or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector

A campaign of
Team paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector

Contacts

A campaign of
Team paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector

paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector

Campaign ended
115%
115%
  • Raised € 9,245.00
  • Target € 8,000.00
  • Sponsors 119
  • Expiring in Terminato
  • Type All or nothing  
  • Category Startup & business
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere

A campaign of 
Team paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector

Contacts

The project


Grazie al vostro aiuto abbiamo raggiunto il nostro primo obbiettivo in una sola settimana! Abbiamo ricevuto un sostegno incredibile e vogliamo ricambiare mettendoci ancora più impegno con due nuovi traguardi da raggiungere!

Doteremo paMELA di una FPGA più potente, ovvero un "cervello elettronico" specializzato nell'applicare algoritmi avanzati che ci permetterebbe di affinare la qualità dell'immagine del sospetto melanoma, migliorando ulteriormente l'impiego di paMELA nella diagnosi precoce  rendendola ancora più precisa!


Daremo a paMELA un secondo laser specializzato nell'osservazione della vascolarizzazione dei tessuti. Questo ulteriore paia di "occhi", lavorando in sinergia con il primo laser già previsto, ci consentirà di ricavare maggiori informazioni sulla presenza e sulla pericolosità del melanoma. Il primo laser, infatti, rileva la quantità di melanina , questo secondo laser invece indaga la vascolarizzazione del tessuto (che aumenta in presenza di melanoma). La diagnosi potrebbe diventare ancora più efficace, veloce e precoce!

GRAZIE PER AVER CREDUTO IN NOI

E CONTINUATE A SOSTENERCI!


[ English version below | English subtitles above]

paMELA - Photoacoustic Melanoma Detector è un progetto con l’obiettivo di sviluppare una sonda a basso costo per lo studio e l’individuazione precoce di melanomi cutanei.

Affiancando le tradizionali tecniche dermatoscopiche, permetterà di rendere più affidabile il processo di diagnosi dei melanomi nei loro stadi iniziali, quando possono essere trattati in modo semplice ed efficace. La campagna di crowdfunding ci permetterà di costruire e testare il prototipo di paMELA, dando risalto all'importanza della prevenzione dei melanomi.


L'importanza della diagnosi precoce e della prevenzione

Il melanoma è un tumore maligno aggressivo che si sviluppa in principio sull’epidermide e successivamente si espande in profondità nei tessuti fino a generare metastasi. È responsabile del 75% dei decessi di tutti i tumori cutanei e l’insorgenza media è in giovane età. E’ il terzo tumore più frequente al di sotto dei 50 anni in Italia e quello con il più alto costo in termini di anni non vissuti. Se viene diagnosticato negli stadi iniziali il trattamento ne prevede la semplice escissione chirurgica ma negli stadi più avanzati invece, quando il melanoma è cresciuto in profondità fino a raggiungere il derma e i vasi linfatici, il rischio che dia luogo a metastasi è molto elevato. In questi casi si rendendo necessari trattamenti che risultano essere molto impegnativi per il paziente (chemioterapia, radioterapia) e con alti costi per il sistema sanitario [1] [2].

Per una diagnosi precoce è quindi importante misurare lo spessore del melanoma, cosa non possibile con la dermatoscopia standard che osserva le caratteristiche morfologiche superficiali per identificare i casi sospetti da rimuovere chirurgicamente, rinviando la stadiazione al successivo esame istologico e dipendendo fortemente dall’esperienza del dermatologo.

Come funziona paMELA

Una tecnica avanzata emergente per lo studio dei melanomi si basa sulla fotoacustica. Illuminando il melanoma con un debole fascio laser è possibile ricavare la sua morfologia e misurare il suo spessore [3] [4] durante una semplice visita dermatologica, effettuando un esame rapido e completamente indolore che permetta di valutare precocemente i casi sospetti, al contrario delle tecniche tradizionali.

Vediamo che sei curioso ; P  ->  pamela-pmd.care/ee

I nostri obiettivi

Il tuo sostegno ci permetterà di fabbricare e testare in laboratorio il prototipo di paMELA, sfruttando le competenze maturate dal team in progetti di ricerca dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e dell’INFN.

Vogliamo fare la differenza fabbricando un dispositivo fotoacustico avanzato a basso costo specificatamente dedicato all’individuazione dei melanomi, per affiancare le tecniche dermatoscopiche tradizionali e migliorare l’efficienza della diagnosi. Sei dei nostri?

Chi siamo

Siamo un gruppo di giovani ricercatori e studenti con il desiderio di mettersi in gioco per applicare le competenze apprese durante i loro studi per raggiungere un obiettivo ambizioso: sviluppare e rendere accessibile una tecnica diagnostica avanzata per fornire un’arma in più nella lotta contro il melanoma.

  • Elia A. Vallicelli, Team Leader: Ricercatore Post-doc presso INFN, Dottorato di Ricerca in Fisica e Astronomia presso Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Mattia Tambaro, SH/HW Developer: Dottorando in Neuroscienze presso Università degli Studi di Padova, Laureato Magistrale in Informatica presso Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Oliver Cosmi, HW Developer: FPGA Designer, Laureato Magistrale in Fisica presso Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Benedetta De Micheli, Communication: Laureata in Comunicazione, Media e Pubblicità presso IULM
  • Lorenzo Stevenazzi, Business Developer: Studente Laurea Magistrale in Fisica presso Università degli Studi di Milano-Bicocca, Silicon Valley Study Tour Alumnus

Ci supportano i gruppi di ricerca di Microelettronica e di Biofisica e Biofotonica dell’ Università degli Studi di Milano-Bicocca e il gruppo dell'esperimento Proton Sound Detector dell’ Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Sez. di Milano-Bicocca, in aggiunta ai partner del programma “Bicocca Università del Crowdfunding” come Produzioni dal Basso, iBicocca, Assolombarda e il Programma Virgilio del Rotary.

Grazie!

Sostieni il nostro progetto e scegli la ricompensa che preferisci!

Sostieni il nostro progetto e dai il tuo contributo ad un progetto di ricerca impegnato nella lotta contro i melanomi!


ENGLISH VERSION

paMELA – Photoacoustic Melanoma Detector aims at becoming a compact, low-cost probe to study and detect early stage melanomas using a more performant technology than today’s dermatoscopic ones.

Alongside the traditional dermatoscopic techniques, paMELA would make the diagnosis a faster and more reliable process. Early stage-melanoma identification is essential to adopt the most suitable and less invasive treatment.

The importance of early diagnosis and prevention

Melanoma is an aggressive type of skin cancer that develops initially on the epidermis and later expands deeply in the surrounding biological tissues with metastasis. It has a fatal resolution in 75% of the cases and it is common also in young people: it represents the third most frequent cancer in under-50 people in Italy [1]. Surgery is efficient in resolving an early-detected melanoma but in other situations, more tiring treatments for the patient and expensive for the healthcare system are needed, such as chemotherapy and radiotherapy [2].

It is therefore essential to detect early-stage melanoma by measuring its depth. Unfortunately, standard dermatoscopic approaches only identify superficial features and study the melanoma morphology, delaying the diagnosis after surgically removing the suspicious mole by an expert dermatologist.

How paMELA works

paMELA employs photoacoustic to measure the melanoma depth, after illuminating it with a laser beam. During an ordinary screening, the dermatologist would be able to check the situation of a suspicious mole in a fast, painless, and not-surgically way.

Our goals

Your valuable support allows us to fabricate the prototype of paMELA and test it in our labs.

We want to have an impact by developing a cost-effective photoacoustic device specifically designed for melanoma early detection, in order to improve its diagnosis, alongside the traditional dermatoscopic techniques.

About us

We are a group of researchers and students committed to applying their competencies and skills to make advanced photoacoustic technology accessible in order to improve melanoma early diagnosis.

  • Elia A. Vallicelli, Team Leader: Postdoctoral Researcher at INFN, PhD in Physics and Astronomy at the University of Milano-Bicocca
  • Mattia Tambaro, SH/HW Developer: PhD Student in Neuroscience at the University of Padua, MSc in Computer Science at the University of Milano-Bicocca
  • Oliver Cosmi, HW Developer: FPGA Designer, MSc in Physics at the University of Milano-Bicocca
  • Benedetta De Micheli, Communication: BSc in Communication, Media and Advertising at IULM
  • Lorenzo Stevenazzi, Business Developer: MSc in Physics Student at the University of Milano-Bicocca, Silicon Valley Study Tour Alumnus

Our scientific advisors are from the Microelectronics Group and the Biophysics and Biophotonics Group at the University of Milano-Bicocca and the Proton Sound Detector Group of the Italian National Institute for Nuclear Physics - Section of Milano-Bicocca . We are furthermore supported by the “ Bicocca Università del Crowdfunding ” initiative, a project of the University of Milano-Bicocca, Produzioni dal Basso, iBicocca, Assolombarda and the Programma Virgilio by Rotary.

Thank you!

For our supporters outside Italy we try our best to send the chosen rewards abroad in a cost-effective way, but in case we would not be able to do so, we will send you a dedicated postcard via mail.

Support us in this adventure and become part of an impactful research project!


Referenze / References

[1]    Associazione Italiana di Oncologia Medica, Associazione Italiana Registri Tumori, Società Italiana di Anatomia Patologica, International Academy of Pathology, I numeri del cancro in Italia 2020, (2020) Brescia, Intermedia Editore
[2]    Stewart, Bernard W., and Paul Kleihues, eds., World cancer report, (2003): 181-188
[3]    Zhou, Yong, et al., Handheld photoacoustic microscopy to detect melanoma depth in vivo, Optics letters 39.16 (2014)
[4]    Oh, J. T., Li, M. L., Zhang, H. F., Maslov, K., & Wang, L. V., Three-dimensional imaging of skin melanoma in vivo by dual-wavelength photoacoustic microscopy, (2006), Journal of biomedical optics, 11(3), 034032

Rewards

Contribute
Campaign ended
€10.00

Impulso Laser

1. Newsletter
2. Brochure in formato digitale sulla prevenzione dei melanomi
_________________________________
Il primo elemento fondamentale per produrre l’effetto fotoacustico!

Select
€25.00

Assorbimento Ottico

1. Newsletter
2. Brochure in formato digitale sulla prevenzione dei melanomi
3. Stickers
_________________________________
Ora che abbiamo l’impulso laser, è importante ricevere e immagazzinare l’energia che trasporta!

Select
€50.00

Espansione Termica

1. Newsletter
2. Brochure in formato digitale sulla prevenzione dei melanomi
3. Stickers
4. Maglietta paMELA*
_________________________________
L’energia che abbiamo assorbito che fine fa? Viene convertita in calore, dilatando così il neo.
* 𝘭𝘢 𝘵𝘢𝘨𝘭𝘪𝘢 𝘷𝘦𝘳𝘳𝘢̀ 𝘳𝘪𝘤𝘩𝘪𝘦𝘴𝘵𝘢 𝘷𝘪𝘢 𝘮𝘢𝘪𝘭

Select
€150.00

Variazione di Pressione

1. Newsletter
2. Brochure in formato digitale sulla prevenzione dei melanomi
3. Stickers
4. Maglietta paMELA
5. Video update
6. Call con il team paMELA
_________________________________
L’espansione del neo provoca una variazione di pressione intorno a lui. Quindi è necessaria un'espansione di ricompense!

Select
€250.00

Onda Fotoacustica

1. Newsletter
2. Brochure in formato digitale sulla prevenzione dei melanomi
3. Stickers
4. Maglietta paMELA
5. Video update
6. Call con il team paMELA
7. Visita al nostro laboratorio *
_________________________________
La variazione di pressione che viaggia fino al microfono della nostra penna, altro non è che un’onda sonora!

* 𝘪𝘯 𝘰𝘵𝘵𝘦𝘮𝘱𝘦𝘳𝘢𝘯𝘻𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘯𝘰𝘳𝘮𝘢𝘵𝘪𝘷𝘦 𝘢𝘯𝘵𝘪-𝘤𝘰𝘷𝘪𝘥 𝘪𝘯 𝘷𝘪𝘨𝘰𝘳𝘦 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘧𝘪𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘤𝘢𝘮𝘱𝘢𝘨𝘯𝘢

Select

Comments (59)

Per commentare devi fare
  • ls
    lucia Complimenti per il progetto! Ci rende orgogliosi dei nostri giovani grandi ricercatori! Grazie!
    • avatar
      Alessandro Un piccolo aiuto per un grande progetto
      • avatar
        team PaMELA Grazie Alessandro per il supporto, ogni donazione conta!
        6 months, 2 weeks ago
    • BC
      Bruna Progetto come minimo emozionante! Intendo partecipare con una donazione di E 150 ma non so se le istruzioni inserite sono esatte Potete controllare per favore? Grazie Bruna
      • avatar
        team PaMELA Cara Bruna, grazie mille per l'entusiasmo verso il nostro progetto! Dovrebbe essere arrivata una email da Produzioni dal Basso a conferma dell'avvenuta donazione con specificato l'importo. Non abbiamo visto donazioni a nome di "Bruna" ma rimaniamo disponibili per ulteriori informazioni a info@pamela-pmd.care . Grazie per il sostegno!
        7 months ago
    • AR
      Annamaria Gabriella sosteniamo la ricerca
      • avatar
        team PaMELA Grazie Annamaria! :)
        7 months, 3 weeks ago
    • CB
      Carlo Complimenti per il progetto!
      • avatar
        team PaMELA Grazie mille Carlo! Crediamo molto nel nostro progetto e siamo felici di vedere quanto interessi anche a voi!
        7 months, 4 weeks ago
    • bp
      barbara eleonora grazie per il lavoro che state facendo. Barbara Eleonora Pozzoli
      • avatar
        team PaMELA Grazie a te Barbara per il supporto!
        8 months ago
    • EP
      Emanuela Rosa Sono una vecchia collega, laureata in Fisica, lavoro nell'IT, e sono figlia di medico. Non potevo rimanere insensibile al vostro appello!
      • avatar
        team PaMELA Grazie Emanuela! Il sostegno dei colleghi è sempre ben gradito! :)
        8 months ago
    • SM
      Sveva Grazie buon lavoro!
      • avatar
        team PaMELA Grazie Sveva!!
        8 months ago
    • AP
      Andrea In bocca al lupo per il progetto.
      • avatar
        team PaMELA Grazie mille Andrea!! :)
        8 months ago
    • SF
      Sara Grazie, il vostro prototipo mi avrebbe evitato almeno 3 asportazioni inutili. Non smettete mai di crederci, e fate piu' pubblicita' possibile, la prevenzione e' vita.
      • avatar
        team PaMELA Grazie Sara, non molliamo! Crediamo anche noi molto nella prevenzione, per questo manderemo a tutti una brochure per condividerne l'importanza!
        8 months ago

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    3. Salute e benessere

    Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.