or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

MIND-VR - La realtà virtuale per il supporto psicologico ai medici coinvolti nella crisi COVID-19

A campaign of
Team Mind-VR

Contacts

A campaign of
Team Mind-VR

MIND-VR - La realtà virtuale per il supporto psicologico ai medici coinvolti nella crisi COVID-19

Campaign ended
  • Raised € 5,075.00
  • Sponsors 55
  • Expiring in Terminato
  • Type All or nothing  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    9. Imprese, innovazione e infrastrutture

A campaign of 
Team Mind-VR

Contacts

The project

Il nostro è un progetto start-up nato dall’idea di un team composto da 3 psicologhe che ha come obiettivo quello di sviluppare e offrire gratuitamente una soluzione avanzata basata sull’uso della realtà virtuale per la prevenzione e il trattamento di disturbi d’ansia - in particolare il disturbo post-traumatico da stress - nel personale sanitario ospedaliero (medici e infermieri) coinvolto nell’emergenza COVID-19.

Per farlo abbiamo bisogno dei fondi necessari per coprire le spese di design e sviluppo dei contenuti virtuali creati ad hoc per il supporto psicologico.

I contenuti "Mind-VR" saranno realizzati attraverso un processo di progettazione centrata sull'utente (“user-centered design”), con il coinvolgimento del personale sanitario sin dalle prime fasi di ideazione e sviluppo, e secondo un approccio “evidence-based”, ovvero costruito sulla base di studi di ricerca. I contenuti saranno resi disponibili in forma gratuita, su specifiche piattaforme di condivisione, per essere utilizzati da esperti della salute mentale e saranno prodotti manuali di utilizzo dei contenuti differenziati sul target dei pazienti coinvolti.

L’impatto psicologico della crisi COVID-19 sul personale sanitario

Sono oltre 240.000 i medici e circa 350.000 gli infermieri che stanno affrontando negli ospedali italiani una crisi senza precedenti. Oltre a ritmi lavorativi estenuanti, la necessità di stare accanto a pazienti in condizioni di estrema sofferenza, lontani dai propri familiari, è un carico emotivo enorme. Spesso il personale sanitario è costretto a prendere decisione complesse, anche impossibili. Vedono mancare tanti dei loro assistiti, lamentando un grosso senso di impotenza. Lottano tra la paura per la propria salute e l’amore verso i pazienti.

Tutto questo espone il nostro personale ospedaliero ad un elevato rischio di sviluppare disturbi d’ansia - in particolar modo il disturbo post-traumatico da stress – condizioni di sofferenza mentale caratterizzate da gravi conseguenze sul piano della salute mentale e fisica. La FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche) il 9 aprile 2020 ha dichiarato che tra i 26 infermieri deceduti dallo scoppio dell’epidemia vi sono stati due casi di suicidio, denunciando la forte “condizione di stress a cui i professionisti sono sottoposti”. Ancora, in uno studio condotto su 1.257 operatori sanitari cinesi, da poco pubblicato su un’importante rivista scientifica internazionale, sono state riportate percentuali importanti di depressione (50%), ansia (44,6%), insonnia (34%) e stress (71,5%), con particolare severità soprattutto per infermieri, donne, operatori di prima linea, e lavoratori della città epicentro.

Le conseguenze psicologiche individuali che medici ed infermieri provano in risposta alle situazioni di emergenza sanitaria richiedono azioni urgenti rivolte alla protezione del benessere fisico e psicologico di coloro che, in prima linea, si occupano quotidianamente della gestione dell’emergenza sanitaria.

Come può la realtà virtuale offrire supporto psicologico ai medici coinvolti dall’emergenza COVID-19?

Fra i diversi programmi terapeutici, numerosi studi scientifici hanno dimostrato come la realtà virtuale rappresenti uno strumento altamente specializzato ed efficace per la prevenzione e il trattamento dei disturbi d’ansia incluso il disturbo post-traumatico da stress - ed è per questo applicata da diversi anni in vittime di guerra, catastrofi naturali e attacchi terroristici. L’utilizzo di questa tecnologia immersiva può infatti aiutare i pazienti sia a processare gli aspetti emotivi dei ricordi traumatici che ad apprendere risorse utili per una migliore gestione dell’ansia, incluse tecniche di rilassamento.

Contenuti virtuali possono aiutare le persone ad acquisire conoscenze utili per la gestione dell’ansia e dello stress, come le cause e gli effetti di queste condizioni. Inoltre, attraverso simulazioni virtuali è possibile esporre gradualmente gli individui a scenari emotivamente coinvolgenti all’interno di un ambiente controllato e sicuro. Inoltre, ambienti in realtà virtuale sono in grado di elicitare stati di rilassamento, ridurre l’ansia e lo stress, e migliorare gli stati emotivi positivi negli utenti. In particolare, è stato dimostrato che la presentazione visiva di uno scenario virtuale rilassante può facilitare la pratica dei pazienti e la padronanza delle tecniche di rilassamento, rendendo l'esperienza più vivida e reale di quanto molte persone sono in grado di creare attraverso stimoli fotografici, video, o usando la propria immaginazione e memoria.

Chi siamo?

Questo progetto è pensato Federica Pallavicini con l’aiuto di Fabrizia Mantovani e Chiara Caragnano. Siamo un gruppo di psicologhe fortemente appassionate nell’utilizzo della realtà virtuale e di tecnologie avanzate per il benessere psicologico.

  • Federica è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha un’esperienza di oltre dieci anni nello studio di realtà virtuale e videogiochi applicate al benessere psicologico, in particolar modo per la gestione dello stress emotivo e nei disturbi d’ansia.
  • Fabrizia è Professore Associato di Psicologia Generale presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha un forte background di ricerca teorica e sperimentale nella psicologia dei nuovi media, con particolare attenzione alla realtà virtuale e ai videogiochi.
  • Chiara è iscritta al Corso di Laurea Magistrale in Teorie e Tecnologie della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, e laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche nel 2019 presso la stessa Università, con tesi dal titolo “Videogiochi per il benessere emotivo”.

Faranno parte del progetto anche AnotheReality (Startup italiana specializzata nello sviluppo delle esperienze in realtà virtuale), Massimo Clerici (Medico psichiatra, Professore Ordinario Confermato di Psichiatria, Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Direttore della Struttura di Psichiatria e del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze dell’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale - ASST Monza), Antonios Dakanalis (medico e ricercatore nel campo di Psichiatria e Salute Mentale nel Dipartimento di Medicina dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca), Guido Veronese (Psicologo clinico e psicoterapeuta, Professore Associato di Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università di Milano-Bicocca), Alessandro Pepe (Psicologo clinico, ricercatore presso l’Università di Milano-Bicocca) - rispettivamente Responsabile e collaboratore dello Sportello psicologico di ascolto e intervento per l’emergenza Covid-19 attivato presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Milano-Bicocca, Marco Vettorello (Medico anestesista dell’Ospedale di Milano-Niguarda), Luca Morganti (Psicologo e psicoterapeuta), Veevan Gambardella (Game designer con formazione presso l’accademia Digital Bros Game Academy).

Di cosa abbiamo bisogno?

La campagna di crowdfunding ci servirà per coprire le spese che dovremo sostenere per lo sviluppo dei contenuti virtuali.

Con il budget di 5.000 euro vogliamo realizzare un contenuto psicoeducativo in realtà virtuale, con l’obiettivo di offrire un’educazione di base sull’ansia e sul disturbo post-traumatico da stress (ad esempio, cause ed effetti, principali tecniche per una loro migliore gestione). La realtà virtuale rappresenta infatti uno strumento interattivo molto utile per programmi psicoeducativi, ossia interventi finalizzati a dare informazioni in modo chiaro ed articolato, al fine di rendere il paziente più competente e consapevole del suo problema, in un’ottica di empowerment individuale. La maggiore efficacia di esperienze in realtà virtuale rispetto a strumenti classici psicoeducativi (ad esempio materiale didattico cartaceo o lezioni in aula) è legata principalmente al più elevato coinvolgimento dell’utente nel processo di apprendimento.

Il contenuto che creeremo con “MIND-VR” sarà costituto da uno scenario virtuale (ad esempio, una sala o un corridoio) all’interno del quale la persona troverà del materiale interattivo utile per imparare a riconoscere i sintomi e le principali cause del disturbo post-traumatico da stress e di altri disturbi d’ansia e in cui riceverà consigli per apprendere alcuni esercizi utili per alleviare l’ansia (ad esempio, tecniche di rilassamento).

In caso di overfunding potremo creare anche:

  • Tre contenuti in realtà virtuale per l’esposizione graduale per far rivivere gradualmente situazioni significative dal punto di vista emotivo vissute durante l’emergenza allo scopo di facilitare i processi emotivi del trauma (costo= 10.000 euro). In particolare, all’interno del nostro progetto saranno create tre esperienze virtuali, rappresentanti diversi “episodi narrativi” emotivamente impegnativi in cui le persone potranno apprendere e mettere in pratica strategie di riduzione dell’ansia. Più nel dettaglio, le esperienze virtuali saranno ambientate in scenari significativi per i pazienti (ad esempio, l’ingresso di un pronto soccorso, una sala di rianimazione, etc) e verranno sviluppate tre esperienze differenti rispetto al “livello di difficoltà emotiva”:
  • Un contenuto di rilassamento in realtà virtuale per facilitare l’apprendimento di tecniche di rilassamento attraverso l’utilizzo di ambienti virtuali (costo= 5.000 euro).

Più nel dettaglio, l’esperienza che svilupperemo per il rilassamento sarà ambientata all’interno di un ambiente rilassante (ad esempio in una foresta tropicale o nello spazio). In esso la persona riceverà informazioni attraverso materiale interattivo (video, immagini e suoni) rispetto ad alcune tecniche per la gestione dell’ansia.

MIND VR- è il nostro modo per ringraziare tutti quelli che in queste settimane stanno a fianco di chi sta soffrendo.
Aiutaci anche tu a realizzare questo progetto.


Alcune delle nostre ricompense

Per ringraziarti del contributo al progetto abbiamo pensato dei piccoli omaggi (ringraziamenti personali, un visore cardboard per realtà virtuale customizzato con il logo del progetto per provare alcune esperienze virtuali, un ebook dove troverai un approfondimento su alcune delle tematiche chiave di questo progetto - ossia lo stress e le sue tecniche di gestione). Oltre a questi, abbiamo organizzato alcuni webinar , in cui avremo la possibilità di conoscerci e interagire insieme. Gli incontri, con linguaggio semplice e adatto a qualsiasi tipologia di pubblico, sono pensati per introdurre alcune delle tematiche legate al progetto. In particolare:

  • MIND-VR Live One: obiettivo di questo webinar – che sarà condotto da Federica, team leader del progetto - è di offrire una panoramica sulle applicazioni della realtà virtuale per il benessere psicologico. Cosa esiste già e cosa riserva il futuro? Parleremo di alcune degli utilizzi di questa tecnologia all’interno della salute mentale, attraverso la presentazione di alcuni fra i casi più interessanti.
  • MIND-VR Live Two: incontro dedicato alla dimostrazione pratica di differenti tecniche di gestione dello stress basate sul rilassamento, nello specifico tramite la respirazione, la contrazione muscolare e tecniche immaginative. Durante il webinar verranno condivisi consigli pratici per favorire un potenziamento autonomo delle proprie risorse. L’incontro sarà condotto da Luca Morganti, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e ricercatore nel settore delle nuove tecnologie applicate al benessere. Collabora col Centro Medico Santagostino per l’applicazione di biofeedback e realtà virtuale in un contesto clinico ed è docente di corsi di formazione specifici su entrambe le tecniche di intervento.
  • MIND-VR Live Three: durante il webinar sarà spiegato come avviene il processo di ideazione e design di contenuti virtuali pensati come supporto al benessere mentale. Insieme a Federica, approfondiremo le tecniche utilizzate attraverso la presentazione di alcune esperienze virtuali ideate per la gestione dello stress e dell’ansia.
  • Visore realtà virtuale: visore pieghevole in silicone da utilizzare con il proprio smartphone. Inserite il vostro telefono e avviate l’app per immergervi in pochi secondi nel mondo della realtà virtuale.

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€10.00

Join the community

Ringraziamenti personali sul sito

Select
Choose this reward
€25.00

Level #1

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)

Select
Choose this reward
€50.00

Level #2

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)
- Accesso al MIND-VR Live Two (webinar di 2 ore sullo stress e tecniche di gestione)

Select
Choose this reward
€100.00

Level #3

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)
- Accesso al MIND-VR Live Two (webinar di 2 ore sullo stress e tecniche di gestione)
- Visore Cardboard per la realtà virtuale con logo del progetto

Select
Choose this reward
€250.00

Level #4

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)
- Accesso al MIND-VR Live Two (webinar di 2 ore sullo stress e tecniche di gestione)
- Visore Cardboard per la realtà virtuale con logo del progetto
- Ebook sullo stress e tecniche di gestione

Select
Choose this reward
€500.00

Level #5

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)
- Accesso al MIND-VR Live Two (webinar di 2 ore sullo stress e tecniche di gestione)
- Visore cardboard per la realtà virtuale con logo del progetto
- Ebook sullo stress e tecniche di gestione
- Accesso al MIND-VR Live Three (webinar di 1 ora sulla creazione e l’utilizzo di contenuti in realtà virtuale per la cura del disturbo post-traumatico da stress e di altri disturbi d’ansia)

Select
Choose this reward
€1,000.00

Level #6

- Ringraziamenti personali sul sito
- Accesso al MIND-VR Live One (webinar di 1 ora sulla realtà virtuale per il benessere psicologico)
- Accesso al MIND-VR Live Two (webinar di 2 ore sullo stress e tecniche di gestione)
- Visore cardboard per la realtà virtuale con logo del progetto
- Ebook sullo stress e tecniche di gestione
- Accesso al MIND-VR Live Three (webinar di 1 ora sulla creazione e l’utilizzo di contenuti virtuali per la cura del disturbo post-traumatico da stress e di altri disturbi d’ansia)
- Menzioni nelle pubblicazioni scientifiche del progetto

Select

Comments (27)

Per commentare devi fare
  • fv
    francesco FORZA CHIARA, ORMAI CI SIETE. IN BOCCA AL LUPO CICCIO V.
    • avatar
      Edoardo Bel progetto 👏
      • CG
        Ceccarani FORZA CHIARA FORZA JUVE
        • avatar
          Barbara Un piccolo contributo per un progetto bellissimo che spero con tutto il cuore riusciate a concretizzare :) In bocca al lupo!
          • avatar
            Federica Crepi il lupo! Grazie Barbara :))
            4 months ago
        • VC
          Vito Ciao Chiara, un piccolo contributo per sostenere il vostro progetto. Un abbraccio affettuoso Nonna Melina
          • VZ
            Vince Buona avventura...virtuale Gianfranco, Lucia, Francesco, Vincenzo
            • BP
              Bruno Ciao Fede, complimenti per il progetto e in bocca al lupo! Bruno
              • avatar
                Federica Grazie mille del supporto e crepi il lupo!! Un grande abbraccio :))
                4 months, 2 weeks ago
            • lb
              laura Ciao Fede, ottimo progetto spero che riusciate nel vostro intento, nel mio piccolo ho fatto un po' di passaparola. In bocca al lupo. Ciao Laura
              • avatar
                Federica Grazie davvero Laura :))
                4 months, 2 weeks ago
            • VA
              Vladimiro Cara Chiara, il progetto è interessante spero che possiate raggiungere l’obbiettivo. Tanti saluti Vladimiro e Anna.
              • AB
                Alberto Biffi Bellissimo Progetto
                • avatar
                  Federica Grazie mille! :) Federica, Fabrizia e Chiara
                  4 months, 2 weeks ago

              Community

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              3. Salute e benessere

              Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

              9. Imprese, innovazione e infrastrutture

              Innovazione e infrastrutture: costruire infrastrutture solide, promuovere l'industrializzazione inclusiva e sostenibile e favorire l'innovazione.