or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Sostieni la creazione del Museo del Made in Sicily: preserviamo il nostro patrimonio identitario

A campaign of
Io Compro Siciliano - il Made in Sicily

Contacts

A campaign of
Io Compro Siciliano - il Made in Sicily

Sostieni la creazione del Museo del Made in Sicily: preserviamo il nostro patrimonio identitario

Support this project
100%
  • Raised € 4,332.00
  • Sponsors 107
  • Expiring in 32 days to go
  • Type Donation  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    9. Imprese, innovazione e infrastrutture
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti
    17. Partnership per gli obiettivi

A campaign of 
Io Compro Siciliano - il Made in Sicily

Contacts

The project

Il Museo del Made in Sicily, sarà un museo vivo, che darà valore e spazio alla creatività e manualità della nostra terra. Che raccoglierà oggetti, produzioni artigianali ed enogastronomiche, opere creative, documenti video ed audio, idee e sogni del popolo siciliano.

Un luogo per dare spazio al nostro orgoglio   

Abbiamo un sogno…

…abbiamo visto mani lavorare, volti sudare, sorrisi e tramonti indimenticabili. Tutto questo e molto altro produce bellezza, oggetti, idee, identità. Questa identità è riconosciuta, amata, protetta fuori dalla Sicilia. Noi crediamo che dovrebbe esserlo sopratutto in Sicilia. 

Abbiamo un grande sogno…

…dare casa a questa identità. Un Museo del Made in Sicily. Un luogo che dia spazio all'orgoglio di essere siciliano. Un spazio vivo, che accolga manufatti,progetti d’arte,storie, racconti, sogni. Nel quale sia possibile degustare le oltre trenta varietà di oli siciliani e le cinque DOP di formaggio, conoscere la storia del grano e quella del nostro vino. Un luogo nel quale le ceramiche di Catagirone, Santo Stefano, Sciacca, Burgio, Monreale, Collesano possano essere esposte con i gioielli di Piana Degli Albanesi ed i ricami Chiaramonte Gulfi. Ed ancora un archivio delle musiche, dei film, delle immagini e di quanto è stato fatto dalla Sicilia per la Sicilia. Uno spazio che sappia essere casa di oggetti e sopratutto di idee. Un luogo nel quale una carrozza del ‘700, memoria di Palermo capitale mondiale della mobilità urbana, viene esposto e raccontato con un sistema di controllo elettronico progettato nell’Etna valley due giorni fa. Un luogo nel quale un abito disegnato da Domenico Dolce, risplende accanto ad un gioiello realizzato da un giovane studente di un istituto d'arte. Un luogo che racconti la vita del più grande artista nato a Palermo: Giacomo Serpotta e quella del più incredibile luogo naturale d'Europa: l'Etna.

Abbiamo un sogno immenso e prezioso… 

…vedere la Sicilia tornare ad essere orgogliosa di se e della sua indiscutibile capacità creativa e produttiva. 

Abbiamo imparato che sognare è uno spazio nel quale non mettere limiti: vogliamo creare uno spazio senza limiti. 

Avviamo ufficialmente con questa raccolta pubblica la creazione del Museo del Made in Sicily. L'occasione è il quarto compleanno del progetto Io Compro Siciliano. Questa è la prima chiamata ed intende essere innanzitutto manifestazione pubblica di questo progetto. Sappiamo che la Sicilia che produce sa di meritare un luogo che le dia il meritato valore. Serve una casa per la bellezza e la creatività di cui siamo capaci.

Abbiamo un sogno ed un progetto ambizioso… 

…costruire quella casa.

E' un progetto di Io Compro Siciliano, ma è un viaggio che andrà sulla sue gambe. Per questo abbiamo costituito l'Associazione Museo del Made in Sicily. Che gestirà la cifra raccolta e le attività connesse.  I fondi raccolti in questa circostanza saranno utilizzati per acquisire il primo oggetto. 

Abbiamo un desiderio…

…l'oggetto realizzato sarà la prima pietra del museo, l'atto di orgoglio della nostra terra. Pensiamo ad un'opera che renda tutti noi orgogliosi di quello che siamo. 

Su questa piattaforma potrete avere contezza dei fondi raccolti, sui nostri canali social e sul sito web ilmadeinsicily.it daremo pubbliche comunicazioni dell'ammontare, del numero di sostenitori e su come saranno utilizzati nell’ambito della creazione del Museo. 

Sarà la prima pietra. Sarà una cosa unica e speciale.

Abbiamo un sogno nel sogno…

…questa raccolta fondi è soprattutto un modo per trovare compagni di viaggio. Sarà un viaggio splendido e non vogliamo compierlo da soli. Intendiamo condividerne gioie ed emozioni con quanti amano la Sicilia, sono orgogliosi della nostra storia, e disposti a difenderla nel futuro. 

Ciascuno dei contributori entrerà di diritto tra i soci sostenitori dell’ “Associazione Museo del Made in Sicily”. Come da statuto che trovate qui, i soci sostenitori non decadono e non hanno obblighi futuri. Iniziano con noi un viaggio che potranno continuare nel modo che preferiranno, seguendo lo sviluppo del progetto, promuovendolo, segnalando storie o cose da preservare e valorizzare.  

Come i veri viaggi sarà il percorso che conduce alla meta la parte più emozionante e divertente. 

Abbiamo un sogno: vogliamo condividerlo... 

…al raggiungimento delle prime 100 donazioni chiederemo un incontro con il Presidente della Regione al fine di coinvolgere gli enti preposti perché desideriamo un progetto che includa tutti, e che chiami a raccolta i cittadini e le istituzioni. 

Questo sogno, che non è solo nostro. Abbiamo letto questo sogno negli occhi di quanti hanno lasciato la Sicilia e vorrebbero ritornare. Questo sogno prende forza ogni giorno che un siciliano viene mortificato e deriso, in Italia e nel mondo. 

Non è solo il sogno di uno spazio fisico, piuttosto è il sogno di una Sicilia e del suo popolo che riprendano ad amarsi e ad essere orgogliosi di se.

Abbiamo una certezza…

…riusciremo in questa impresa, perchè abbiamo visto con i nostri occhi cosa i siciliani sono in grado di fare con il loro cuore e con le loro splendide mani.

Comments (60)

To comment you have to
  • RA
    Roberta Un piccolo contributo per un grande progetto. Da parte di Giovanni Galizzi, Nicoletta Sala, Giorgio Galizzi e Roberta Alaimo.
    • ar
      torrefazione ionia s.p.a Un progetto nato dal cuore di Siciliani e supportato anche dalla Torrefazione Ionia che dal 1960 con il amore produce il caffè più amato dai Siciliani!
      • FM
        Filippo Felice di sostenere questo sogno, e, che al più presto diventi realtà.
        • GT
          Giovanni PDB USER445845 PDB EXTERNALID799745
          • CD
            Claudio Felici di sostenere la creazione del Museo del Made in Sicily. Un grazie particolare va a Io Compro Siciliano - Made in Sicily e le loro iniziative sempre molto interessanti! Saluti Da Carla Anna Barbara Giorgia e Claudio
            • MP
              Marco Come hai detto tu, piccoli ma grandi, ed io sono felice di contribuire nel mio piccolo a un grande progetto. Auguri ancora di buon compleanno e per questo e altri progetti futuri. Il tuo amico Marco Sisto Pizzullo
              • avatar
                Rosario Tanti auguri Splendida iniziativa
                • avatar
                  Domenico Orgoglioso di contribuire nel mio piccolo ad un grande progetto come "Io Compro Siciliano", per il sostegno del Made in Sicily e delle eccellenze della nostra straordinaria terra di Sicilia. In bocca al lupo. Domenico Cannizzaro
                  • RP
                    Rosanna Buon compleanno 👋🏻🎉Rosanna Pasquale
                    • SS
                      STEFANIA Tantissimi auguri e complimenti per la super organizzazione!

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      9. Imprese, innovazione e infrastrutture

                      Innovazione e infrastrutture: costruire infrastrutture solide, promuovere l'industrializzazione inclusiva e sostenibile e favorire l'innovazione.

                      16. Pace, giustizia e istituzioni forti

                      Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.

                      17. Partnership per gli obiettivi

                      Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile.

                      Vuoi sostenere questo progetto?