo. Dante della Beata Rosa. Tasso delle mamme irsute delle caprette dell'Arcadia ambientate nella sua Campania Felix. Stiamo raccogliendo fondi e donazioni per realizzare un LiveTour del Progetto. L'idea è quella di installare le poesie dei quaranti Poeti nazionali coinvolti in alcune Città italiane. Milano, Roma, Benevento, Palermo e Modica. I soldi serviranno ad organizzare i transfert dei poeti partecipanti. Raggiungere questo fine, riuscendo quindi a veicolare questi scatti, risarcendo anche in piccolo e in maniera equa gli spostamenti dei Poeti che verranno a leggere i propri versi sarebbe un ottimo obiettivo e traguardo. Confidiamo perciò nel Vostro Amore per la Poesia. L'idea è quella di ambientare il LiveTour in Primavera inoltrata. Passando dal BezzeccaLab di Milano, una Villa con giardino ad Aprilia, una abitazione particolare con annesso vivaio e zoo a Benevento, l'Orto Botanico di Palermo in occasione di Una Marina di Libri, un vivaio attrezzato a ricevere ospiti nel Ragusano ed un Agriturismo nel Territorio di Noto. Vi ringraziamo anticipatamente per il Vostro contributo. W la Poesia. Anche quella botanica e bucolica. L'Ambiente ringrazia.

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • avatar
    massimo  L'amore per la Poesia va coltivato.

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?