or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

MILANO SI AIUTA - SOSTIENI L'APS SCIGHERA

A campaign of
APS Scighera

Contacts

A campaign of
APS Scighera

MILANO SI AIUTA - SOSTIENI L'APS SCIGHERA

Support this project
6%
  • Raised € 3,100.00
  • Target € 50,000.00
  • Sponsors 41
  • Expiring in 32 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
APS Scighera

Contacts

The project

Italiano | English

APS SCIGHERA

L’Associazione di Promozione Sociale Scighera, insieme alle Brigate Volontarie per l’Emergenza, da Marzo e grazie alla fatica e il sacrificio dei volontari, continua a lavorare senza sosta nelle strade dei quartieri periferici di Milano.
Dopo mesi e mesi di duro lavoro e un secondo lock-down che si preannuncia ancora piu' difficile di Marzo, non possiamo sicuramente fermarci, non ora.


OBIETTIVO

Abbiamo bisogno, dopo la recente perdita della nostra sede, di finanziare le attività da ogni punto di vista. Ve ne spieghiamo alcune:

  • Le nostre unità mobili ogni giorno, strada per strada, sfrecciano tra le vie di Milano per consegnare alle famiglie in difficoltà pacchi carichi di derrate alimentari. Nell’ambito dell’ emergenza freddo stiamo mettendo in moto un’unità mobile di strada che possa distribuire beni di prima necessità, come coperte, mascherine e piatti caldi, a chi è costretto a vivere per strada.

Aiutaci a riempire i serbatoi e ad effettuare la manutenzione dei nostri mezzi!

  • Dopo la perdità della nostra sede stiamo continuando con fatica a portare avanti tutte le nostre attività, aprire una nuova sede ci aiuterebbe a sviluppare i nostri progetti al meglio, dagli sportelli di aiuto al lavoro al supporto legale e psicologico.

Aiutaci ad aprire una nuova sede!

  • L’istruzione e il diritto alla cultura sono per noi valori fondamentali , in questi mesi grazie all’aiuto delle studentesse e degli studenti abbiamo attivato raccolte di apparecchi elettronici e materiale scolastico.

Aiutaci a continuare le raccolte e dare a tutte e tutti accesso alla cultura!

CHI SIAMO?

La Brigata Scighera nasce come gruppo di mutuo soccorso per sopperire alle difficoltà sociali ed economiche che numerose famiglie e persone stanno vivendo in quest’emergenza sanitaria, una situazione drammatica che continua ad aggravarsi sempre di più in questo secondo lock-down.
Il gruppo è composto da studenti e studentesse, giovani lavoratori e lavoratrici della città, persone libere che hanno sentito la necessità di attivarsi in prima persona ponendosi al fianco di chi oggi ha davvero bisogno, pronti a praticare solidarietà per costruire insieme un esempio di socialità diverso.



COSA FACCIAMO?

Dall’inizio della pandemia, abbiamo intrapreso diverse attività di sostegno alle persone in difficoltà . Nella nostra attività ci siamo incontrati con tante realtà dell’associazionismo laico, cattolico e del volontariato, con spazi sociali e culturali cittadini. I volontari e le volontarie dell’associazione hanno contribuito allo sviluppo e alla realizzazione di diversi progetti:

  • Da Marzo abbiamo iniziato le spese solidali per gli anziani e le famiglie in difficoltà della città. Decine di volontari hanno portato spese a domicilio tutelando persone fragili dal rischio di contagio nei luoghi affollati.
  • Facendoci carico delle esigenze della popolazione cittadina, abbiamo aiutato le persone non in grado di uscire di casa con l’ acquisto di farmaci e le famiglie in difficoltà con la raccolta e redistribuzione di indumenti.
  • Già da Aprile, ci siamo resi conto che il bisogno non era più soltanto sanitario e psicologico, ma anche, drammaticamente, socio-economico. Abbiamo dunque iniziato le collette alimentari fuori dai supermercati per raccogliere cibo e altri beni di prima necessità da redistribuire alle famiglie in difficoltà
  • Da Maggio, con il progetto Nessuno Escluso in collaborazione con Emergency, abbiamo dato il via ad una nuova fase della nostra azione. Da sette mesi ormai, ogni settimana assembliamo e distribuiamo pacchi alimentari e d’igiene a più di 100 famiglie a settimana nella zona Est di Milano.
  • Progetto a Tutta Scuola , con l'obiettivo di aprire un doposcuola popolare gestito dai volontari e dalle volontarie, accompagnato da una raccolta e consegna di materiale scolastico destinata ai troppi esclusi dalla didattica a distanza.

Tutto questo lavoro ci ha legato ancora di più al nostro territorio, ci ha tenuto nelle periferie, ci ha fatto toccare con mano (e ben prima delle istituzioni) il disagio e i bisogni che questa pandemia ha portato in città. Abbiamo il dovere di continuare in questa direzione.



PER CONTINUARE ABBIAMO BISOGNO DI VOI!

Abbiamo bisogno del vostro aiuto, per continuare a stare nelle strade, per espandere le nostre attività ad altre fasce della popolazione e bisogni che ancora non siamo riusciti ad intercettare. Per farlo, per riempire le unità mobili e pensare ad una sede stabile, servono € 50’000.
Ognuno può dare il suo contributo, grande o piccolo, per tenere viva la fiamma della solidarietà!

UNISCITI A NOI!

  • Coord.IBAN Banca Popolare Etica: IT87S0501801600000016997413
  • Segui la nostra pagina " Facebook "
  • Partecipa in prima persona a tutti i progetti presenti e futuri, basta anche solo un piccolo aiuto! Scrivici a aps.scighera@gmail.com

ENGLISH VERSION
APS SCIGHERA

The "Scighera" Association for social promotion, together with the "Voluntary Brigades for Emergency" and thanks to the effort and sacrifice of all its volunteers, since March has never stopped its activity in the streets of Milan.
We accepted the request for help from our city, challenging ourselves with the needs of all the people living in our neighborhoods.
After months and months of hard work, we are now facing a second lock-down that promises to be even more difficult than the first one so we have decided not to stop, in order to leave no one alone !


OUR GOALS
After the recent eviction by the police of our squatted headquarters, we need help to finance our several activities.
Let's explain some of them:

  • Our mobile units every day, street by street, whiz through the streets of Milan to deliver packages of food to families who are facing social and economic difficulties . We need also to think about the cold emergency that will affect homeless people so we are now starting a mobile street unit that can bring the necessary aid (blankets, food ...) to those forced to live on the streets.

Help us fill the tanks and carry out maintenance on our vehicles!

  • After the eviction, we are now without a physical space that would help us to develop our projects in the best possible way: with the possibility of opening help desks for work, legal and psychological support.

Help us open a new community headquarters!

  • Access to education and culture are fundamental values ​​for us. In the last few months, thanks to the help the students, we have activated collections of electronic devices and school materials to be donated to those who could not partecipate in distance learning.

Help us continue the collections and give everyone and everyone access to the culture!

ABOUT US
Since the beginning of the pandemic, we have undertaken various support activities for people in need. In our activity we have met with many realities of lay, Catholic and voluntary associations and with social and cultural spaces in the city.
The volunteers of the association have contributed to the development and implementation of various projects:

  • In March we started the solidarity expenses for the elderly and families affected by the virus in the city. Dozens of volunteers brought home expenses protecting fragile people from the risk of contagion in crowded places.
  • In order to take care of the needs of the city population, we have helped people unable to leave the house with the purchase of drugs. We also develop a project in order to help families in need with the collection and redistribution of clothing.
  • Already in April, we realized that the need was no longer just medical and psychological, but also, dramatically, socio-economic. We therefore started food collections outside supermarkets to collect food and other basic necessities to redistribute to families in need.
  • Since May, with the " Nobody Excluded " project in collaboration with the ONG Emergency, we have started a new phase of our action. For seven months now, we have been assembling and distributing food and hygiene packages every week to more than 100 families a week in the East of Milan.

Thanks to all this work, we create a strong network in our territory and in the suburbs. We experienced firsthand (and well before the institutions) the discomfort and needs that this pandemic has brought to the city and its citizens. We have a duty to continue in this direction and...

WE NEED YOU
The "Nobody Excluded" project held by the association Emergency, in which we participated and which guaranteed a part of the basic necessities that we have delivered in recent months, will end shortly.
We need your help, to continue our help and to stay on the streets, to expand our activities to other sections of the population and needs that we have not yet been able to intercept.
To do this, to fill the mobile units and think of a permanent home, we think € 50,000 is needed.
Everyone can make their contribution, large or small, to keep the flame of solidarity alive!!!

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • ag
    antonius Ciao , Lavoro nel settore finanziario e sono interessato al tuo progetto. Per saperne di più sulla mia proposta di finanziamento, contattami tramite e-mail: antoniusgro34@gmail.com Calorosamente Antonius Grotenhermen
    • NP
      Niccolò Forza bagaj
      • GC
        Giovanni Bonifico per crowfunding della Brigata volontaria Scighera
        • avatar
          Federica Bravi ragazzi! Ottima iniziativa e grazie di cuore per il vostro impegno!

          Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

          Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

          1. Zero Povertà

          Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

          3. Salute e benessere

          Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

          10. Ridurre le disuguaglianze

          Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

          Vuoi sostenere questo progetto?