or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network we4sport

Oltre il muro. Porte aperte allo sport

A campaign of
Fuzion Frenzy

Contacts

A campaign of
Fuzion Frenzy

Oltre il muro. Porte aperte allo sport

Campaign ended
  • Raised € 1,452.00
  • Sponsors 55
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

A campaign of 
Fuzion Frenzy

Contacts

The project

OLTRE IL MURO, PORTE APERTE ALLO SPORT è un progetto organizzato dalla UISP Bergamo presso il carcere cittadino di Via Gleno. L'obiettivo è quello di portare in modo continuativo le attività sportive all’interno di un luogo chiuso, il luogo chiuso per antonomasia!
Sviluppando il ruolo socio/educativo dello sport vogliamo rendere visibile il carcere, vogliamo aprirlo e restituire alle persone detenute l’agire e la consapevolezza del proprio corpo, combattendo la sedentarietà. Vogliamo coinvolgere associazioni sportive e varie realtà del territorio dicendo a tutte che è possibile, grazie alla pratica sportiva, costruire nuovi rapporti di comunità, mettendo da parte paure e pregiudizi.
A chi sostiene la validità e la ineluttabilità delle pratiche di esclusione, a chi ritiene che gli esclusi tali devono rimanere, a chi sminuisce la dignità dell’uomo nel nome di una presunta fermezza desideriamo ricordare che l’art. 27 della nostra Costituzione afferma che: “ Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato ”, che l’art. 27 della Dichiarazione Universale dei diritti dell’Uomo dichiara che: “ Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici ”.
Questi sono alcuni tra gli strumenti più importanti che tutelano coloro che vedono limitata la propria libertà ed è da queste fonti che vogliamo farci guidare nel nostro viaggio all’interno del carcere. È un viaggio compiuto con quelle donne e con quegli uomini reclusi con cui facciamo attività tutte le settimane e siamo convinti che è alla loro voce ed al movimento dei loro corpi che dobbiamo restituire valore, senso e spazio. Ascoltare le loro intelligenze ed i loro bisogni, sollecitare le loro attitudini sportive ha voluto dire, e vorrà dire, adoperarsi affinché lo sport sia a tutti gli effetti strumento di inclusione e re-inserimento sociale e lavorativo; vuol dire, e vorrà dire, facilitare nuove forme di cittadinanza e senso di responsabilità.

Perché il carcere è un pezzo di città!!!

Questa raccolta vuole inoltre in un periodo delicato come questo, riaffermare il bisogno di un senso forte di responsabilità e solidarietà, oltre che di una convivenza vissuta, vera. Anche per questo abbiamo deciso di destinare parte del ricavato al Circolo Arci InkClub Bergamo che prima di dover chiudere a causa dell'emergenza virus, ci ha aiutato con la rassegna #ThINKPossible a portare al di fuori delle mura del carcere i delicati temi della detenzione e della pena.
LA T-SHIRT
È stata realizzata grazie al lavoro di Made in Jail , cooperativa di detenuti ed ex-detenuti del carcere di Rebibbia (Roma), con cui condividiamo ideali e progettualità.
Per aiutarci nell'ordine, specificare la preferenza di taglie e modelli (uomo o donna) via mail all'indirizzo fuzionfrenzycrew@gmail.com.
Grazie del vostro sostegno!
Il collettivo, Fuzion Frenzy

Contatti:
Tel: +39 347 088 9086 (Nella)
FB: @fuzionfrenzy
Instagram: @fuzion.frenzy
Mail : fuzionfrenzycrew@gmail.com

Comments (8)

Per commentare devi fare
  • FG
    Federica Grazie a voi. Continuate così.
    • MP
      Mirko Bonifico fatto, Iniziativa stupenda, complimenti P.S. Mi avviserete voi quando ritirare la maglietta?
      • avatar
        Francesco Certamente. Grazie del sostegno!
        1 year, 7 months ago
    • DC
      Davide Grandi!!
      • cr
        corrado Grande progetto ragazzi, avanti cosi...
        • avatar
          Dennis Logan daje fuzi...!
          • er
            enrica Forza raga!!!
            • avatar
              Francesco Grandissim* <3

              Gallery

              Files are only available to project sponsors. To see donate!

              Community

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              3. Salute e benessere

              Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

              10. Ridurre le disuguaglianze

              Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

              16. Pace, giustizia e istituzioni forti

              Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.