or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Per Padova noi ci siamo. Volontari per la comunità

A campaign of
Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova

Contacts

A campaign of
Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova

Per Padova noi ci siamo. Volontari per la comunità

Support this project
100%
  • Raised € 44,653.00
  • Sponsors 288
  • Expiring in 35 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    3. Salute e benessere
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova

Contacts

The project

UNA NUOVA FASE DEL PROGETTO «PER PADOVA NOI CI SIAMO»

L'emergenza non è finita. La fase 1 lascia spazio alla fase 2. L'emergenza sanitaria lascia il posto ad un'altra grande emergenza, quella sociale.

Per questo il progetto "Per Padova noi ci siamo" non si ferma e abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti per garantire una risposta quanto più immediata possibile alle emergenze e all'attivazione di azioni di sostegno dei soggetti più deboli: https://bit.ly/nuove_povertà

Ecco tutti i dati della prima fase del progetto "Per Padova noi ci siamo", dal 14 marzo al 4 maggio. I numeri raccontano una piccola parte dell'enorme impegno dei volontari e di tutte le organizzazioni e gli enti che, fin da subito, hanno aderito al progetto.

Ora comincia la nuova fase, che abbiamo chiamato 1+1=3 per evidenziare il valore generativo del volontariato.



ITA - ENG

"Perché dietro ad una crisi c'è sempre una grande opportunità"

A partire dal 22 febbraio, quando nella nostra provincia è stata data la prima diagnosi italiana di Coronavirus, niente è stato più come prima. Per noi tutti - come cittadini, come lavoratori e come volontari - sono cambiate le certezze, le modalità relazionali e operative e, di conseguenza, è cambiata la nostra capacità di “essere comunità”.

Ora, più che mai, è necessario creare una rete di sostegno per tutte le persone e le famiglie più fragili della nostra comunità . Insieme possiamo evitare che l'emergenza sanitaria diventi emergenza sociale e assorbire gli effetti che, con ogni probabilità, si manifesteranno anche dopo il termine dell'emergenza sanitaria.

Stiamo parlando solo per il Comune di Padova di più di 54.000 persone sopra i 65 anni, dei quali 2.850 sopra i 79 anni che vivono soli; 13.000 persone in situazione di povertà assoluta; 200 sono le persone senza dimora. A livello Veneto il 13% dei minori è in situazione di povertà relativa e il 7% abbandona troppo presto la scuola, mentre 1 minore su 2 non ha accesso ad attività ricreative extrascolastiche.

Per far fronte alle esigenze di queste fasce di popolazione a rischio, aggravato con l'inizio dell'emergenza da Coronavirus , Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova, Comune di Padova, Diocesi e Caritas di Padova hanno deciso di unire le forze in un unico progetto Per Padova noi ci siamo. Volontari per la comunità ”.


Il progetto

“Per Padova noi ci siamo. Volontari per la comunità” è un progetto di coordinamento di tutte le azioni di sostegno sociale alle categorie più fragili della popolazione , c he valorizza e sostiene le associazioni e i volontari garantendo a tutti di poter operare in sicurezza e nella tutela della salute di ciascuno. Si tratta di un'azione civica che manca ancora a livello nazionale e che nella cornice di Padova capitale europea del volontariato 2020 vedrà il suo elemento di forza e di leva per la chiamata collettiva.

Permette di dare risposte concrete in sicurezza attraverso:

1. RACCOLTA DEI BISOGNI – n. 049/2323009 attivo dal lunedì al sabato h. 9-18

2. ATTIVAZIONE VOLONTARI DI PROSSIMITA' ed ESERCENTI – n. 049/8686849 attivo 7/7 gg h. 9.30-12.30 / 14.30-17.30

3. RISPOSTA DEL BISOGNO entro 24 h attivando la rete di soggetti

#noicisiamo


Cosa puoi fare tu

A te chiediamo di sostenere parte dei costi vivi del progetto, che proseguirà almeno fino a fine giu gno ( con possibilità di proroga in caso prosegua la situazione di emergenza sanitaria) e di condividere la campagna di raccolta fondi con i tuoi contatt i.

Abbiamo stimato un obiettivo di raccolta fondi pari a 61.000,00 euro.

Le donazioni raccolte andranno a sostenere le spese necessarie per:

  • Acquisto generi di prima necessità (una media di 100 spese al giorno)
  • Acquisto di attrezzature informatiche per famiglie in disagio economico con bambini che non riescono ad accedere alle piattaforme scolastiche a distanza (necessità di almeno 100 attrezzature)
  • Sistemazione temporanea legata all'emergenza (alloggio e prima colazione) per persone senza dimora (50 persone al giorno)
  • Acquisto dispositivi di protezione per volontari, operatori di strutture di accoglienza che non possono chiudere (almeno 5.000 kit)

Per garantire la destinazione al progetto del 100% dei fondi raccolti, Fondazione Finanza Etica contribuisce al progetto coprendo i costi della piattaforma Produzioni dal Basso.

Molto di quello che riusciremo a realizzare con il progetto sarà fatto grazie al tuo contributo e al coinvolgimento di molte delle associazioni e dei volontari del territorio.


Chi siamo

Il progetto "Per Padova noi ci siamo. Volontari per la comunità" nasce da un lavoro in rete di tre diversi soggetti promotori che assicurà autorevolezza, trasparenza, diffusione e capacità di coinvolgimento tali da coinvolgere tutte le componenti sociali attive sul territorio:
  • il Centro Servizio Volontariato di Padova può raggiungere le 6.400 organizzazioni non profit della provincia e nello specifico le oltre 2.000 del territorio urbano del capoluogo;
  • il Comune di Padova può raggiungere tutti i cittadini e in particolar modo ha il quadro delle fragilità;
  • la Diocesi di Padova permette di raggiungere tutte le parrocchie e attivare i volontari Caritas disseminati nel territorio.
I tre soggetti hanno inoltre da subito coinvolto altre realtà fondamentali, tra le quali la Protezione Civile con i loro volontari già attivi sull’emergenza, l’ Università degli Studi di Padova per il raggiungimento dei giovani e le associazioni di categoria per l’attivazione degli esercenti che distribuiscono beni di prima necessità. Altre associazioni partner del progetto sono la Comunità di Sant'Egidio e Fondazione Nervo Pasini - Cucine economiche popolari.

Per Padova noi ci siamo. Sei con noi?

Dona ora, insieme siamo comunità.

#noicisiamo


"Because behind a crisis there is always a great opportunity"

Since February 22nd, when the first Italian diagnosis of Coronavirus was given in our province, nothing has been the same as before. For us all - as citizens, as workers and as volunteers – what we thought of before as certainties, both interpersonal and operational in our society, have changed and, as a result, our ability, our way of coming together to "be a community" has changed.

Now, more than ever, we need to create a support network for the most fragile and vulnerable people and families in our community. Together, we can prevent the health emergency from becoming a social emergency and work to absorb some of the effects that are likely to manifest themselves even after the end of the health emergency.

In the Municipality of Padua alone, there are more than 54,000 people over the age of 65, of whom 2,850 over 79 years of age live alone; 13,000 people in absolute poverty; 200 are homeless people. At the regional Veneto level, 13% of children are in relative poverty and 7% leave school too early, while 1 in 2 children do not have access to extracurricular recreational activities.

To meet the needs of these at-risk population groups, who have been disproportionately impacted by the onset of the emergency by Coronavirus , The Provincial Volunteer Service Center of Padua, the Municipality of Padua, the Diocese and Caritas of Padua decided to join forces in a single project "For Padua we are here. Volunteers for the community."

The project

"For Padua we are here. Volunteers for the community" is a project to coordinate all social support actions for the most fragile categories of the population , aiming to enhance, support and fortify existing associations and volunteer commitments by ensuring that everyone can continue to operate safely and in view to protect everyone's health. This is a civic action that is still lacking coordination at the national level and that, by already having in place the framework for Padua European capital of volunteering 2020, we are in a unique position to be able to take action and to leverage our base networks and volunteers to mobilize to answer the collective call.

It allows to give concrete answers through:

1. COLLECTION OF THE NEEDS – No. 049/2323009 active from Monday to Saturday  9-18

2. COLLECTION OF THE AVAILABILITY OF PEOPLE AND SHOPS WILLING TO HELP – you can offer your support calling the No. 049/8686849 every day  h. 9.30-12.30 / 14.30-17.30

3. ANSWER TO THE NEED within 24 hours activating the network of subjects

What you can do

We ask you to commit financially, by t aking on a part of the living costs of the project , which will continue until at least the end of the period (with the possibility of an extension in the event of a health emergency) and to share the fundraising campaign with your network of contacts .

We have estimated a fundraising target of 61,000.00 euros.

The donations collected, net of bank commission and platform management fees , will cover the necessary expenses for:

  • Purchase of basic necessities (an average of 10 expenses per day)
  • Purchase of computer equipment for families in financial distress with children who cannot access remote school platforms (We estimate there is a need for at least 100 computers or equivalent equipment)
  • Temporary emergency accommodation (accommodation and breakfast) for homeless people (50 people per day)
  • Purchase protective equipment for volunteers, reception facilities operators that cannot close (We estimate a need of at least 5,000 kits)

Much of what we will be able to achieve with the project will be done thanks to your contribution and the involvement of many of the associations and volunteers of the territory.

About us

The project "For Padua we are here. Volunteers for the community" is born from a network of three different organizations that have committed to working together in such a way that will ensure authority, transparency, diffusion and capacity for involvement, and to involve as many social groups already active in the territory:

  • The Volunteer Service Centre in Padua can reach the 6,400 non-profit organizations of the province and specifically the more than 2,000 of the urban territory of the capital;
  • The City of Padua can reach all citizens and particularly has knowledge of the most vulnerable and in need;
  • The Diocese of Padua allows to reach all parishes and activate the Caritas volunteers scattered throughout the territory.

The three organizations also immediately involved other fundamental authorities, including the Civil Protection group , with their volunteers already active on the emergency, the University of Padua , for the achievement of young people, and the trade associations, for merchants who distribute basic necessities. Other partner associations of the project are the Community of Sant'Egidio and Fondazione Nervo Pasini - Popular Economic Kitchens.

For Padua, we are here. Are you with us?

Give now, together we are the communities.

#noicisiamo

Comments (121)

Per commentare devi fare
  • LD
    Lea Donazione per l evento spoglio
    • avatar
      Enrico Grazie Andrea Peraro!!!
      • GC
        Giovanni Grazie per l'aiuto che date alla comunità
        • avatar
          Associazione Centro Servizi Padova Solidale Grazie a te Giovanni, da parte di tutte le volontarie e i volontari di "Per Padova noi ci siamo".
          23 hours ago
      • ML
        Maria Cristina Grazie a voi per l'aiuto che date. Grazie ad Andrea Peraro che ha unito nel suo progetto musicale il ricordo di un ragazzo che abbiamo conosciuto insieme, la ricerca, la solidarietà.
        • avatar
          Associazione Centro Servizi Padova Solidale Grazie Maria Cristina per il tuo sostegno!
          23 hours ago
      • MC
        Milena Grazie a tutti i volontari che sono vicini alle persone che hanno bisogno. Siete la parte bella del mondo
        • avatar
          Associazione Centro Servizi Padova Solidale Grazie Milena, senza l'aiuto e il supporto di tutte le volontarie e i volontari che si sono resi disponibili in queste settimane non avremmo raggiunto questi risultati. Un grazie speciale anche a loro!
          1 week, 6 days ago
      • MD
        Marina Un aiuto per chi è più in difficoltà e un grazie a chi si impegna in prima persona tutti i giorni a rendere tangibile questo aiuto.
        • avatar
          Associazione Centro Servizi Padova Solidale Grazie per aver creduto nel nostro progetto!
          1 week, 6 days ago
      • avatar
        Roberto macchinoso e poco chiaro
        • avatar
          Eva Per il compleanno della cara amica Lisa!
          • avatar
            Lisa Grazieee!!! <3
            3 weeks, 1 day ago
        • EM
          Enrico Bravi!
          • avatar
            Associazione Centro Servizi Padova Solidale Grazie Enrico, per la fiducia e per il tuo sostegno
            3 weeks, 1 day ago
        • avatar
          piroska Auguri

          Gallery

          Community

          Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

          Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

          1. Zero Povertà

          Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

          3. Salute e benessere

          Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

          11. Città e comunità sostenibili

          Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

          Vuoi sostenere questo progetto?