or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Melting faces § stories § district

A campaign of
David Capone

Contacts

A campaign of
David Capone

Melting faces § stories § district

Campaign ended
  • Raised € 1,100.00
  • Sponsors 21
  • Expiring in Terminato
  • Type Make a pledge  
  • Category Documentaries and inquiries

A campaign of 
David Capone

Contacts

The project

Un muro, tre culture, tre memorie, tre street artists: Un viaggio nel cuore meticcio di Tor Pignattara

Un viaggio emozionante nell’essenza profonda di un quartiere complesso, contraddittorio, stratificato, in uno dei momenti di maggiore tensione e intolleranza. Nato dal meticciato di culture italiane, Tor Pignattara ha attraversato la prima e la seconda guerra, ha resistito e combattuto il nazifascismo, si è reinventato nel dopoguerra, divenendo oggi un vero e proprio laboratorio della nuova Roma.

Tutto raccontato dalla viva voce di tre famiglie, quella italiana dei Caporello (storica famiglia di macellai del quartiere), quella cinese di Liu ( fuggita dal paese d’origine per amore di una figlia - la stessa Liu - che stava nascendo e che, nella Cina dell’epoca, voleva dire perdita del lavoro e miseria) , e quella bengalese di Rupali (unica cristiana nella quasi totalità musulmana residente a Tor Pignattara).

I tre artisti di fama internazionale, Diavù, Lucamaleonte e Nicola Alessandrini, incontrano ognuno la famiglia che ispirerà l opera del murale collettivo. Durante la lavorazione di questo, le voci del quartiere si uniranno al racconto attraverso le loro urgenze e impressioni, donando all intero film il suo volto universale.

Si sono occupate del progetto testate quali Artribune, la Repubblica e la rubrica Insieme del Tg2. Di seguito i link:

Artribune

RomaPost

Tg2 (dal minuto 35.00)

la Repubblica

Il Messaggero

RomaToday

Roma a piedi

English Version

David Capone

Realizza da anni interviste e documentari nell’ambito dell’arte e del sociale, per il progetto indipendente Dioniso Punk .

Si è già occupato di emergenze e meraviglie di quartieri quali Scampia, in Napoli, e Pigneto e San Lorenzo in Roma.

La lavorazione di quest’ultimo docu-video coincide col passaggio dalla videocamera Jvc Everio di sempre a un mezzo professionale, con conseguente richiesta di editing idoneo. Le quote raccolte tramite Produzioni dal Basso serviranno a finanziare null’altro che questo. Per ulteriori dettagli o chiarimenti, si prega di scrivere a info@dionisopunk.com.

Tra le ricompense, locandina-stencil (ed. limitata) realizzata da Diavù.

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • GD
    Giancarlo l' arte unisce culture e popoli e parla una sola lingua
    • MM
      Maria grazie per queste energie e questa visione del mondo.
      • avatar
        Maria Mi unisco al coro! :-)
        • AC
          Arci buon lavoro, buona fortuna. qui si fa il tifo!

          Gallery

          None