oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Nelle nostre case oltre l'oceano 2

Una campagna di
STEFANO PANZERI

Contatti

Una campagna di
STEFANO PANZERI

NELLE NOSTRE CASE OLTRE L'OCEANO 2

Nelle nostre case oltre l'oceano 2

  • Raccolti € 1.860,00
  • Sostenitori 18
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Teatro & danza

Una campagna di 
STEFANO PANZERI

Contatti

Il Progetto


NELLE NOSTRE CASE OLTRE L’OCEANO II

PROGETTO TEATRALE ITINERANTE SULL’ITALIA E LA MEMORIA DEGLI ITALIANI DI ARGENTINA E URUGUAY A CURA DI STEFANO PANZERI (ATTORE E DOTTORE DI RICERCA DI IBERISTICA)​

UNA SECONDA EDIZIONE CON DUE SCOPI:

DOPO IL SUCCESSO DELLA PASSATA EDIZIONE ECCOMI DI NUOVO A PROGRAMMARE UN VIAGGIO TEATRALE CHE QUESTA VOLTA HA DUE SCOPI:

- RICERCARE NUOVA MEMORIA MIGRANTE : SI VIAGGERÀ VERSO NUOVE CITTÀ E IN NUOVE CASE (CON UNA SORTITA ANCHE IN CILE) E SI INCONTRERANNO NUOVE PERSONE E SI COLLEZIONERANNO NUOVE STORIE.

- CELEBRARE LA MEMORIA MIGRANTE RACCOLTA LO SCORSO ANNO: A BUENOS AIRES TRA MAGGIO E I PRIMI DI GIUGNO DEBUTTERÀ UNA NUOVA NARRAZIONE "PERCHÈ CHI VUOLE BIRE ACQUA POLITA ALLA TESTA DELLA FONTANA DEVE ANTARE"-  DA FINE APRILE  DISPONIBILE IN FORMA DI STUDIO E COME "RICOMPENSA" AL SOSTEGNO DEL PROGETTO ANCHE IN ITALIA- CHE UNIRÀ, ATTRAVERSO IL TEATRO, LA STORIA DI VINCENZO (DAL 1918, DOVE L'ABBIAMO LASCIATA, FINO AL 1943) ALLE STORIE, ALTRETTANTO AUTENTICHE, CHE  MI SONO STATE REGALATE LO SCORSO ANNO DA CHI ABITA LE NOSTRE CASE OLTRE L'OCEANO.


INFORMAZIONI IN SINTESI:

AMBITI: teatro e formazione in lingua italiana
DESTINATARI: case, comunità e scuole italiane, univerisità, scuole di teatro, teatri
TEMPI: maggio-giugno 2016
LUOGHI:  Argentina Uruguay e Cile
SOGGETTI COINVOLTI: 1 attore professionista italiano

TRA MAGGIO E GIUGNO 2016 andrò in Argentina, Uruguay e Cile proponendo nelle case  e nelle comunità di origine italiana due narrazioni:  “Questa è la bella vita che ho fatto…” e "Perchè chi vuole bire acqua polita alla testa della fontana deve antare"  tratte dall’autobiografia di un bracciante siciliano del 1899 conservata presso l’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR).

Le narrazioni espressamente costruite per spazi domestici saranno anche occasione di confronto su cosa significhi migrare, su cosa rappresenti l’Italia per chi l’ha lasciata e si sente comunque italiano.

Il materiale raccolto dagli incontri sarà in parte inserito in un video di fine progetto, probabilmente in una corrispondenza giornaliera con un giornale/ magazine e in un blog in cui si racconterà il viaggio e ciò che accade, ma  soprattutto sarà spunto per la creazione di una terza narrazione.

Oltre all'attività di spettacolo il progetto propone un'attività formativa legata al teatro della commedia dell'arte ambito anch'esso italiano e profondamente legato alla migrazione, per univeristà, teatri, scuole italiane, accademie artistiche e associazioni.

STEFANO PANZERI: chi sono?

CIAO,

Mi chiamo Stefano Panzeri, ho 39 anni, sono sposato e ho una bimba, Agata, di quasi 4 anni. Sono un attore italiano e mi dedico professionalmente al teatro dal 1997, ho un diploma d’attore e una specializzazione nello studio della Commedia dell’Arte, argomento che ho trattato sia da accademico sia da attore, lavorando con i principali maestri italiani contemporanei. Collaboro con numerosi teatri in Italia, a volte mi lancio in brevi incursioni in Tv e cinema; parlo inglese e spagnolo.

Credo che il teatro sia uno straordinario strumento di comunicazione e che dia il meglio di sè proprio laddove ci sono delle emozioni da scovare e riportare a galla.

IL PROGETTO NEL DETTAGLIO LO TROVI QUI

http://www.stefanopanzeri.eu/STEFANO_PANZERI/benvenuto_files/oltreoceano2PRIVATI.pdf

Ricompense

Seleziona questa ricompensa
€5.00

GRATITUDINE DA SOCIAL

SARAI RINGRAZIATO NOMINATO E OSANNATO COME SOSTENITORE DI QUESTA AVVENTURA SUI SOCIAL
NATURALMENTE A QUESTA RICOMPENSA HANNO DIRITTO TUTTI I SOSTENITORI!!!!!

Seleziona questa ricompensa
€10.00

GRATITUDINE MEDIATICA E INFINITA

DURANTE E ALLA FINE DEL CROWDFUNDING
DURANTE E ALLA FINE DEL PROGETTO
ATTRAVERSO LA RETE VERRAI RINGRAZIATO, NOMINATO E OSANNATO COME SOSTENITORE DI QUESTA AVVENTURA.
MI STO ATTREZZANDO PER FARE ANCHE UN LIVE DELLO SPETTACOLO... CON IL TUO CONTRIBUTO AVRAI DIRITTO A TUTTO QUESTO
NATURALMENTE A QUESTA RICOMPENSA HANNO DIRITTO TUTTI I SOSTENITORI!!!!!

Seleziona questa ricompensa
€25.00

DUE POSTI PER TE

OLTRE A DEDICARMI A PROGETTI COME QUESTI, NELLA VITA FACCIO L'ATTORE PER DIVERSE COMPAGNIE TEATRALI E SU DIVERSI PROGETTI TRA COMO E MILANO E ALTROVE: SARÀ MIA CURA SEGNALARTI QUANDO, E DOVE POTRAI VENIRE A VEDERE UN MIO SPETTACOLO CON UN AMICO/A, OFFRO IO!!

Seleziona questa ricompensa
€50.00

UN PEZZO DI VITA CON DEDICA

ANCHE QUEST'ANNO PARTE DEL MIO LAVORO DI ATTORE SI SVOLGERÀ IN CONTESTI DOMESTICI, NELLE CASE DEGLI ITALIANI DI LÀ: HO PENSATO QUINDI CHE SAREBBE BELLO DA QUESTE INCURSIONI RIPORTARE PER TE CHE SOSTIENI IL PROGETTO UN OGGETTO QUOTIDIANO ESPRESSAMENTE DEDICATO DA CHI MI OSPITA A CHI HA PERMESSO ALLA STORIA CHE RACCONTO DI VIAGGIARE FINO A LÀ E ALLA MEMORIA CHE RACCOLGO DI TORNARE NELLA SUA TERRA DI ORIGINE.

17 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€300.00

LA STORIA A CASA TUA PER TE.

A MAGGIO A BUENOS AIRES DEBUTTERÀ UN MONOLOGO COSTRUITO SU UNA NUOVA TAPPA DELLA VITA DI VINCENZO E SULLE STORIE DI MIGRAZIONE RACCOLTE DURANTE "NELLE NOSTRE CASE OLTRE L'OCEANO 1". UN MONTAGGIO FITTIZIO DI STORIE DI VITA VERE.
AL MIO RITORNO E IMMEDIATAMENTE PRIMA DELLA PARTENZA IN FORMA DI STUDIO
POTRAI AVERE LO SPETTACOLO A CASA TUA. OPPURE POTRAI DECIDERE DI AVERE OSPITE A CASA TUA LA PRIMA NARRAZIONE DEL PROGETTO "QUESTA È LA BELLA VITA CHe HO FATTO..." attenzione oltre che nelle case le mie narrazioni possono essere ospitate anche in cantine, biblioteche, giardini, rifugi, trincee, boschi.....

Commenti (7)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Elisa  Buon cammino
    • DZ
      David  un piccolo contributo per un grande progetto ed un grande artista
      • MB
        Martina  Grazie per la bellissima esperienza!!
        • avatar
          Luca  Viaggiare...ti lascia senza parole, poi ti trasforma in un narratore. (Ibn Battuta). Luca
          • la
              buon viaggio!
            • AP
              Anna  In bocca al lupo per la nuova avventura! ❤️
              • LT
                Lara  Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita. (Jack Kerouac). Lara

                Gallery

                L’accesso alla gallery è riservato ai sostenitori del progetto.

                Community