or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Operazione Foca monaca

A campaign of
EARTH GARDENERS

Contacts

A campaign of
EARTH GARDENERS

Operazione Foca monaca

Support this project
20%
  • Raised € 1,530.00
  • Target € 7,600.00
  • Sponsors 43
  • Expiring in 28 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    14. Vita sott'acqua
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
EARTH GARDENERS

Contacts

The project

Avete mai visto una Foca monaca? No? Neanche noi!

E allora direte: -Perché avete pensato di fare un progetto tanto complesso su questa specie? -Perché vorremmo vederla!

Sì, è uno dei mammiferi più minacciati di estinzione, è vero, ma sappiamo che, a circa quarant’anni dalla sua scomparsa, ora si sta riaffacciando timidamente sulle coste del Mediterraneo settentrionale. Sappiamo anche che c’è ancora molta gente che crede che sia una minaccia per la pesca e per il turismo e sappiamo anche che non è vero, che è vero il contrario.

Operazione Foca monaca è stata pensata per far conoscere questo bellissimo animale ai cittadini di tutte le età, perché si affezionino all’idea di poterla ospitare sulle coste italiane senza arrecarle danno o disturbo.

Speriamo che vogliate essere al nostro fianco in questa battaglia pacifica e divertente partecipando alle nostre iniziative e aggiungendo al nostro lavoro gratuito un vostro sostegno concreto che ci aiuti a sostenere le tante spese a cui stiamo andando incontro per allestire questo progetto, in particolare l’azione più impegnativa: le due opere d’arte collettiva.

Chi siamo?

Siamo un’Associazione no profit nata da un gruppo di amici non troppo convenzionali.

E sapete com’è andata?

Era una notte buia e tempestosa, o forse una giornata radiosa. Fa lo stesso. Di certo intorno ad un tavolo, in uno splendido giardino, un Biochimico, un Etologo, una Biologa, una Naturalista si trovarono a parlare dei problemi che affliggono il Pianeta azzurro: cambio del clima, inquinamenti, fino alla perdita di biodiversità, intesa non solo come ricchezza di natura, ma anche di paesaggio, cultura, parole. E lì nacque l’idea:“Non basta curare il proprio giardino, è di tutta la Terra che dobbiamo occuparci. E non solo della natura, ma anche dei pensieri e delle parole che rischiano di perdersi”. Tutti non più tanto giovani, ma entusiasti e appassionati, riuscirono a coinvolgere subito due giovani: la Filosofa e la Naturalista. A questi si unirono una Linguista innamorata di tecnologie e il Grafico, che non aspettavano altro. E poi una Biochimica sedotta dall’idea, ma un po’ spaesata e una Naturalista a caccia di piante aliene. E ancora tanti altri.

Tante persone, tanti punti di vista, ma non basta, perché manca ancora il tuo...la Terra ha bisogno di tanti giardinieri se vogliamo che sia il nostro giardino.

Per conoscerci meglio: www.earthgardeners.it

Cosa vogliamo realizzare?

Operazione Foca monaca è stata pensata per creare eventi, attività e materiali in grado di informare divertendo, per creare empatia nei confronti delle Foche monache che già frequentano, anche se non sempre ce ne rendiamo conto, le nostre coste.

L’iniziativa più importante di tutto il progetto sarà la realizzazione di due opere d’arte collettiva dirette da due artisti di fama internazionale, Edoardo Malagigi e Angela Nocentini , alla cui realizzazione parteciperanno cittadini di tutte le età. Le due opere rappresenteranno Foche monache in dimensioni naturali e saranno costruite con cartoni sottratti al macero e pasta di giornali invenduti.

Le strutture portanti verranno realizzate dal 2 al 10 ottobre alla libreria Messaggerie sarde di Sassari, le parti esterne verranno completate dal 3 al 5 aprile al Parco Nazionale Arcipelago de La Maddalena e dal 9 all’11 aprile all’Area Marina Protetta Capo Carbonara di Villasimius.

Le opere d’arte sono precedute e affiancate da percorsi formativi stimolanti e divertenti per cittadini e scuole:

  • E’ stato già realizzato il video cartoon Storia di una Foca monaca raccontata da lei stessa ( https://youtu.be/GeKAIchbbGA ). Il video è dedicato ai bambini ed è parte integrante del percorso dedicato alle scuole primarie e secondarie che comprende anche un gioco - Le avventure di Cetti - che serve ad avviare una ricerca guidata da schede appositamente redatte e che permette, a partire dalle informazioni acquisite, di comporre storie colorando, ritagliando e animando, attraverso fumetti, disegni già predisposti.
  • Per i ragazzi più grandi e gli adulti è in via di redazione l’ebook Oggi parliamo di Foca monaca. Anche questo rappresenta il punto di partenza per attività di ricerca storico-documentale che verranno svolte in autonomia dalle scuole superiori e dai cittadini che formeranno gruppi di citizen science. La ricerca riguarderà i momenti e le motivazioni dell’allontanamento della Foca dalle nostre coste e diventerà un ebook composto da interviste, video, foto e testi: La Foca monaca del Mediterraneo. Storie di conflitti e pacificazioni.
  • In febbraio, ospiti del Comune di Oristano, esperti e scienziati terranno una serie di seminari in presenza e remoto - Per saperne di più -ai quali parteciperanno i cittadini che formeranno i gruppi di citizen science e i docenti che hanno aderito ai percorsi formativi. Si produrrà così una sinergia fra scuola e territorio.

http://www.edoardomalagigi.com/

https://www.accademia.firenze.it/it/docenti-abafi/biografie-docenti/34-docenti-1/nocentini-angela

Come utilizzeremo i fondi?

Operazione Foca monaca nasce dal lavoro volontario dei soci di EARTH GARDENERS  e degli artisti che guideranno l’esecuzione delle opere d’arte collettiva.

Le spese che un progetto così complesso richiede sono molte e abbiamo bisogno di tutti voi.
Per completare Operazione Foca monaca sono indispensabili 7.600 euro, che saranno  così utilizzati:

Ricompense per chi dona

Il progetto Operazione Foca monaca potrà essere

realizzato solo grazie al vostro aiuto!

Support this project

Rewards

€10.00

2 segnalibri

Due segnalibri 20x5 cm in cartoncino semitelato illustrati con disegni naturalistici di Rossella Faleni.
Le foto dei segnalibri sono visibili nel paragrafo "Ricompense per chi dona"

Select
€15.00

Pochette

Pochette 18x10cm, realizzata con cascami tessili dalla Cooperativa sociale Il Faro di Brindisi.
La Cooperativa Il Faro realizza progetti di inclusione socio lavorativa, accogliendo donne maltrattate con figli/e, provenienti da ambienti sociali fragili.
La foto delle pochette è
visibile nel paragrafo "Ricompense per chi dona"

20 to go
Select
€15.00

Quaderno

Quaderno 14,8x21 cm (A5) con copertina illustrata da Chiara Sanmartin completata con informazioni sulla Foca monaca.
Le foto del quaderno sono visibili nel paragrafo "Ricompense per chi dona"

Select
€20.00

Quaderno e due segnalibri

Quaderno 14,8x21 cm (A5) con copertina illustrata da Chiara Sanmartin completata con informazioni sulla Foca monaca e due segnalibri 20x5 cm in cartoncino semitelato illustrati con disegni naturalistici di Rossella Faleni.
Le foto del quaderno e dei segnalibri sono visibili nel paragrafo "Ricompense per chi dona"

Select
€40.00

Borsa shopper ripiegabile con pochette

Borsa shopper ripiegabile, 36-38x40-42x10 cm, completa di pochette18x10 cm realizzata con cascami tessili dalla Cooperativa sociale Il Faro di Brindisi.
Ogni borsa è un pezzo unico.
La Cooperativa Il Faro realizza progetti di inclusione socio lavorativa, accogliendo donne maltrattate con figli/e, provenienti da ambienti sociali fragili.
La foto di borse e pochette è visibile nel paragrafo "Ricompense per chi dona"

10 to go
Select
€50.00

Stampa firmata dall'autrice

Stampa 35x50 firmata dall'Autrice Rossella Faleni e stampata su carta a mano delle cartiere Magnani di Pescia. La stampa riproduce un disegno naturalistico di foche monache nei loro ambienti.
La foto del disegno è visibile nel paragrafo "Ricompense per chi dona".

Select

Comments (5)

Per commentare devi fare
  • th
    thomas.mole Con questa donazione di cinquanta euro vorrei salutare la mia amica Marta di Villasimius. Cordiali saluti Thomas di busuu
    • avatar
      tiziana Una bella iniziativa
      • RF
        Rita Un augurio a tutti voi per la realizzazione del progetto.
        • GS
          GRAZIA Spero di poter partecipare in presenza a qualche evento. Intanto, brave e bravi. G
          • avatar
            Alessandra Complimenti per questa straordinaria iniziativa! ❤️

            Gallery

            Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

            Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

            4. Istruzione di qualità

            Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

            14. Vita sott'acqua

            Utilizzo sostenibile del mare: conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile.

            15. Vita sulla terra

            Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

            Vuoi sostenere questo progetto?