or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arci

Noi vogliamo continuare ad essere tutto questo - SALVA la Casa del Popolo di Barberino

A campaign of
Arci Barberino di Mugello "Bruno Baldini"

Contacts

A campaign of
Arci Barberino di Mugello "Bruno Baldini"

Noi vogliamo continuare ad essere tutto questo - SALVA la Casa del Popolo di Barberino

Support this project
100%
  • Raised € 7,540.00
  • Sponsors 151
  • Expiring in 97 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Arci Barberino di Mugello "Bruno Baldini"

Contacts

The project

PER RIAPRIRE ABBIAMO BISOGNO DI VOI!

Il Circolo

Il nostro Circolo Arci, la Casa del Popolo di Barberino di Mugello , è nato all'indomani della Liberazione di Barberino, e ne ha accompagnato la vita sociale e culturale per oltre settant'anni.

Punto di riferimento per tutte le generazioni del paese, oggi è un luogo dai mille volti : un bar sociale per tutti i tesserati arci, una sala concerti in mano ai ragazzi del collettivo Liberamente, una sala da ballo per i corsi e le serate del liscio e del latino americano; uno spazio all'aperto che d'estate prende vita con il nome di Chiringuito, una sala da carte con grandi tornei di burraco. In questi spazi tante persone di tutte le età si ritrovano nella loro quotidianità , giocando a carte, assistendo a un concerto o a una presentazione di un libro, partecipando a un dibattito, mangiando una pizza, giocando a carte, assistendo a una mostra o, più semplicemente, scambiando due chiacchere davanti a un buon caffè o a una bevuta.

Video di Giancarlo Barzagli

Due obiettivi importanti

La chiusura definitiva del nostro spazio sarebbe un duro colpo per la comunità, proprio adesso che le attività e il numero dei soci e delle socie sono cresciuti moltissimo e avevamo in vista alcuni interventi importanti. Infatti, poco prima del terremoto di dicembre, il nostro Consiglio aveva deliberato due importanti provvedimenti: l'assunzione come barman e barwoman di due ragazzi del nostro paese e la definitiva dismissione delle slot machines , due punti all'ordine del giorno dei nostri Consigli ormai da cinque anni a questa parte, e che - finalmente - stavano per essere adempiuti. Purtroppo la situazione economica del Circolo post terremoto e post emergenza covid-19 ha bloccato queste due iniziative, allontanandone di nuovo la realizzazione.

Tra Terremoto e Coronavirus

Il terremoto che ha colpito il paese a dicembre ha danneggiato anche il Circolo e le sue finanze. L'immobile posto al piano superiore della Casa del Popolo ha subito alcuni danni, e per garantire ogni tipo di sicurezza ai soci e alle socie, si è pensato - in accordo con gli organi di controllo - di chiudere alcune stanze del Circolo , oltre all'entrata principale, rivolta verso il Corso del paese. Questo, insieme alle due settimane di chiusura forzata a dicembre, ha causato un brutto colpo sulle economie del Circolo, un colpo che però - in qualche modo, con mille iniziative e attività - abbiamo provato a sostenere.

A questo si è aggiunta però l'emergenza coronavirus e le problematiche che conosciamo tutti. Proprio nel momento in cui stavamo ripartendo con le  attività consuete della Casa del Popolo, siamo stati costretti - come tutti - a una nuova chiusura . Non solo, anche in questo caso abbiamo voluto essere previdenti, e così abbiamo deciso di chiudere il nostro Circolo fin da inizio Marzo, quando ancora non erano usciti i DPCM più restrittivi, perché non volevamo che il nostro spazio diventasse un possibile luogo di contagio.

Due mesi di chiusura forzata, sommati ai danni subiti dal terremoto, sono diventati però un peso insostenibile per la nostra Casa del Popolo: un peso che non possiamo neanche immaginare di poter sostenere da soli, e che ci rivela come una concretezza la possibilità di una chiusura definitiva.

Abbiamo bisogno di voi

Ed ecco il perché di questo video e di questa raccolta fondi: vogliamo mantenere aperto e vivo questo posto e quello che rappresenta; vogliamo impedirne la chiusura definitiva . Per questo ogni piccolo o grande contributo è fondamentale per noi e saremo infinitamente grati a chi ci darà una mano affinché il nostro Circolo possa continuare a vivere e ad animare la quotidianità del nostro paese.

Vi terremo costantemente aggiornati rispetto all'evoluzione della vita del Circolo, informandovi su come verranno usati i soldi raccolti e ponendoci due obiettivi principali: impedire la chiusura definitiva del circolo, pagando i debiti arretrati causati dai danni provocati dal terremoto e dalla chiusura forzata dall'emergenza coronavirus, e dismettere tutte le slot machines rimaste nella Casa del Popolo.

Grazie al tuo contributo la nostra Casa potrà continuare a resistere e ad andare avanti, e un pezzo del Circolo che uscirà da questa crisi sarà anche tuo, che hai contributo alla sua sopravvivenza!

NOI VOGLIAMO CONTINUARE AD ESSERE TUTTO QUESTO!

------------

Detrarre la donazione

Se vuoi detrarre la tua donazione (è facoltativo) sulla dichiarazione dei redditi del prossimo anno, puoi compilare il form a questo link . Ti invieremo una ricevuta che potrai usare per scaricare il 19% della donazione sulla tua dichiarazione dei redditi del prossimo anno.

-------------

Spargi la voce!

Non hai modo di donare direttamente? Parlane con i tuoi amici, i tuoi genitori, i tuoi parenti e condividi questa pagina sui social: con la speranza di poter promuovere socialità, arte, musica e cultura, insieme, il più presto possibile!

Comments (53)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Giovanni Con l'augurio di trovarvi aperti appena possibile
    • TG
      Tiziana A nome di Masoni Annunziata
      • avatar
        Daniela Non potevo non partecipare, è stato il luogo che mi ricorda la mia adolescenza, i primi balli con gli indimenticabili complessi musicali della zona e le serate con gli amici.E' stato bello nonostante che allora a mezzanotte dovevo tornare a casa e sognare una lunga settimana per prepararmi ad una nuova serata. Auguri per la riuscita del vostro progetto. Daniela
        • avatar
          Rocco con voi
          • DC
            Doretta Siete la mia casa del popolo preferita e vi considero un esempio di come si può continuare a "fare casa del popolo". Continuate così.
            • avatar
              Foglia Tonda Forza Ragazz@! Le Case del Popolo sono fondamentali per le nostre comunità, Foglia Tonda è con voi!
              • avatar
                Circolo Arci "Bruno Baldini" Barberino di Mugello APS Grazie mille ragazzi! Vi aspettiamo questa estate per qualche serata insieme, e poi tutti a Razzuolo!
                6 days, 13 hours ago
            • MB
              Marco Resistere sempre!
              • avatar
                Maria Ohh regazz io vi ho fatto tante donazioni da 20 anni a questa parte ma so che avete bisogno e vi do il mio piccolo contributo felix
                • avatar
                  Circolo Arci "Bruno Baldini" Barberino di Mugello APS Bella Felix! <3
                  6 days, 13 hours ago
              • avatar
                Michele passo dopo passo. cdp <3
                • mm
                  Casa del Popolo Arci Scopeti Forza ragazzi! Un grande abbraccio dalla Casa del Popolo di Scopeti!
                  • avatar
                    Circolo Arci "Bruno Baldini" Barberino di Mugello APS Ma grazie mille!!!!!! :)
                    1 week ago

                Gallery

                Community

                Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                11. Città e comunità sostenibili

                Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

                Vuoi sostenere questo progetto?

                None