oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Recupera la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Password inviata

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Finanziato

Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità

320.00
raccolti
16
sostenitori
Fine

PARTECIPA ANCHE TU

Sostieni la Marcia PerugiAssisi
 

Aiutaci ad organizzare una grande Marcia della pace e della fraternità

Ci sono bambini, donne e uomini che sopravvivono in condizioni drammatiche senza pace né giustizia. Persone che diventano ogni giorno più povere. Giovani che non riescono a trovare un lavoro. Operai che muoiono sul posto di lavoro. Gente che muore nel deserto o nel Mediterraneo cercando di sfuggire alla guerra, alle persecuzioni e alla miseria. Ci sono donne violentate, abusate e sfruttate, anziani soli e abbandonati, giovani che perdono la vita per difendere i diritti umani, bambini strappati all’infanzia e alle proprie famiglie, persone terrorizzate dalla guerra e dalla violenza, gente intimidita e ricattata dalle mafie e dalla criminalità organizzata,…
 

Per loro e con loro, in nome di tutte le vittime e dei loro familiari, della dignità e dei diritti di ogni persona, domenica 9 ottobre marceremo da Perugia ad Assisi.
 

Aiutaci ad organizzare una grande Marcia della pace e della fraternità.

Aiutaci a pagare le spese necessarie all’organizzazione della Marcia e delle iniziative collegate.

Versa la cifra che puoi: ogni contributo è importante!

La PerugiAssisi è un’occasione unica per:

\\  dare voce alla domanda di pace e giustizia di tanti popoli e persone;

\\  promuovere la globalizzazione dei diritti umani, della solidarietà e della democrazia sollecitando un cambiamento delle priorità della politica e dell’uso delle risorse;

\\  scoprire il senso e la voglia di “camminare insieme” come condizione umana di vita, per una crescita reciproca;

\\  fare una bella esperienza comunitaria alla riscoperta del valore della pace e della fraternità;

\\  dare libera espressione alle proprie idee di pace e di giustizia;

\\ fare una grande esperienza di cittadinanza attiva, di partecipazione civile, di crescita personale da inserire nel percorso formativo di ogni studente;

\\ riflettere sul contributo che ciascuno può dare nella vita quotidiana alla costruzione di un mondo più giusto e solidale.

  • raffaele
    8 mesi, 2 settimane fa
    la pace è l'unica strada per il futuro.
  •    

    per commentare devi fare login