or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

MESA NOA - La rivoluzione gentile delle Food Coop

A campaign of
Mesa Noa Food Coop

Contacts

A campaign of
Mesa Noa Food Coop

MESA NOA - La rivoluzione gentile delle Food Coop

Campaign ended
  • Raised € 2,433.00
  • Sponsors 38
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries
  • Obiettivi
    11. Città e comunità sostenibili
    12. Consumo e produzione responsabili
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Mesa Noa Food Coop

Contacts

The project

Aggiornamento

La campagna di raccolta fondi per il documentario “Mesa Noa” è stata prolungata. L'emergenza sanitaria in atto ha comportanto un sostanziale blocco delle riprese e, di conseguenza, della lavorazione del film. Vogliamo dare qualche nuova opportunità al nostro progetto: sostieni Mesa Noa e aiutaci a realizzarlo!

Sommario

Chi siamo
Perché un documentario
Come lo faremo
Come useremo i fondi
Sinossi
Chi è il regista
Le ricompense
Partecipa a Manos in Coro
Sa Bèrtula Lab
I sacchetti Mesa noa

Chi siamo

Mesa Noa (in sardo, 'nuova tavola') è una cooperativa senza fini di lucro; attualmente siamo in 280 tra socie e soci e formiamo un gruppo eterogeneo che cresce di giorno in giorno. Stiamo costruendo un modello economico e sociale basato sulla collaborazione tra le persone, sul rispetto dell’ambiente e sul supporto alle produzioni sostenibili del territorio.

I soci fondatori, 21 marzo 2019
Cosa vogliamo fare

Vogliamo produrre un documentario per raccontare la nostra esperienza di cambiamento dal basso. Al centro del racconto l’apertura di Mesa Noa Food Coop, il nostro emporio condiviso e autogestito, in cui possiamo fare una spesa consapevole e responsabile. Quel che compriamo arriva da un’agricoltura sana, con meno imballaggi. Avremo sempre cibo più fresco e nutriente, che rispetta l’ambiente e il ciclo delle stagioni.

Oltre al cibo, nell’emporio troveranno presto spazio tutti i prodotti necessari al consumo quotidiano, che noi stessi stiamo scegliendo secondo criteri di etica e sostenibilità. Criteri che abbiamo definito nella “Carta del Km Equo”, la sintesi dei valori a cui ci ispiriamo, condivisi anche dai nostri fornitori.

Come funziona l’emporio Mesa Noa

Per fare la spesa nell’emporio bisogna associarsi alla cooperativa, che si regge su un patto di autogestione delle socie e dei soci aderenti, i quali garantiscono 3 ore di lavoro gratuito al mese per coprire tutte le fasi di organizzazione e vendita. È un bel risparmio, che ci consentirà di avere sempre a disposizione prodotti di qualità a prezzi giusti e di riconoscere un equo compenso ai produttori.

Il nostro emporio si ispira al modello delle food coop, già presenti in altri paesi e che oggi raccoglie decine di migliaia di aderenti. Mesa Noa non è solo un nuovo modo di fare la spesa, noi siamo anche una comunità, un luogo di incontro, di scambio di saperi e di mutuo aiuto. Insieme condividiamo spazi di socialità, di lavoro e di festa.

Torna al sommario


Perché un documentario

Vogliamo raccontare la nostra esperienza in un documentario perché possa essere utile a chi, come noi, vuole intraprendere un percorso di cambiamento verso un mondo più equo e più giusto. Lo faremo a partire dalle storie delle persone che hanno creduto nel progetto e che lavorano ogni giorno per renderlo possibile.

Abbiamo affidato il compito a un regista di grande professionalità e sensibilità artistica, perché vogliamo attribuire al nostro documentario un respiro culturale più ampio, che superi la corretta documentazione e restituisca pienamente la forza emotiva che portiamo a questa esperienza attraverso i linguaggi e i codici estetici del film d'autore.

Torna al sommario


Come lo faremo

Il documentario testimonierà tutto il nostro percorso, i successi e le difficoltà incontrate nel creare un emporio condiviso, le buone pratiche e le iniziative per coinvolgere cittadini, aziende e istituzioni. Racconteremo come, attraverso la condivisione di valori e di saperi, si possano mettere in pratica soluzioni in grado di trasformare in meglio la vita delle persone.

Un documentario per divulgare un’idea, un progetto, un sogno.
Aiutaci a realizzarlo, realizzalo con noi.


Torna al sommario


Come useremo i fondi (cosa serve per realizzare il documentario)

Queste sono alcune delle azioni e attività necessarie alla realizzazione del film e per le quali chiediamo la tua collaborazione:

  • Noleggio attrezzature e riprese;
  • Trasferte;
  • Regia;
  • Musiche;
  • Noleggio sala montaggio.
  • Montaggio (video e audio editing);
  • Color Correction;
  • Mixaggio audio e sound design .

Parte delle risorse verranno utilizzate per:

  1. curare il sottotitolaggio del documentario, in più lingue, in modo da farlo circolare anche fuori dall’Italia, in festival e rassegne dedicate ai temi della sostenibilità ambientale e sociale e dell’innovazione;
  2. organizzare proiezioni pubbliche;
  3. partecipare a eventi e festival tematici;
  4. realizzare i dvd e il materiale di promozione del documentario;
  5. sostenere i costi di realizzazione delle ricompense.


Torna al sommario


Sinossi

Alla fine del 2017, il gruppo sardo di Italia che Cambia scopre, grazie al presidente dell’Associazione Terre Colte, il documentario "Food Coop", che racconta di un supermercato cooperativo e autogestito, nato a Brooklyn nel 1973 e che oggi conta 17mila soci attivi. Affascinati da quello che appare subito come un grande esperimento sociale, cinque di loro decidono di organizzare una proiezione del film a Cagliari e si inizia a immaginare di replicare lo stesso modello nel capoluogo sardo, il secondo in Italia, dopo l’emporio Camilla a Bologna.

La risposta del pubblico è positiva e si organizzano nuove proiezioni. Il gruppo dei promotori si allarga e discute su come procedere per lo sviluppo di un progetto di Emporio condiviso, di proprietà dei soci, che promuova prodotti locali attenti alla sostenibilità ambientale e sociale del territorio.

A giugno 2018 nascono i primi 4 gruppi di lavoro che iniziano un percorso impegnativo e appassionante fino ad arrivare, il 21 marzo 2019, alla costituzione della Cooperativa Mesa Noa Food Coop con 58 socie e soci fondatori.

Il metodo di lavoro scelto è quello della sociocrazia, basato sulla ricerca del consenso attraverso un continuo confronto tra gruppi e promotori iniziali, secondo uno schema che poi verrà fatto coincidere con la struttura della cooperativa.

Si organizzano eventi divulgativi, sempre all’insegna di una piacevole e condivisa socialità, e nel giro di pochi mesi il numero delle adesioni al progetto raddoppia, per crescere poi in modo esponenziale dopo l’individuazione della sede dell’emporio, in un quartiere popolare di Cagliari, Mulinu Becciu.

Oggi la cooperativa conta oltre 250 socie e soci e l’emporio sta sperimentando una prima parziale apertura in vista dell’inaugurazione ufficiale che avverrà in occasione del primo compleanno dalla costituzione, il 21 marzo 2020.

Torna al sommario


Chi è il regista

Daniele Atzeni (Iglesias, 1973), regista e produttore indipendente, si diploma in regia alla Nuova Università del Cinema e della Televisione di Roma.
Da quindici anni si dedica alla realizzazione di documentari e cortometraggi, occupandosi di lavoro, trasformazioni sociali, recupero della memoria storica, ritratti biografici.
Con le sue opere, tra cui il pluripremiato I morti di Alos (unico film italiano in concorso al Clermont-Ferrand Short Film Festival del 2012), ha partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali ottenendo diversi riconoscimenti.
Parallelamente alla sua attività di filmaker dirige laboratori di cinema presso scuole, associazioni culturali e centri di recupero per persone svantaggiate.
Il suo ultimo lavoro, Inferru , è un mediometraggio realizzato esclusivamente con filmati di repertorio e home movies, finanziato dal MIBAC e col supporto della Cineteca Sarda e di diverse associazioni del territorio sardo.
Nel 2009 ha fondato la casa di produzione Araj Film, con la quale realizza le sue opere.

Filmografia

  • Senza titolo , episodio del film collettivo Cinecittà, la realtà è l’arte di crearla .
  • Racconti dal sottosuolo , 2002, menzione speciale della giuria al Premio Libero Bizzarri.
  • La leggenda dei santi pescatori, 2005, miglior fotografia all’International Festival of Cinema and Technology (USA); menzione speciale ad Arcipelago (Roma).
  • Sole nero , presentato nella sezione Panorama di CinemAmbiente.
  • I morti di Alos , 2011, miglior cortometraggio al Green Film Festival in Seoul (Corea del Sud), miglior mediometraggio al Festival Internacional de Cinema e Video Ambiental (Brasile), Grand Prix a Envirofilm (Slovacchia), miglior sceneggiatura a La Cabina (Spagna).
  • Vittorio De Seta e la Barbagia , 2012.
  • Madre Acqua. Frammenti di vita di Sergio Atzeni , 2015.
  • Inferru , 2019.

Torna al sommario


Le ricompense

Sa butega (La bottega) € 20,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)

Traballu Tundu (Lavoro circolare) € 35,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione

Amistade (Amicizia) € 50,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
  • DVD con brochure del progetto

Sa Bidda (Il paese) 80,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Ddownload opera Manos in Coro ad alta risoluzione
  • DVD con brochure del progetto
  • Prodotti a sorpresa della rete Mesa Noa in sacchetto fatto a mano con materiali riciclati (da Sa Bèrtula Lab, vedi descrizione sotto)

Prendas (Cose preziose) 150,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
  • DVD con brochure del progetto
  • Adesione alla cooperativa Mesa Noa, anche a distanza, per sé o da regalare (5 azioni del valore di € 125)

Terras (Terre) 300,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
  • DVD con brochure del progetto
  • Adesione alla cooperativa Mesa Noa, anche a distanza, per due persone (10 azioni del valore di € 250)
  • Borsa della spesa fatta a mano con materiali riciclati  (da Sa Bèrtula Lab)

Mesa Noa 500,00

  • Citazione nei canali social Mesa Noa
  • Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
  • Menzione nei titoli di coda del documentario
  • Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
  • DVD con brochure del progetto
  • Borsa della spesa fatta a mano con materiali riciclati  (da Sa Bèrtula Lab)
  • Menzione in evidenza nei titoli di coda e nella custodia del dvd come “ringraziamento speciale”

Torna al sommario


Partecipa a Manos in Coro

Mandaci la foto della tua mano e noi ne faremo un’opera d’arte. Il titolo che abbiamo scelto è Manos in coro, che in sardo significa 'mani sul cuore', ma anche mani in coro, sì, un coro multicolore di cuori pulsanti. L’opera interattiva crescerà progressivamente in base all’arrivo delle donazioni e tu potrai seguire la sua evoluzione sulla pagina del nostro sito www.mesanoa.org

Ogni mano sarà contrassegnata dal nome del donatore mediante un tag. Una volta ricevuta la donazione riceverai le istruzioni per partecipare all’opera collettiva e al termine della raccolta riceverai una copia digitale dell’opera grafica.

Torna al sommario


Sa Bèrtula Lab

Mesa Noa si inserisce in un progetto più ampio di società circolare, che promuova sempre il riuso e il riciclo. Una spesa sostenibile e responsabile non può prescindere dall’utilizzo di borse e sacchetti non usa e getta. E’ anche per questo che abbiamo avviato un laboratorio permanente per la realizzazione di una linea sartoriale tutta nostra.

Con Sa Bèrtula Lab stiamo dando una seconda vita a vecchi tessuti, tende, lenzuola, rivestimenti, abiti dismessi, cravatte e quant’altro diventerebbe presto un rifiuto. Nell’emporio Mesa Noa si farà la spesa con bèrtule, 'sportine per gli acquisti', fatte a mano con il 100% di materiali riciclati. Ne troverai da acquistare ma anche da prendere in prestito se dovessi dimenticare la tua.

Sa bèrtula in sardo è la bisaccia

Torna al sommario


I sacchetti di Mesa Noa

Oltre alle bèrtule, il laboratorio sartoriale di Mesa Noa sta realizzando dei graziosi sacchetti per alimenti. Abbiamo pensato di utilizzarli per accogliere alcuni prodotti dei nostri fornitori, associando un oggetto frutto del riciclo creativo delle nostre socie e dei nostri soci, all'eccellenza che arriva dalle nostre terre .


Torna al sommario

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€20.00

Sa butega (La bottega)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro

Select
Choose this reward
€35.00

Traballu Tundu (Lavoro circolare)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione

Select
Choose this reward
€50.00

Amistade (Amicizia)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
• DVD con brochure del progetto

Select
Choose this reward
€80.00

Sa Bidda (Il paese)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
• DVD con brochure del progetto
• Prodotti a sorpresa della rete Mesa Noa in sacchetto fatto a mano con materiali riciclati (da Sa Bèrtula Lab, vedi descrizione sotto)

Select
Choose this reward
€150.00

Prendas (Cose preziose)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
• DVD con brochure del progetto
• Adesione alla cooperativa Mesa Noa, anche a distanza, per sé o da regalare (5 azioni del valore di € 125)

Select
Choose this reward
€300.00

Terras (Terre)

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
• DVD con brochure del progetto
• Borsa della spesa fatta a mano con materiali riciclati (da Sa Bèrtula Lab)
• Adesione alla cooperativa Mesa Noa, anche a distanza, per due persone (10 azioni del valore di € 250)

Select
Choose this reward
€500.00

Mesa Noa

• Citazione nei canali social Mesa Noa
• Inserimento del tuo nome nell'opera collettiva Manos in Coro (vedi descrizione sotto)
• Menzione nei titoli di coda del documentario
• Download opera Manos in Coro ad alta risoluzione
• DVD con brochure del progetto
• Borsa della spesa fatta a mano con materiali riciclati (da Sa Bèrtula Lab)
• Menzione in evidenza nei titoli di coda e nella custodia del dvd come “ringraziamento speciale”

Select

Comments (17)

Per commentare devi fare
  • AC
    Andrea Dare una mano a questo bellissimo progetto è un gesto concreto e simbolico allo stesso tempo
    • avatar
      Antonello TANTI AUGURI MESA NOA DA CARLA E ANTONELLO
      • FM
        Fiammetta Regalo di compleanno Mesa Noa🌹
        • FM
          Fiammetta Buon compleanno Mesa Noa!
          • CS
            Carmen Crediamoci tutti!
            • TD
              TIZIANA Un regalo etico, un contributo a un progetto bello e importante. A Sisa ❤
              • TD
                TIZIANA Un regalo originale a un'amica speciale, Donatella ❤
                • avatar
                  Giovanna Maria Il mio sostegno sempre al più bel progetto di innovazione sociale al quale abbia mai partecipato!!
                  • GL
                    Gaetano Una comunità di donne e uomini speciali. Perché il progetto Mesa Noa è speciale e unico.
                    • avatar
                      Franca Orgogliosa di far parte di questo meraviglioso ed importante progetto!!

                      Community

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      11. Città e comunità sostenibili

                      Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

                      12. Consumo e produzione responsabili

                      Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

                      13. Agire per il clima

                      Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

                      None