or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Per il presente e per il futuro Partinico Solidale

A campaign of
Fuorimercato

Contacts

A campaign of
Fuorimercato

Per il presente e per il futuro Partinico Solidale

Campaign ended
100%
100%
  • Raised € 4,000.00
  • Target € 4,000.00
  • Sponsors 31
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Fuorimercato

Contacts

The project

Chi siamo?

Partinico Solidale, FuoriMercato, Barbe à papà Teatro, tre soggetti distinti, ognuno dei quali a suo modo è capace di contribuire fortemente al progetto. Il nostro scopo è quello di sfruttare la conoscenza diretta del territorio di Partinico Solidale, da anni promotore di iniziative per il paese partendo dai bambini e non solo. Fuori Mercato porta l'essenziale contributo di chi da tanto tempo ormai lotta a favore dei più bisognosi, dei dimenticati di qualsiasi regione e nazionalità. Barbe à papà a teatro è una compagnia teatrale che ha mostarto negli anni il proprio sostegno alle tematiche sociali, anche questa volta, in un periodo così diffcile per l'arte, non si tira indietro e contriuisce attivamente ai progetti solidali.


Da dove nasce il progetto?

Dall’idea di un futuro migliore per le nuove generazioni, dalla volontà di sovvertire un momento storico negativo, da uno stallo istituzionale sulle attività di integrazione e cooperazione sociale nasce questo progetto, con l'obiettivo è di ricucire gli strappi di una società dilaniata dalla violenza e dal degrado culturale, sociale ed economico, attraverso la promozione dell'immaginario di una comunità che trova unità attraverso il mutuo-aiuto e la solidarietà. Basta dare uno sguardo al paese per capire che i cittadini stessi devonno cooperare per creare qualcosa, noi ci stiamo provando e siamo convinti a non essere gli unici a volere un cambiamento.


A chi ci rivolgiamo?

Per fare questo è imprescindibile partire dalle persone più dimenticate, dai luoghi comuni disertati da ben prima di pandemie e restrizioni, da coloro che più di tutti hanno bisogno di conoscere un mondo ben diverso da quello che vediamo oggi, immerso tra caos e incertezze, che rischia di far abituare le nuove generazioni a stili di vita sempre più isolati e meno solidali. Partite dai più piccoli significa lavorare per il futuro operando nel presente, è proprio questo quello che secondo noi serve e che vogliamo realizzare.


Ex Arena Lo Baido: missione ripartenza!

Per questo il luogo scelto per il progetto è un comune in provincia di Palermo da anni in continuo deterioramento, ovvero Partinico, ed in maniera ancora più precisa l'ex Arena Lo Baido, ormai ribattezzata Arena Solidale potenziale polmone verde della città nei pressi della piazza centrale, lasciato all'incuria e al degrado. Crediamo inoltre che sia fondamentale ripartire proprio dalle nuove generazioni, da bambini e bambine del quartiere e non, appartenenti a fasce diverse della popolazione, spesso perseguitati da un divario culturale di provenienza che rende l'accesso all'istruzione e alla cultura differente.


Cosa vogliamo realizzare?

Per quanto scritto sopra partirà la nostra attività di doposcuola popolare creativo, ideata, gestita e curata dai volontari/attivisti del gruppo Partinico Solidale e Fuori Mercato supportati dall'esperienza e dalla determinazione del gruppo teatrale "Barbe à Papa Teatro". Le attività pomeridiane per bambini/e e ragazzi/e prevedono il doposcuola popolare e attività laboratoriali di riciclo creativo e riuso, attraverso l’espressione del sé, dei propri bisogni e desideri, secondo le pratiche della cura, dell’ascolto e del sostegno reciproco; attività unite dal metodo (maieutico) e dagli obiettivi.


I nostri valori

Crediamo fortemente nel sostegno della comunità al progetto per permetterci di dare un futuro a chi di questo mondo non ha colpe, ma si ritrova a dover vivere in una realtà ben lontana da quella sognata. Vogliamo integrare il progetto con le realtà della zona, non vogliamo dimenticare nessuno ma vogliamo portare avanti più progetti possibili. Chiedici anche come entrare a far parte del mondo solidale, vivrai emozioni uniche.


Come impiegheremo il denaro

Il motivo della raccolta è semplice, siamo semplici cittadini, abbiamo le risorse umane ma non quelle economiche, per questo chiediamo il sostegno della comunità. Questi soldi verranno suddivisi tra le varie attività dell'iniziativa.

Sono stati preventivati 2000€ legati direttamente al doposcuola per

  • banchi, sedie e cancelleria  per i quali un parte ottenuti tramite donazioni, l'altra tramite acquisto diretto
  • attrezzature digitali quali proiettori, amplificatori del suono, altri strumenti di supporto alla didattica di acrattere tecnologico
  • Materiale sanitario, mascherine, igienizzante e kit di pronto soccorso

Un'altra consistente parte di 1200€ , è dedicata alla realizzazione dei laboratori teatrali

  1. utensili vari per la relaizzazione delle svariate attività (dal materasso utile per lezione di salti e ruote, a colori e pennelli per dipingere, a costumi di scena)
  2. rimborso spese per la compagnia che affronterà spostamenti continui dal capoluogo al nostro comune


L'ultima parte per quelli che sono costi obbligatori nella gestione di un progetto così entusiasmante ma allo stesso tempo delicato:

- Gestione spazi verdi

- Sanificazioni periodiche

- Assicurazione a copertura dei prinicipali rischi delle attività

- Promozione della campagna per il raggiungimento dell'obiettivo



Vivi anche tu #PartinicoSolidale. Sostieni il progetto!

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Elena l'arena è un bene comune! difendiamola...
    • avatar
      Fuorimercato Bedda Matri
      • VR
        Valentina Piccoli gesti che insieme possono creare grandi cose
        • lM
          FUORIMERCATO Grazie mille
          8 months, 3 weeks ago
      • AC
        Andrea Avere attenzione per i bisognosi ed agli ultimi, mettere in canmpo la solidarietà nel presente, per costruire futuro, mi sembra un grande progetto!Bravissimi
        • avatar
          Elena Con Partinico Solidale si vive tutti e tutte meglio...sosteniamola!

          Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

          Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

          4. Istruzione di qualità

          Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

          10. Ridurre le disuguaglianze

          Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

          11. Città e comunità sostenibili

          Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.