or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Musica per la Valle Imagna

A campaign of
Centro Studi Valle Imagna e Teatro Kim

Contacts

A campaign of
Centro Studi Valle Imagna e Teatro Kim

Musica per la Valle Imagna

Campaign ended
  • Raised € 1,080.00
  • Sponsors 32
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    4. Istruzione di qualità
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Centro Studi Valle Imagna e Teatro Kim

Contacts

The project

Ciao! Sono Doriana, lavoro al Centro Studi Valle Imagna e mi occupo della cura delle nostre biblioteche che ospitano diversi fondi archivistici e bibliografici. Tra questi, la collezione di spartiti appartenuti a Carlo Locatelli, una piccola ma preziosa raccolta di brani musicali di diversi autori e stili. La valorizzazione di questo fondo è solo il punto di partenza di un percorso che mi auguro porti allo scoperto i tesori che qui vengono custoditi.

Ciao! Sono Mari Celeste, regista e cantante. Mi sono appena trasferita in Valle Imagna e un giorno ho scoperto il Centro Studi… Immaginate la sorpresa di ritrovarmi in un piccolo gioiello naturale come la Valle Imagna e poi in quell’ancor più piccolo luogo che è l’archivio del Centro Studi, purtroppo sconosciuto a molti. Ma che grandezza!: pieno di libri, di spartiti, di storie, viaggi, spazi e tempi meravigliosi che ancora nessuno ha avuto modo di scoprire e di ascoltare. Da buona artista mi son detta: “Non si possono lasciare lì, bisogna farli vivere! Tiriamoli fuori dalla carta!”.

Per “farli vivere” ci vogliono tre cose fondamentali:

ordine, archiviazione e condivisione

ed è così che nasce il progetto del Centro Studi Valle Imagna in collaborazione con Teatro Kim.

Il progetto prevede almeno tre passaggi, uno più gioioso dell’altro:

Inizieremo con:

donare un pianoforte al Centro Studi e all’intera comunità.

Abbiamo individuato un pianoforte che starebbe benissimo nella sede del Centro Studi che si trova a Sant'Omobono Terme, in provincia di Bergamo.

Abbiamo chiesto un preventivo per il suo trasporto e l’accordatura.

Il pianoforte, una volta arrivato in sede, rimarrà al Centro Studi e verrà utilizzato per iniziative ed eventi a favore dell’intera comunità.

Il pianoforte non è solo un oggetto, per noi rappresenta un'occasione per incontrarsi e condividere bellezza.

Per poi:

catalogare gli spartiti, archiviarli e mettere in ordine i libri.

Non appena ci è venuta l’dea di questo progetto, tutto ha cominciato a muoversi in direzioni impreviste. Presso la biblioteca del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano abbiamo scoperto che esiste l'Ufficio Ricerca Fondi Musicali, un ufficio specializzato nella valorizzazione del patrimonio bibliografico musicale! L'Ufficio - URFM per gli amici - collabora con l'Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU)  nella gestione dei dati musicali dell'Opac SBN e con il Répertoire International des Sources Musicales (RISM), promuovendo la catalogazione delle raccolte musicali conservate in Italia e facendo così scoprire i tesori conosciuti e nascosti a livello nazionale e internazionale.

Insomma, una vetrina incredibile per la preziosa raccolta di Carlo Locatelli e per il piccolo archivio che lo custodisce!

Questo è un ottimo inizio! E i libri? Beh, a riordinarli ci pensa Doriana, come hai visto dal video ;-) e in mezzo a questi, brilleranno le storie scelte da Mari Celeste per il gran finale.

E infine:

suonare gli spartiti e leggere testi nascosti nel Centro Studi condividendoli con la comunità.

Abbiamo pensato a un evento di chiusura della raccolta fondi a cui inviteremo tutte le persone che ci avranno aiutato in questa campagna.

Il pianoforte, per l’occasione, verrà suonato da Stanislaw Masseroli Mazurkiewicz, che si è appassionato a questa storia ed è pronto a prestare le sue mani e la sua poesia, affinché gli spartiti da carta diventino musica.

I brani saranno intervallati dal reading poetico di Mari Celeste Criniti.

Rewards

Contribute
Campaign ended
€20.00

Saluti da Sant'Omobono

Per te che hai deciso di sostenerci, abbiamo una riproduzione anastatica della cartolina originale conservata presso l'Archivio Fotografico Frosio Valle Imagna che rappresenta la Premiata Antica Fonte S. Omobono.
Ci farebbe piacere consegnarti personalmente la ricompensa ma se non hai la possibilità di venire a vedere con i tuoi occhi il Centro Studi, possiamo spedirla a nostro carico.

96 to go
Select
€25.00

Un biglietto + sivlì con il suo manuale + cartolina

Donando 25 euro, riceverai un biglietto che ti permetterà di partecipare al concerto del 13 o 14 gennaio (la data sarà a tua scelta) + un sivlì, il flautino tradizionale a tre fori della Valle Imagna e il suo manuale, per imparare a suonarlo + cartolina Saluti da Sant'Omobono.
Ci farebbe piacere consegnarti personalmente la ricompensa ma se non hai la possibilità di venire a vedere con i tuoi occhi il Centro Studi, possiamo spedirla a nostro carico.

9 to go
Select
€40.00

Scelta libri + cartolina

Con questa donazione, riceverai un libro a tua scelta tra Quaderno di un ornitologo (valore euro 45) e Un altro paese (valore euro 45) e la cartolina Saluti da Sant'Omobono.
Ci farebbe piacere consegnarti personalmente la ricompensa ma se non hai la possibilità di venire a vedere con i tuoi occhi il Centro Studi, possiamo spedirla a nostro carico.

29 to go
Select
€45.00

Due biglietti + libro Acqua + cartolina

Con questa donazione avrai due biglietti per partecipare al concerto del 13 o 14 gennaio (la data sarà a tua scelta) + il libro fotografico Acqua di Pepi Merisio (valore euro 45) + cartolina Saluti da Sant'Omobono.
Ci farebbe piacere consegnarti personalmente la ricompensa ma se non hai la possibilità di venire a vedere con i tuoi occhi il Centro Studi, possiamo spedirla a nostro carico.

22 to go
Select
€500.00

Prendi tutto!

Vuoi essere tu a donare il pianoforte alla comunità? Sarebbe magnifico! Grazie a questa donazione lo puoi fare. La ricompensa prevede: due biglietti per partecipare al concerto del 13 o 14 gennaio (la data sarà a tua scelta) + Quaderno di un ornitologo (valore euro 45), Un altro paese (valore euro 45), Acqua (valore euro 45) + un sivlì, il flautino tradizionale a tre fori della Valle Imagna e il suo manuale, per imparare a suonarlo + cartolina Saluti da Sant'Omobono.
Ci farebbe piacere consegnarti personalmente la ricompensa ma se non hai la possibilità di venire a vedere con i tuoi occhi il Centro Studi, possiamo spedirla a nostro carico.

1 to go
Select

Comments (9)

Per commentare devi fare
  • MC
    MariaRosa Andrea Celeste Questa donazione è da parte di Veronica! Grazie mille a lei!
    • gl
      giovanni bel progetto. Buona fortuna
      • avatar
        ETS Centro Studi Valle Imagna - cultura, economia e amministrazione della montagna Grazie!
        2 months ago
    • avatar
      Elisa Che la Musica 🎵 vi accompagni con forza nella bella Berbenno e in tutta la Valle🌲🏔️
      • RR
        Roberto Bellissima iniziativa.
        • avatar
          ETS Centro Studi Valle Imagna - cultura, economia e amministrazione della montagna Ci fa piacere!
          2 months ago
      • AK
        Atelier Questa donazione è da parte del Cantastorie Alessandro Lucci, che è stato ospite in residenza presso CASA Centro Arte Suono Azione per la tre giorni di Home Theatre. Grazie Alessandro
        • CO
          Chiara Bellissima iniziativa, in bocca al lupo!
          • fb
            fabio Ci vediamo al concerto! Fabio e Ge

            Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

            Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

            3. Salute e benessere

            Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

            4. Istruzione di qualità

            Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

            11. Città e comunità sostenibili

            Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.