or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

OUIDAH ONE riqualificazione dell'orfanotrofio di Sainte Marie de Toligbe a Ouidah, in Benin

A campaign of
VERSO

Contacts

A campaign of
VERSO

OUIDAH ONE riqualificazione dell'orfanotrofio di Sainte Marie de Toligbe a Ouidah, in Benin

Campaign ended
  • Raised € 3,313.00
  • Sponsors 82
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
VERSO

Contacts

The project

Immagine che contiene edificio, esterni, cielo, casaDescrizione generata con affidabilità molto elevata

OUIDAH ONE
RIQUALIFICAZIONE DELL’ORFANOTROFIO SAINTE MARIE de TOLIGBE

E’ un progetto di cooperazione che nasce dalla nostra esperienza a Ouidah , in Benin , e dal desiderio di mettere a disposizione le nostre competenze per la riqualificazione di un orfanotrofio alla periferia sud della città.


AGGIORNAMENTI:

ABBIAMO CONQUISTATO IL PRIMO TRAGUARDO MA…C’E’ ANCORA TANTO DA FARE

Il 23 Luglio abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo; 2000 EURO !!!

Ci abbiamo impiegato SOLO 20 giorni , molto meno delle nostre più floride aspettative, e tutto questo è stato possibile solo grazie al VOSTRO supporto!
Tuttavia, abbiamo ancora bisogno di VOI; la raccolta fondi NON termina qui, c’è tempo fino al 22 Agosto per donare e rendere più vivibile l’orfanotrofio di Saint Marie de Toligbe a Ouidah in Benin.

Accrescendo la cifra raccolta saremo in grado di realizzare una copertura e uno spazio ricreativo più ampio in metratura e avremo la possibilità di utilizzare materiali più durevoli e resistenti che possano garantire una maggiore longevità dell’intervento.

Il primo step è stato raggiunto ma non vogliamo, di certo, fermarci adesso. Siamo sicuri che si possa fare ancora meglio e noi ci impegneremo fino in fondo affinché questo possa avvenire.
Grazie ancora a tutti voi per il vostro sostegno!!!


CHI SIAMO
VERSO
è un collettivo di giovani architetti che credono nell’architettura come spazio d’azione sociale e responsabile, e negli scambi culturali come costante opportunità per ridefinire il significato della nostra professione.

PERCHE’
Nell’estate 2018, mentre ci trovavamo a Ouidah per svolgere delle attività di progettazione partecipata coi bambini dell’orfanotrofio Maison de la Joie, ci hanno parlato del vicino orfanotrofio Sainte Marie de Toligbe e delle difficili condizioni che i frati che lo gestiscono si trovano ad affrontare.
Sulla strada di ritorno dopo una visita alla struttura, non potevamo non avere il desiderio di dare una mano e noi, in quanto architetti, di mettere a disposizione le nostre competenze per risolvere alcuni problemi legati all’inadeguatezza della struttura.

L’ORFANOTROFIO SAINTE MARIE DE TOLIGBE OGGI
Il complesso dell’orfanotrofio Sainte Marie de Toligbe si trova nella periferia sud ovest di Ouidah, in un’area rurale in prossimità delle paludi.
Sebbene la struttura sia in buone condizioni (salvo alcuni problemi puntuali), manca completamente di arredi e di tutti quegli elementi che possono dare qualità e condizioni di accoglienza dignitose per i bambini.
Mancano i letti dove dormire, le zanzariere per proteggersi dalla diffusione della malaria, le sedie e i tavoli su cui mangiare e studiare.
Mancano aree all’aperto protette dal sole in cui ripararsi durante i lunghi mesi estivi, e un percorso pavimentato che consenta di muoversi tra i diversi blocchi evitando il fango che si crea nella grande corte sabbiosa durante le stagioni delle piogge.


PERCHE’ ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO


IL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE OUIDAH ONE
Questo settembre torneremo a Ouidah per realizzare, attraverso un workshop di autocostruzione e in collaborazione con artigiani locali, un primo progetto di riqualificazione dell’orfanotrofio.
Interverremo sulla struttura esistente per ripararne le lesioni esistenti, ma soprattutto lavoreremo sugli spazi esterni, per dar loro qualità e per renderli fruibili durante tutto il corso dell’anno.
Il progetto prevede la realizzazione di una nuova area coperta; che diverrà uno spazio dedicato al gioco, allo studio e allo stare insieme e che fungerà da fulcro tra i diversi blocchi, ai quali sarà collegato attraverso un nuovo percorso pavimentato.
Per quanto riguarda gli ambienti interni lavoreremo sugli arredi, attraverso il design e la costruzione di elementi che garantiscano una facile manutenzione e la conservazione di buone condizioni igieniche.

Il progetto verrà realizzato con tecnologie e materiali locali, secondo le dimensioni e le risorse disponibili e in collaborazione con muratori e artigiani locali, in modo da far sì che la ricaduta economica del progetto possa dare profitto a chi abita nei dintorni.


Immagine che contiene testo, mappaDescrizione generata con affidabilità molto elevata

Immagine che contiene testo, mappaDescrizione generata con affidabilità molto elevata

Immagine che contiene testo, mappaDescrizione generata con affidabilità molto elevata

A COSA SERVIRÀ LA RACCOLTA
La raccolta servirà a coprire parte dei costi dei materiali e degli strumenti di cantiere oltre che a finanziare la manodopera delle lavorazioni che verranno affidate ad artigiani del posto.
La spesa totale per la realizzazione completa del progetto si attesta sui 3500 euro di cui 1500 euro sono stati coperti attraverso le iscrizioni al workhop di autocostruzione aperto ai volontari e grazie alla donazione libera di alcune organizzazioni come il gruppo scout Bologna1.
Per raggiungere l'intero importo e garantire la completa riqualificazione , quantificata nel progetto di OUIDAH ONE dagli architetti di Verso, necessitiamo di 2000 euro.
Ogni dono è libero e sarà fondamentale per migliorare anche in minima parte le condizioni dell'orfanotrofio . Grazie a tutti voi.


Immagine che contiene testoDescrizione generata con affidabilità molto elevata

L’INFANZIA IN BENIN
Il Benin è un paese giovane, in cui circa la metà della popolazione ha meno di 18 anni.
A causa del progressivo impoverimento delle comunità molti bambini vengono abbandonati o venduti come manodopera gratuita per le famiglie d’adozione.
In entrambi i casi essi si trovano privati del loro diritto all’infanzia e all’innocenza, costretti in una realtà di sfruttamento senza istruzione nè prospettive.Da alcuni anni il Governo del paese, in collaborazione con UNHCR ed alcune associazioni laiche e religiose, è impegnato nella lotta a questa emergenza, salvando i bambini dalla strada e da situazioni di sfruttamento, per affidarli a strutture in cui possa essere garantita un’infanzia dignitosa.

L’orfanotrofio di Sainte Marie de Toligbe è una di queste realtà, ma la scarsità di risorse non consente ai frati di dare ai bambini l’accoglienza che meriterebbero.



PARTNERS
Maison de la Joie : nata come progetto della ONLUS Insieme per crescere, oggi è ufficialmente riconosciuta in Italia come ODV e in Benin come ONG, dove si occupa della gestione di una casa-famiglia a Ouidah per bambini orfani o in difficoltà.



RENOVATION OF ORPHANAGE SAINTE MARIE de TOLIGBE

The co-operation project is driven by our former experience in Ouidah, Benin, and by the wish of using our skills for the renovation of an orphanage in the south suburbs of the city.

WHO
VERSO is a collective of young architects. We believe in architecture as a social and responsible action, and in cultural exchanges as an opportunity for a re-definition of our profession.

WHY
In Summer 2018 we were in Ouidah, working on a project of participated design with the kids of the orphanage Maison de la Joie. During that period we have heard about the hard conditions of an other orphanage close by, the Sainte Marie de Toligbe. In that moment started our desire to help out and use our skills as architects in order to improve the state of that place.

THE ORPHANAGE SAINTE MARIE DE TOLIGBE TODAY
The orphanage is located in the south-west rural suburbs of Ouidah, close to the swamplands.The structure of the building is in good conditions, but are completely missing the furnitures and the equipment that could substantially improve the life conditions for the kids.

Beds, mosquito nets for the malaria, chairs and tables to study and eat are missing.
Open air areas covered by the sun in summer and a paved path to move free from the mud in winter are needed in the exterior spaces.


WHY DO WE NEED YOUR HELP


THE RENOVATION PROJECT OUIDAH ONE
This September
we will be back in Ouidah. During a workshop of self-construction, together with local craftsmen, we will work on the first project of renovation for the orphanage.We will work both on the existing structure and on the exterior spaces

The project aims to realise a new covered space. It will be a playground, a study area and a common space at the center of the structure connected with a new paved route to rest of it.
In the interiors we will refurnish with new elements, designed and fabricated for the purpose of an easy maintenance.

Everything will be done using local technologies and materials, in co-operation with local workers, for a safe, low-cost, and profitable project for the community.

THE AIM OF THE CROWDFUNDING
The crowfunding will cover part of the costs for materials and working tools, plus the local manpower for some jobs.
The total amount of the expenses is around 3500 euros, 1500 of them have been covered by subscriptions to the self-construction workshop and donations.

In order to reach the total amount of the budget we need 2000 euros, and we trust on your support.
Every donation is free and will be a big help for the orphanage.

Thank you all.

CHILDHOOD IN BENIN
Benin is a young country, where almost half of the population is less than 18 years old.Due to the poorness of communities a lot of children are abandoned or sold as manpower.
In the past years the Government, together with UNHCR and other organizations, is fighting to improve the conditions and the future of these kids, by giving them in custody of proper and reliable accomodations.
This orphanage is one of them, but the lack of resources is a big obstacle for the kids.

PARTNERS
Maison de la Joie : is now acknowledged as a Voluntary Organisation in Italy and as a NGO in Benin, where is managing a children's home for orphans or kids in difficulties.

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€10.00

RICOMPENSA SIMBOLICA

Il donatore verrà pubblicamente ringraziato sui canali social della nostra associazione e sulla pagina dedicata all'interno del sito di Verso.
Inoltre riceverà via mail, una volta terminato l'intervento, un report comprensivo di immagini e video in cui verranno illustrati i lavori e le opere svolte.

Select
Choose this reward
€20.00

ZANZARIERA

L'orfanotrofio de Saint Marie de Toligbe sorge vicino ad una palude, luogo di proliferazione delle zanzare ed altri insetti. Attraverso questo contributo fornirai le zanzariere da fissare alle finestre delle camere; elemento fondamentale per proteggere i bambini, soprattutto nelle ore serali, dai morsi di insetti che possono causare malattie gravi. Il donatore riceverà la medesima ricompesa descritta in "ricompensa simbolica".

Select
Choose this reward
€30.00

MANODOPERA

Oltre ai volontari e agli associati di Verso ci faremo supportare dalla manodopera locale, la quale ci affiancherà nella riqualificazione fornendo le proprie conoscenze e i materiali più consoni alla realizzazione dell'intervento. Il tuo supporto verrà utilizzato per ricompensare adeguatamente il lavoro degli artigiani locali e quindi aiutare l'economia locale. Il donatore riceverà la medesima ricompesa descritta in "ricompensa simbolica".

Select
Choose this reward
€40.00

GIOCHI

Giocare è uno dei presupposti fondamentali per un infanzia felice. I bambini dell'orfanotrofio de Sainte Marie de Toligbe però non hanno a disposizione materiali e spazi adeguati dove poter giocare. Il tuo dono supporterà Verso nella realizzazione di un area ombreggiata dedicata al gioco e nella creazione di piccoli oggetti di legno che possano rendere la giornata dei bambini più divertente. Il donatore riceverà la medesima ricompesa descritta in "ricompensa simbolica".

Select
Choose this reward
€50.00

PITTURA

Alcuni materiali in Africa sono molto costosi ma spesso per rendere gli spazi più vivibili e salubri, il loro utilizzo è indispensabile. Contribuendo a comprare la pittura oltre a donere un valore estetico al progetto fornirai la protezione e quindi la durabilità degli elementi dell'opera. Il donatore riceverà la medesima ricompesa descritta in "ricompensa simbolica".

Select
Choose this reward
€100.00

COPERTURA

Allo stato attuale gli spazi esterni dell'orfanotrofio de Sainte Marie de Toligbe sono perennemente esposti ai raggi solari non permettendo ai bambini di giocare negli spazi esterni se non nelle ore serali. Il tuo contributo ci aiuterà a realizzare un' area coperta per il gioco e per lo stare assieme che possa essere utilizzata in utte le ore del giorno. Il donatore riceverà la medesima ricompesa descritta in "ricompensa simbolica".

Select

Comments (10)

Per commentare devi fare
  • AP
    Andrea  Daje fioi in bocca al lupo! Un bacio speciale alla Pola!
    • CC
      Chiara  Buona Strada e buon lavoro a tutti voi! Grazie per ciò che fate!
      • RT
        RAFFAELLO  auguri per il vostro progetto. Meri e Raffaello Tontodonati
        • avatar
          Verso  Grazie per il vostro sostegno! Continuate a seguirci , vi invieremo notizie durante la realizzazione del progetto..Grazie ancora !
          1 month ago
      • MC
        Maria Grazia  contribuisco volentieri a questo progetto che profuma di buono!!!! Maria Grazia Cavecchi
        • avatar
          Verso  Ciao Maria Grazia, grazie per le belle parole, non vediamo l'ora di metterci in gioco in questa grande esperienza!
          1 month ago
      • EG
        Elisabetta  Buon lavoro, bravi architetti!
        • avatar
          Verso  Ciao Elisabetta, grazie ! Seguici per vedere i risultati
          1 month ago
      • avatar
        Verso  Crepi o viva il lupo, come preferisci MIC. Grazie per il tuo sostegno, ce la metteremo tutta!!!
        • me
          mic  In bocca al lupo per il progetto!

          Community