or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Miguel Manara - Il film

A campaign of
Area Stream

Contacts

A campaign of
Area Stream

Miguel Manara - Il film

Support this project
10%
  • Raised € 15,595.00
  • Target € 150,000.00
  • Sponsors 5
  • Expiring in 226 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
Area Stream

Contacts

The project

Produzione: Area Stream Srl

Regia: Riccardo Denaro
Soggetto: Ilaria Giudici e Riccardo Denaro
Sceneggiatura: Ilaria Giudici
Genere: Drammatico
Riprese: Maggio 2020
Locations: Lombardia ed Emilia Romagna
Budget: 300.000 euro


IL PROGETTO CINEMATOGRAFICO

Il film è liberamente tratto dal testo teatrale in sei quadri scritto dal drammaturgo lituano Oscar Vadislas de Lubicz Milosz nel 1912. L’opera si rifà alla biografia di don Miguel Mañara Vincentelo de Leca, religioso spagnolo vissuto a Siviglia nel Seicento.

Miguel Manara è un giovane nobile spagnolo, noto in tutta Siviglia per essere un grande seduttore. Orfano di entrambi i genitori, Miguel vive nella ricchezza, spendendo il tempo tra bagordi e duelli per difendere l’onore, e passa da una donna all’altra in un perenne stato di insoddisfazione. L’incontro con la bella Girolama sembra segnare una svolta decisiva nella vita di Miguel, ma la morte prematura di lei getta il giovane in uno stato di profonda disperazione.

Sarà il rapporto con l’abate del convento della Carità, amico e confessore di Girolama, a spingerlo fino in fondo al suo dolore. Diventato frate, attraverso un cammino silenzioso e paziente, Miguel troverà nella fede la vera risposta al suo desiderio. Accettando il perdono, si aprirà all’amore di Dio, morendo in odore di santità.

Miguel Mañara è una storia antica che tenta una rilettura originale del mito del Don Giovanni, un'opera molto amata da generazioni di lettori del testo teatrale, ripubblicato più volte in Italia, e di spettatori nelle diverse versioni a teatro – capace ancora oggi di parlare al cuore di ogni uomo. Cos’è l’amore? Qual è il significato della sofferenza e della morte? È possibile risanare le ferite del male, perdonare ed essere perdonati? Attraverso un racconto senza tempo e un affondo sincero nella psicologia dei personaggi, il dramma umano viene messo in scena nella continua ricerca di rispondere al desiderio di felicità.

L’idea di Milosz è che alla fine della sua traiettoria il nostro eroe approda a una soluzione di vera e propria conversione, che passa attraverso l’incontro con una giovane donna che lo fulmina, in un dialogo decisivo. Per questo Don Giovanni è l’inizio di un itinerario di redenzione e di salvezza, continua ad amare, ma in un modo diverso. Gratuito.


PROGRAMMAZIONE AL CINEMA E IN TV

Il film sarà un adattamento dell’opera teatrale pensato sia per il cinema che per la tv: l’ambientazione nel tempo si ispira artisticamente a quella dell’opera, ovvero la Spagna del Seicento, ma con location seicentesche nell’Italia del Nord (stiamo valutando in particolare alcuni conventi in Lombardia ed Emilia Romagna) che possano risultare credibili sotto vari punti di vista (l’architettura, l’arte, i paesaggi) per la collocazione temporale nel XVII secolo; il taglio in parte teatrale per fedeltà all’opera di Milosz, richiede soprattutto attenzione alle scene di interni.

Le riprese del film sono programmate nei mesi di maggio e giugno del 2020 , mentre montaggio e postproduzione sono previsti nei mesi di luglio e agosto.

La distribuzione prevede una programmazione in 100 sale cinematografiche nelle maggiori città italiane e alcune proiezioni durante una serie di eventi speciali in collaborazione con Fondazione Ente dello Spettacolo.

Il film andrà  poi in onda in TV con l'anteprima televisiva su TV2000 , in programma da dicembre 2020.


UNA PRODUZIONE CONDIVISA

Il regista e produttore Riccardo Denaro, con la società Areastream , organizza questa raccolta fondi per il film Miguel Mañara .

Perché utilizzare lo strumento del crowdfunding?

L’intenzione è duplice: da un lato, raccogliere parte degli strumenti finanziari in grado di dare alla luce questo progetto cinematografico cui teniamo molto; dall’altro – anche basandoci su esperienze di successo analoghe – per creare una base di sostenitori e amici del progetto, che lo possano seguire nel tempo e promuovere a loro volta diffondendo la voce sull’avanzamento lavori, riprese, finalizzazione e presentazione al pubblico. Un modo “democratico”, dal basso, di sostenere una produzione cinematografica di qualità, che possa arrivare come detto in una selezione di sale cinematografiche per alcuni giorni e poi sugli schermi televisivi di TV2000 , partner del progetto.


COME POSSIAMO SOSTENERE IL PROGETTO

Chi investirà nel progetto riceverà un benefit a seconda dell'entità della donazione: menzioni nei titoli di coda, il dvd del film, un’edizione del libro con il testo teatrale, la possibilità di partecipare alle riprese come comparsa.

> Per saperne di più leggi il dettaglio delle forme di ricompensa.

Se sei un'azienda ci sono tante altre modalità per sostenere la produzione del film su MIGUEL MAÑARA:

  • Donazioni detraibili grazie al Tax Credit;
  • Sponsorizzazioni : ci sono varie opportunità di inserire il proprio marchio nei materiali promozionali (locandine, manifesti, cartelloni per eventi e anteprime) e di comunicazione (comunicati stampa, annunci, sito Internet e canali social);
  • Cambi merce : grazie alla collaborazione con il nostro partner Publimethod S.p.A., l’azienda e/o brand che desidera sosteneree la produzione, potrà stabilire un budget pubblicitario da destinare in cambio merce.
  • Product placement: è la possibilità di promuovere e dare visibilità al proprio marchio, servizio o prodotto, inserendolo all'interno di alcune sequenze del film. Per un film ambientato nel ’600 gli spazi sono ovviamente ridotti, ma in determinate circostanze si potrebbero trovare modalità idonee, da concordare.

CO-PRODUZIONE

PARTNER

UFFICIO STAMPA

antonio.autieri@areastream.net

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Sara  Spero possa andare in porto! Grazie
    • avatar
      AREA STREAM S.R.L.  Grazie mille per la fiducia.
      1 month ago

Community

Vuoi sostenere questo progetto?