or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Otto, un corto sull'identità, il confronto e la memoria di sé, al Torino Film Festival

A campaign of
Anita Contini, Flo Cine Rental, AMS Coop

Contacts

A campaign of
Anita Contini, Flo Cine Rental, AMS Coop

Otto, un corto sull'identità, il confronto e la memoria di sé, al Torino Film Festival

Otto, un corto sull'identità, il confronto e la memoria di sé, al Torino Film Festival

Campaign ended
  • Raised € 4,040.00
  • Sponsors 25
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze
    17. Partnership per gli obiettivi

A campaign of 
Anita Contini, Flo Cine Rental, AMS Coop

Contacts

The project

A Ranieri, ultraquarantenne e, ormai, navigato giornalista solitario, viene offerta l’occasione di celebrare l’incontro che, quasi vent’anni prima, aveva cambiato radicalmente la sua vita e la sua carriera. Riuscirà finalmente a sciogliere i nodi del passato e a chiudere il cerchio con Otto?

I temi del Cortometraggio

“Otto”, racconta il fenomeno dell’ansia sociale, del senso di inadeguatezza, della ricerca della propria identità e del bisogno di accettazione che, in un modo o nell’altro, presto o tardi, hanno toccato in modi diversi ciascuno di noi, o qualcuno a noi vicino. Allo stesso tempo, mostra le nostre possibili fragilità e quanto facilmente possano farci incappare nella ricerca di miti, di idoli da imitare, da cui prendere totale ispirazione, perdendo l’opportunità di conoscere noi stessi.

Questo lo intuiamo attraverso il protagonista, Ranieri, mentre Otto, apparentemente più sicuro e, ormai, certamente più consapevole, ci fa capire, capendolo lui stesso, quanto, ogni altro, rispetto a noi, per quanto diverso possa essere, avrà sempre in sé qualcosa nella quale ci potremo riflettere e ritrovare.

Il cortometraggio “Otto” esplora questi temi, con ironia misurata, in un contesto che vuole alleggerire un tema profondo come quello della morte e dell’eredità di noi che lasciamo al mondo, più o meno consapevolmente.

Ma "Otto" racconta anche la nostra necessità di autodeterminarci, di poterci definire, il nostro bisogno di essere visti e riconosciuti, fino a quando poi siamo noi a riconoscerci in un altro, magari proprio in quei suoi particolari che ci piacciono meno, dai quali vorremmo stare più lontani. 

Questo succederà sullo schermo tra Otto e Ranieri e stiamo lavorando per raccontarlo nel migliore dei modi possibili.

I progressi del progetto

Il teaser di "Otto", è stato autoprodotto, con il primo supporto di Flo Cine Rental per il fabbisogno tecnico e la squadra di fotografia, per partecipare al concorso Piemonte Factory, dedicato ad autori Under30.

È stato selezionato insieme ad altri 7 teaser, vincendo la possibilità di realizzare, dallo stesso soggetto, un Cortometraggio che avrà la sua Prima proiezione in una categoria dedicata del Torino Film Festival, una grande opportunità che abbiamo scelto di cogliere e affrontare al meglio!
Al nostro progetto, inizialmente pensato per Torino, è stata affidata la provincia di Asti, come location vincolata all'80%, e questo si è tradotto in necessari nuovi ragionamenti produttivi, per questioni logistiche ed economiche.

Per la realizzazione del corto, la Società Cooperativa Artistica Music & Show ha deciso di unirsi alla squadra, diventando produttore associato del film, insieme alla già presente Flo Cine Rental. 
Il supporto delle due produzioni è fondamentale per gli aspetti logistici, assicurativi, burocratici ed economici, rispetto alle spese vive che le riprese richiedono nell'immediato. 

Per la natura del progetto e per la grande opportunità di vederlo proiettato in un contesto importante, come quello del Torino Film Festival, la maggior parte della squadra ha scelto di partecipare al progetto a titolo volontario e/o estremamente amichevole, permettendo di concentrare le risorse disponibili ai fini artistici, narrativi e logistici.

I luoghi del progetto

Le fasi di ripresa di "Otto" verranno ospitate nella Provincia di Asti, mentre le attività di post-produzione si concentreranno prevalentemente su Torino
Tra le location scelte per le riprese, un ruolo fondamentale avrà l'Ex Confraternita dell'Annunziata di Villanova D'Asti, Comune patrocinatore del progetto; luogo storico e dal passato ricco e contrastato, che ha rischiato di sparire, salvo poi essere protetto e valorizzato da amministratori sensibili; ospita oggi la Biblioteca Comunale "Sala lettura Dada Rosso" e diversi eventi artistici e civili.


Altra location di fondamentale importanza sarà il Cimitero di Asti, grazie al supporto ricevuto dalla Gestione attuale.

Chi già crede in "Otto"

Nato attraverso un teaser autoprodotto, con il supporto di Flo Cine Rental, la famiglia di "Otto" è cresciuta, ottenendo il favore e la partecipazione della Società Cooperativa Artistica Music & Show, che si è unita al progetto in qualità di Produttore Associato. 
Grazie al contesto del Piemonte Factory in cui il progetto è nato, possiamo contare sul supporto amministrativo dell'Associazione Piemonte Movie e su quello logistico-territoriale della Film Commission Torino Piemonte.

Grazie al lavoro di ricerca location, "Otto", attraverso la mediazione della Film Commission, ha ottenuto il patrocinio gratuito del Comune di Villanova D'Asti.

Cosa sosterrai con le donazioni?

Con le tue donazioni, oltre ad accrescere il nostro entusiasmo e la nostra fiducia nel progetto, potrai sostenere tante delle necessità che il processo di realizzazione di un film, anche se corto come "Otto", porta con sé! 

Ma in termini pratici, ecco con cosa ci aiuterai...

Durante le riprese:

  • a sostenere le spese di viaggio e trasporto della troupe, fino ai luoghi di ripresa e poi fino a casa; 
  • a migliorare la qualità dei pasti durante i giorni di ripresa; 
  • ad adottare soluzioni sostenibili per la disponibilità di acqua potabile sul set; 
  • ad includere nella squadra una risorsa che possa occuparsi della gestione dei trasporti e dell'organizzazione sul set, per facilitare il lavoro di tutti e permettere di contenere le ore di lavoro necessarie per ogni giornata.

Dopo le riprese:

  • a sostenere le spese di montaggio del corto; 
  • a garantire un rimborso delle spese di chi, della troupe, ha anticipato acquisti e servizi per il bene del progetto; 
  • a smaltire in modo sostenibile gli elementi di scenografia non più utilizzabili;
  • a considerare un giusto compenso ai compositori della Colonna Sonora del corto; 
  • a riconoscere un piccolo contributo a chi ha scelto di partecipare al film a titolo volontario;
  • a sottotitolare in lingua inglese e in italiano per non udenti il corto, e a realizzarne l'audiodescrizione per non vedenti, così che diventi inclusivo, fruibile e accessibile per tutti; 
  • a realizzare un poster del film; 
  • a permettere a "Otto" di incontrare più persone possibili, attraverso la distribuzione. 

Per questo e per molti altri motivi, la tua donazione sarà per noi davvero importante!

Tutti i modi in cui puoi darci una mano

Puoi aiutare il corto e questa campagna di raccolta fondi facendone passaparola

  • condividendo il link della campagna sui tuoi social
  • facendo girare la campagna tra i tuoi contatti Whatsapp
  • parlandone con qualcuno che conosci e a cui l'idea e la causa potrebbero piacere 
  • scrivendoci un messaggio di supporto

Questi, sono solo alcuni dei modi con i quali puoi aiutarci, oltre che con le donazioni dirette
Ti saremo grati, qualunque sarà il modo nel quale potrai e vorrai sostenerci!

Alla fine, il cinema, è il lavoro di squadra più bello che ci sia!

Rewards

Contribute
Campaign ended
€5.00

Un pranzo sul set!

Grazie!
Hai deciso di manifestare la tua vicinanza a noi e al progetto, per questo sarai citato nei ringraziamenti dei titoli di coda del corto!

- Grazie, nei titoli di coda

Select
€20.00

Due oggetti di scena!

Grazie!
Il progetto ti piace e vuoi sostenerlo, per questo motivo, oltre alla ricompensa precedente, riceverai il mediakit del film, contenente foto dal set, immagini del corto, poster e contenuti multimediali.
- Grazie, nei titoli di coda
- Mediakit

Select
€50.00

Il trasporto per 5 persone!

Grazie!
Vuoi che questo progetto veda la luce nel migliore dei modi e, per questo motivo, oltre alle ricompense precedenti, avrai un video di ringraziamento da parte del regista e dei produttori!

- Grazie, nei titoli di coda
- Mediakit
- Video di ringraziamento

Select
€100.00

Una giornata di lavoro sul set!

Grazie!
Credi nel progetto e nella squadra e sei dispost* a scommetterci e, per questo motivo, oltre alle ricompense precedenti, riceverai in anteprima un link per la visione privata del Cortometraggio.

- Grazie, nei titoli di coda
- Mediakit
- Video di ringraziamento
- Link al cortometraggio per visione privata

Select
€250.00

Ci metti la firma!

Grazie!
Pensi che il progetto sia davvero valido e vuoi farne parte e, per questo motivo, oltre alle ricompense precedenti, comparirai nei titoli di testa alla voce "Produttore"... insomma, sarai tra i produttori del Cortometraggio!

- Grazie, nei titoli di coda
- Video di ringraziamento
- Mediakit
- Link al cortometraggio per visione privata
- Comparirai tra i Produttori, nei titoli di testa

Select
€500.00

Con noi in sala!

Grazie!
Hai deciso di volerci davvero accompagnare alla meta, per questo, oltre alle ricompense precedenti, riceverai due biglietti per la Prima al Torino Film Festival. In sintesi... ti vogliamo con noi!

- Grazie, nei titoli di coda
- Video di ringraziamento
- Mediakit
- Link al cortometraggio per visione privata
- Comparirai tra i Produttori, nei titoli di testa
- Due biglietti per la Prima

Select
€1,000.00

Il film esiste grazie a te!

Grazie!
Il film è parte di te e tu sei gran parte del film!
Per questo, oltre alle ricompense precedenti, ci occuperemo del viaggio, del biglietto di ingresso e della tua ospitalità per il giorno della Prima al Torino Film Festival. Lascia che adesso sia "Otto" a pensare a te!

Select

Comments (12)

To comment you have to
  • LP
    Livia Buona fortuna Anita!
    • MC
      Mattia Per tutto il tempo che vi hai sottratto ho considerato anche l'iva. Solo cose belle :)
      • ML
        Marta Buon lavoro Charlina❤️
        • AC
          Anita Grazie, Charlina del mio cuore <3
          9 months, 3 weeks ago
      • AD
        Antonio DAJE ANI!
        • AC
          Anita Avanti tutta, sempre!! Grazie Anto <3
          9 months, 3 weeks ago
      • PR
        Patrizia Non vedo l’ora che sia pronto! Un grande in bocca al lupo! 😘
        • AC
          Anita Grazie, Patti bella <3 <3 <3
          9 months, 3 weeks ago
      • FC
        Francesco Buona fortuna per il corto più bello del mondo ❤️
        • AC
          Anita Lo sarà anche grazie a te! Grazie <3
          9 months, 3 weeks ago
      • MC
        MARCO Forza Anita
        • AC
          Anita Grazie di cuore!!!
          10 months ago

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      3. Salute e benessere

      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      17. Partnership per gli obiettivi

      Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile.