or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Mani in pasta per l'Ecuador!

A campaign of
AMU - Azione per un Mondo Unito

Contacts

A campaign of
AMU - Azione per un Mondo Unito

Mani in pasta per l'Ecuador!

Mani in pasta per l'Ecuador!

Campaign ended
  • Raised € 190.00
  • Sponsors 4
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
AMU - Azione per un Mondo Unito

Contacts

The project

P1240981

Nel 2016 la Provincia di Esmeraldas, una delle più povere dell'Ecuador, è stata sconvolta da un terribile terremoto. Le conseguenze sono ancora evidenti e, dopo i primi interventi di emergenza, oggi si lavora per la ricostruzione materiale e sociale delle comunità colpite.

A settembre 2017 è nato – in un locale in affitto - un panificio gestito dalla comunità di Sálima , dove hanno potuto iniziare a lavorare 17 persone appositamente formate. Oggi, grazie alla donazione di un terreno circostante, si sta lavorando per ristrutturare un capannone dove installare un panificio di proprietà della comunità.

Metti anche tu le mani in pasta per l'Ecuador! Grazie alla tua donazione si potrà ristrutturare e avviare il panificio , così  oltre a offrire un lavoro ai membri della comunità, darai la possibilità di produrre e vendere i prodotti a un costo accessibile per tutti.

Partecipa con noi alla scelta del nome del panificio: lascia la tua proposta nei commenti!

"Mani in pasta per l'Ecuador" è un'azione del progetto di ricostruzione "Sunrise Ecuador"

Sunrise Ecuador

Il progetto “ Sunrise Ecuador ” ha luogo in tre comunità: Sàlima, 10 de agosto e Macará e oltre agli aspetti materiali ed economici vuole sostenere la ripresa psicologica, la ricostruzione della fiducia reciproca e dei legami comunitari.
Il primo impatto dopo il terremoto, infatti, è stato il diffuso timore della popolazione e lo shock per la perdita e la distruzione delle case e delle strutture comunitarie . Molte famiglie hanno ancora problemi a riprendere le loro attività economiche, poiché le loro attrezzature sono andate perse o distrutte e gli ambienti di lavoro sono stati danneggiati. La situazione generale di sofferenza della popolazione si è riflessa anche nell’aumento dell’aggressività nelle relazioni familiari e comunitarie.


La povertà e l’attenzione per salvare i bambini dal narco-traffico.
20161107_140535 La maggior parte dei genitori sono impegnati nei lavori di pesca tradizionale e nella raccolta di conchiglie e le donne sono principalmente impegnate nelle faccende domestiche. L’avvento dell’emergenza ha, quindi, aggravato una situazione di povertà e difficoltà diffusa.
Questi aspetti, legati alla posizione geografica che fa della provincia la porta per alcuni corridoi sfruttati dal narco-traffico della Colombia, pongono i tantissimi bambini, adolescenti e giovani del luogo in una situazione di forte vulnerabilità: la fame, il senso di abbandono, la paura per il futuro potrebbero renderli facili prede sia per il consumo di droghe sia per lo sfruttamento da parte di organizzazioni criminali senza scrupoli.
Per questo le prime attività di “Sunrise Ecuador” riguardano anche la formazione, lo svago e la ricostruzione di strutture per bambini e adolescenti.

Chi siamo

L'AMU, Associazione “Azione per un Mondo Unito”, nasce nel 1986 ispirandosi agli ideali di fraternità universale e reciprocità promossi dal Movimento dei Focolari. E' iscritta all'elenco delle Organizzazioni della Società Civile presso l'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, per realizzare progetti di cooperazione allo sviluppo e di educazione alla cittadinanza globale, ed è accreditata presso il Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca per le attività di formazione del personale docente.

3 parole chiave per descriverci

Sviluppo di comunione –  Uno sviluppo che metta al centro la persona, che produca inclusione e possa offrire nuove possibilità a chi si trova in situazioni di disagio e vulnerabilità.

Reciprocità – Perché ciascuno, anche nel piccolo, può dare il suo contributo alla costruzione del bene comune - Cosa succede, in pratica? Chi riceve i benefici dei progetti AMU si impegna sempre anche a donare qualcosa di sé ad altre persone che ne abbiano bisogno. In particolare, chi partecipa a programmi di tipo produttivo, cioè finalizzati a creare opportunità di lavoro, si impegna a contribuire a sua volta a un Fondo di Reciprocità del Progetto attraverso il quale sostenere altre attività produttive o progetti con impatto sociale, secondo i principi dell’Economia di Comunione.

Formazione alla cittadinanza globale – per gli studenti, i docenti e gli educatori, percorsi di formazione alla cittadinanza attiva, educazione alla pace e all'intercultura, alla promozione dei diritti umani.

Guarda l'album di foto qui sotto!

SUNRISE - Ecuador

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community

    None