or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

OLTREOCEANO 5 e l’inizio di una AUTO-BIO-BLIOTECA: le nostra storie tornano a casa da Oltreoceano.

A campaign of
STEFANO PANZERI

Contacts

A campaign of
STEFANO PANZERI

OLTREOCEANO 5 e l’inizio di una AUTO-BIO-BLIOTECA: le nostra storie tornano a casa da Oltreoceano.

Support this project
100%
  • Raised € 880.00
  • Sponsors 6
  • Expiring in 40 days to go
  • Type Donation  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

A campaign of 
STEFANO PANZERI

Contacts

The project

OLTREOCEANO 5, l’inizio di una Auto-Bio-Blioteca : le nostre storie tornano a casa da oltreoceano e incontrano quelle dei vecchi e nuovi italiani.

Da 4 anni passo almeno un mese all’anno tra le comunità italiane del mondo per raccogliere storie di migrazione e restituirle attraverso il teatro e la narrazione.

Fissare la memoria è un compito del teatro.

Ricordare il nostro passato di popolo migrante è un compito necessario.

Leggere il presente è un compito del teatro.

CON QUESTA QUINTA EDIZIONE OLTREOCEANO, oltre a RINTRACCIARE NUOVA MEMORIA MIGRANTE E RESTITUIRE QUELLA RACCOLTA lo scorso anno in Australia, Argentina e Nord America, si propone di PORTARE A CASA TUTTE QUELLE STORIE e, affiancandole ad altre raccolte in Italia , CREARE UN CATALOGO DI MEMORIA , UN' AUTO-BIO-BLIOTECA .

A GIUGNO IN AUSTRALIA

A LUGLIO IN ARGENTINA e URUGUAY

A OTTOBRE E NOVEMBRE IN USA

PRIMA E DOPO OLTREOCEANO SARÀ QUINDI ANCHE IN ITALIA.

Raccontare la propria storia significa rinnovare il legame con il proprio passato, far rivivere chi non c'è più e in alcuni casi "tornare a casa". Oltreoceano 5 intende far tornare a casa le storie di migrazione italiana, far fare a queste storie quel viaggio di ritorno che i loro protagonisti hanno fatto solo idealmente a ogni racconto. A casa in Italia le storie troveranno posto accanto ad altre raccolte qui tra i vecchi e nuovi italiani .

Che succede se, “leggendo” quelle storie, ascoltandole magari dalla viva voce degli stessi protagonisti ( dei libri umani) scopriamo che non sono poi così diverse da quelle raccolte a casa nostra?

AIUTAMI A SCOPRIRLO SOSTENENDO IL PROGETTO E MAGARI INVIANDOMI LA TUA STORIA !!!

IN DETTAGLIO : IL PROGETTO VUOLE FAR INCONTRARE IL LAVORO DI RACCOLTA DI MEMORIA ITALIANA CHE DAL 2015 PORTO AVANTI CON OLTREOCEANO CON UN'ANALOGA RICERCA QUI IN ITALIA CHE AVVERRÀ ATTRAVERSO LABORATORI DI NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA PRESSO SCUOLE, CENTRI DI ACCOGLIENZA, TEATRI, BIBLIOTECHE, CASE DI RIPOSO ETC.

TUTTO IL MATERIALE RACCOLTO SARÀ FISSATO IN UN REPERTORIO DI NARRAZIONI FRUBILE (LADDOVE POSSIBILE) ANCHE LIVE DALLA DIRETTA VOCE DEI PROTAGONISTI DELLE STORIE, IN UNA SORTA DI BIBLIOTECA UMANA DELLA MEMORIA CONSULTABILE DA CHIUNQUE : CHI VORRÀ SI FARÀ LIBRO, DANDO UN TITOLO ALLA PROPRIA STORIA, SI FARÀ PRENDERE IN PRESTITO PER UN DETERMINATO TEMPO E ...SI FARÀ LEGGERE DA UNO O PIÙ LETTORI, DOPODICHÈ SARÀ RESTITUITO E DI NUOVO DISPONIBILE PER IL PRESTITO.

Condividendo le nostre storie scopriamo contemporaneamente di essere unici e anche tutti un po’ uguali e forse allontaniamo la diffidenza verso gli altri, forse ridimensioniamo l’immagine che abbiamo di noi stessi, forse ridimensioniamo i nostri problemi, certamente diamo importanza alla nostra storia di individui ma anche di popolo, impariamo ad accettare l’altro, gli altri popoli, impariamo a capirli e, infine, scopriamo una delle cose a mio avviso più importanti del teatro: che è innanzitutto uno strumento per raccontare ed è per questo che da sempre accompagna l’essere umano.

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Roberto  Ho seguito Terra Matta fin dall’inizio. Lavoro interessante, impegnativo, qualificato. Molto meritevole per l’originalita’ ma anche per gli aspetti sociali che rileva. Auguri, in bocca al lupo o in qualsiasi altro posto ti sia di augurio!

    Gallery

    Files are only available to project sponsors. To see donate!

    Community

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

    Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.

    Vuoi sostenere questo progetto?