or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arci

Manchi TU nell'aria - Salviamo il Cinema Gloria!

A campaign of
Circolo ARCI Xanadù

Contacts

A campaign of
Circolo ARCI Xanadù

Manchi TU nell'aria - Salviamo il Cinema Gloria!

Support this project
14%
  • Raised € 52,252.00
  • Target € 350,000.00
  • Sponsors 70
  • Expiring in 194 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Art & culture

A campaign of 
Circolo ARCI Xanadù

Contacts

The project

Manchi tu nell'aria

Se ami il cinema sostieni il Cinema Gloria!

Lo storico Cinema Gloria di Como rischia la chiusura per messa in vendita dello stabile da parte deila proprietà, al suo posto l'ennesimo condominio.
Non permettere che un'altra luce di spenga, unisciti a noi! Se ami il cinema aderisci alla grande campagna Manchi tu nellaria.
Dobbiamo raggiungere 120.000 euro entro la metà di giugno, cifra che ci permetterà di andare al compromesso con la proprietà e concretizzare l’impegno, ora verbale, di acquisto.
Ogni donazione sopra i 25€ riceverà la stampa manchi TU nell'aria realizzata da Zerocalcare.

manchi TU nellaria - IL BLOG . Clicca QUI e scopri le news e gli appuntamenti a sostegno della campagna


Il Nostro Progetto:
Voi lo vendete? Noi lo acquistiamo!

Dodici anni fa abbiamo riaperto il cinema Gloria coscienti della problematicità di tale operazione, lo abbiamo fatto contando sul fatto che in città e nel suo territorio ci fossero sensibilità in grado di sostenerla; il tempo ci ha dato ragione. Sono stati dodici anni belli e difficili durante i quali abbiamo fatto fronte a diverse crisi economiche, che talvolta ci hanno portato sull'orlo della chiusura, ne siamo sempre venuti fuori guardando avanti, cogliendo in ogni crisi nuove possibilità di sviluppo, abbiamo imparato a vivere nel terremoto, portando il progetto Spazio Gloria alla sua piena maturità.

Così anche oggi a fronte della decisione della proprietà di vendere lo stabile, che decreterebbe la fine di questa esperienza abbiamo deciso di provarci e, così come allora, pensiamo che si possa innestare un grande movimento di persone che si assumano la responsabilità, non di salvare, ma preservare un’esperienza viva e pulsante, e possano realizzare l’acquisto collettivo di questo luogo, preservarne la funzione e garantirlo alla città negli anni a venire.

Scommettiamo su questo, sul forte legame creato col territorio in questi anni, sulla forza coinvolgente di un progetto che mette al centro il valore della cultura nella vita di una comunità e riprende il tema della mutualità e del sentirsi un noi nella società dell’io dominante. Un’operazione che definiamo di "azionariato popolare" e che non è un atto di semplice resistenza ma che intende guardare al futuro, per sviluppare al meglio le potenzialità dello spazio e farne sempre più un luogo di fruizione e produzione culturale oltre che di incontro e socialità.

Il cammino sarà lungo e difficile e non sappiamo se riusciremo nell'intento, ma vogliamo provarci, vogliamo provare a non disperdere un patrimonio di esperienze e passioni; in un mondo sempre più atomizzato vogliamo provare a tenere aperta un'altra possibilità e non vogliamo essere soli.

Abbiamo già ricevuto molte adesioni dal mondo dello spettacolo

Registi e attori: Mario Martone, Elio Germano, Andrea Segre, Marco Bellocchio, Moni Ovadia, Marcello Fonte, Il Terzo Segreto Di Satira, Davide Ferrario, Daniele Gaglianone, Roberta Torre, Daniele Biacchessi, Marco D'Amore, Maria Amelia Monti, Angela Finocchiaro
Musicisti: Massimo Zamboni, Emidio Clementi, Enrico Gabrielli, Davide Toffolo, Lorenzo Monguzzi, Max Collini, Teho Teardo, Alessio Lega, Cisco, Gang, Paolo Capodacqua
Fumettisti: Zerocalcare, Giuseppe Palumbo, Squaz, Luca Enoch, Lucio Villani
Istituzioni Cinematografiche: Cineteca Di Bologna, Cinema Massimo Di Torino, Centro Studi Archivio Pier Paolo Pasolini, Ucca


Ma qual è la storia del Cinema Gloria?

Como, alla fine del 2005 soffocato dall’apertura contemporanea di due multisala, chiudeva il cinema Gloria. Con esso chiudeva uno degli ultimi cinema storici della città e veniva a compimento il processo di erosione del significato di cinema inteso come un luogo del vissuto, trasformato in puro luogo di consumo. Avveniva per il cinema ciò che avviene in ogni aspetto del vivere umano nelle attuali società cosiddette avanzate.

La sua chiusura si inseriva così in un panorama cittadino che negli anni era andato sempre più impoverendosi di spazi e occasioni di incontro e di cultura, che aveva reso Como una sorta di non luogo fatto di una periferia abbandonata a se stessa e un centro completamente piegato al commercio e alla finanza.

Il Cinema diventa "Spazio Gloria"

Agli inizi del 2007 il cinema Gloria riapre e rinasce ad opera del neocostituito Circolo ARCI Xanadù, un gruppo di “visionari” convinti che si potesse non subire il declino civile e culturale della città ma rilanciare con una esperienza che potesse rappresentarne una  controtendenza; con la convinzione che ciò fosse necessario ma anche vincente perché esistente in città e nella provincia una ampia area di persone e un vasto tessuto associativo in sintonia con questo pensiero e quindi in grado di sostenerne la progettualità.

Così il Cinema Gloria diventa Spazio Gloria, in un progetto che abbiamo definito Il cinema post cinema, cioè un vero e proprio spazio polifunzionale in cui il cinema di qualità si intreccia con attività di teatro, musica dal vivo, reading e incontri. Un luogo di fruizione di eventi artistici, ma anche laboratorio di progetti ed esperienze artistico-culturali, luogo di incontro e socialità, spazio  disponibile anche per associazioni, scuole, comunità di immigrati e istituzioni stesse.

Sono trascorsi dodici anni da allora, dodici anni intensi e ricchi durante i quali il progetto ha preso sempre più corpo, ha rotto le diffidenze e i pregiudizi che lo circondavano  conquistandosi la stima di gran parte della città.


Chi siamo?

Xanadù conta oggi circa 2500 soci che sono un'enormità per un luogo come Como, è aperto da settembre a maggio praticamente tutti i giorni, nel solo 2018 abbiamo proiettato 95 film, sia con la normale programmazione che con rassegne come la storica I lunedì del cinema, e ospitato 21 eventi live; abbiamo dato ospitalità a 18 associazioni e 12 scuole per realizzare proprie iniziative, abbiamo organizzato il Festival di cinema indipendente Fuori mercato. Inoltre, tanto per non farci mancare nulla, da giugno ad agosto trasferiamo l'attività all'aperto con rassegne estive come 35 mm sotto il cielo , Sdrive in , Tra la luna e le stelle per un totale nel 2018 di 45 serate di proiezioni.

Tutto questo fa di Xanadù e dello Spazio Gloria un vero e proprio polmone culturale per Como e il suo territorio.


Come donare?

- Scegliendo una delle ricompense offerte dalla campagna di crowdfunding.
- Decidendo di donare un importo libero a vostra scelta dal riquadro "Fai una donazione libera".
- Oppure tramite bonifico bancario a favore di Circolo ARCI Xanadù, codice IBAN IT35D0617510904000000341580 con causale: “Donazione campagna manchiTUnellaria"

In caso di NON raggiungimento dell'obiettivo, tutte le somme raccolte attraverso la campagna di crowdfunding saranno utilizzate per lo sviluppo delle arene cinematografiche estive o per un eventuale progetto di spazio alternativo. Noi non ci fermeremo!


Rimani sempre aggiornato!

– Segui le news sui nostri social: Facebook - Instagram
– Partecipa agli eventi pubblici presso lo Spazio Gloria di via Varesina 72 a Como
– Organizza una cena, un pranzo, un aperitivo, un evento, una raccolta fondi a sostegno della campagna: per consigli scrivi a manchitunellaria@spaziogloria.com
– Aiutaci a promuovere la campagna tra i tuoi amici o tramite i social


Le novità sulla campagna:

28/06/2019: Giustizia (&avvocati) per il Gloria (da Comozero.it)

« Allargare la base di sostenitori oltre gli ambienti tradizionalmente legati al Circolo Arci. Così si riassume la strategia della campagna di autofinanziamento per l’acquisto del Cinema Gloria; strategia chiarissima durante l’evento per potenziali sostenitori tenutosi proprio questa sera al monosala di Camerlata.

La campagna, avviata a marzo di quest’anno procede a ritmo sostenuto, avendo passato il primo scoglio dei 50mila euro appena qualche settimana fa.
Ma il viaggio è ancora lungo, prima di arrivare alla meta finale dei 350mila, su un totale di 750mila necessari per l’acquisto del cinema.

“Potremmo chiamare questo incontro Avvocati per il Gloria, visto i diversi giuristi presenti e l’altro centinaio di professionisti che vogliamo coinvolgere. – ha spiegato Walter Gatti, garante, insieme a Luigino Nessi, del mutuo ventennale  che insieme al prestito sociale andranno a finanziare i rimanenti 400mila euro necessari per chiudere l’operazione – l’intenzione è presentare il piano che il Circolo ha per la struttura in modo da coinvolgere persone non necessariamente legate a questo ambiente. Vogliamo parlare agli avvocati ma anche agli imprenditori, lanciando un messaggio ben chiaro: se gli spazi come il Gloria andranno scomparendo sarà la città intera a perderci”.

Durante un breve momento di presentazione per i sostenitori, Gatti e Vincenzo D’Antuono, presidente del Circolo Xanadù, hanno infatti illustrato il piano di autofinanziamento dell’operazione. Tra i partecipanti anche diversi consiglieri comunali, presenti e passati come Italo Nessi, Vittorio Nessi, Patrizia Lissi e Luca Gaffuri.

“In molte altre parti d’Italia, altri cinema si stanno organizzando come noi. Il che significa che la gente vuole che le sale sopravvivano. Dal punto di vista della raccolta fondi, poi, abbiamo un potenziale enorme ancora da sviluppare – ha spiegato D’Antuono a ComoZero, commentando l’andamento della campagna di autofinanziamento – il termine della raccolta è ancora lontano, certo, ma proprio per questo molti potenziali donatori non hanno ancora fatto la loro parte.

Il messaggio è di donare adesso, senza aspettare. Più raccogliamo e più velocemente si innesca un circolo virtuoso, un volano che può attrarre ulteriori contributi”.

Tra i presenti all’evento, un improbabile sostenitore, come già scritto su queste pagine, era Sergio Gaddi, ex assessore alla Cultura del Comune di Como.

“Il fatto che io sia qui dimostra che questa non è un’iniziativa di sinistra. Nel 2008 con il Circolo Arci, ad esempio di ci siamo inventati il cinema all’aperto di Piazza Martinelli. La cultura non ha appartenenza politica, d’altronde, ed è importante che tutta la città sostenga questa raccolta fondi che non ha un traguardo inarrivabile. Anzi”».

13/07/2019: Orizzonti di Gloria. D’Antuono: “Siamo come naufraghi, non possiamo non provarci” (da Comozero.it)

Immaginate un cinema monosala, niente chaise longue, niente parcheggio multipiano, in una zona che è città ma non è città (e allora, “già che prendiamo la macchina, tanto vale andare al multisala più in là”). E ora aggiungete un contratto di affitto in scadenza (a maggio 2020) e la scelta: o ti compri l’immobile (per 750 mila euro) o chiudi. Roba da gettare la spugna e darsela a gambe levate.

E invece lo Spazio Gloria (non un semplice cinema), dal 2007 gestito da Arci Xanadù, ha deciso di provarci.

A marzo è infatti partita la campagna di raccolta fondi “Manchi tu nell’aria” con obiettivo 350 mila euro, quanto basta per pensare di affrontare il mutuo necessario per acquistarselo davvero, quel vecchio cinema. Ma oggi, nonostante le numerose iniziative e i grandi nomi a sostegno, l’idea di arrivare a 120 mila euro entro giugno è stata ripensata, come racconta Enzo D’Antuono, presidente di Xanadù.

Come va la raccolta fondi?
Siamo quasi a 55 mila euro.

Lontani dall’obiettivo.
Sviluppare il potenziale della campagna in soli 3 mesi era pretenzioso. Abbiamo spostato la dead line dei 120 mila euro al 31 dicembre, data in cui vorremmo firmare il compromesso per l’acquisto.

Una risposta al di sotto delle aspettative?
In realtà abbiamo ricevuto sostegno più dai non soci che dai nostri soci (circa 2500, Ndr).

Come mai?
C’è troppo tempo. Davanti a qualcosa tipo “o raccogliamo i soldi entro fine mese o chiudiamo”, probabilmente la gente avrebbe risposto più rapidamente.

In realtà il tempo non è molto. Come vi state muovendo?
Abbiamo appena incontrato nuovi potenziali sostenitori e contiamo anche sul sostegno della rete Arci, ma intanto cerchiamo di ottenere il massimo dal territorio.

Per una città come Como, pensare di salvare il Gloria non è un obiettivo impossibile.
Si parla, giustamente, del futuro del Politeama ma qui abbiamo uno spazio che esiste già ed è vivo, ma rischia di morire.

Che iniziative avete in calendario?
Ripartiamo il 7 settembre con una grande festa, “Dal tramonto all’alba”, con musica, street food e un grande ospite, la Raffaele Kholer Swing Band. Sarà una vera Campagna d’Autunno.

Una volta acquistato, ce la farete?
Nel 2007 il cinema era già in crisi ma le sue potenzialità erano evidenti. Noi facciamo cinema ma anche concerti, dibattiti, spazio per altre associazioni: il Gloria deve essere sfruttato al meglio, soprattutto al mattino. In futuro sogno anche una piazzetta al posto del parcheggio, chissà.

Siete ottimisti?
Non avere mai liquidità è dura. Siamo come dei naufraghi che imbarcano acqua e continuano a svuotare la loro barchetta. Non è questione di ottimismo o pessimismo. Semplicemente non puoi non provarci.

Support this project

Rewards

Choose this reward
€25.00

Il tuo nome farà parte del cinema!

Il tuo nome verrà impresso su una delle pareti del cinema insieme a tutti gli altri sostenitori + Stampa "Manchi TU nell'aria" realizzata da Zerocalcare

Select
Choose this reward
€60.00

Per te la maglietta di Zerocalcare

Ogni donazione di 60€ riceverà la maglietta #manchitunellaria realizzata da Zerocalcare e il tuo nome sarà impresso su una delle pareti del cinema insieme a tutti gli altri sostenitori

44 to go
Select
Choose this reward
€100.00

Per te l'Attestato di Partecipazione!

Ogni donatore riceverà un attestato di partecipazione all’acquisto dello stabile + Il tuo nome verrà impresso su di una parete dello stabile insieme agli altri sostenitori + Stampa "Manchi TU nell'aria" realizzata da Zerocalcare

Select
Choose this reward
€600.00

Il cinema tutto per te per una sera!

Potrai avere la sala tutta per te e i tuoi amici per vedere un film a tua scelta.
* La data potrà essere concordata in base alla disponibilità del cinema dal 01/06/2019 al 31/05/2020* + Il tuo nome verrà impresso su una delle pareti del cinema insieme a tutti gli altri sostenitori + Stampa "Manchi TU nell'aria" realizzata da Zerocalcare

19 to go
Select
Choose this reward
€1,000.00

Free Pass annuale

Free pass annuale nominale valido per tutte le proiezioni, concerti ed eventi utilizzabile dal 01/09/2019 al 31/05/2020 + Il tuo nome verrà impresso su una delle pareti del cinema insieme a tutti gli altri sostenitori + Stampa "Manchi TU nell'aria" realizzata da Zerocalcare

Select

Comments (20)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Miguel Angel  Daje... Non mollate
    • avatar
      Ivan  Forza!
      • VD
        Circolo ARCI Xanadù  Non ci arrendiamo! Passa a trovarci in Piazza Martinelli per il cinema all'aperto :)
        2 weeks, 6 days ago
    • KS
      Kathleen Marie  Ciao, Sono un investitore privato Marie Stranks, sono disposto a finanziare qualsiasi tipo di progetto. Quindi per favore gentilmente contattami al seguente indirizzo email: stranksmarie@gmail.com
      • avatar
        Edoardo  Forza ragazzi: grande iniziativa!
        • VD
          Circolo ARCI Xanadù  Ciao Edoardo, grazie! Ci vieni a trovare in piazza Martinelli quest'estate? :)
          1 month, 1 week ago
      • VD
        Circolo ARCI Xanadù  Ciao a tutti! Abbiamo aggiornato la pagina del progetto con un nuovo comunicato stampa e l'articolo uscito su ComoZero riguardo la serata che abbiamo organizzato con avvocati del comasco :) inoltre ne approfittiamo per invitarvi a portare un amico alla rassegna 35mm Sotto il Cielo che si sta svolgendo mercoledì e giovedì! Tanti film di qualità e una atmosfera che dimostrano la forza di Arci Xanadù e dei volontari dello Spazio Gloria, qui il programma: https://www.spaziogloria.com/35mmsottoilcielo
        • GB
          Giacomo  Grazie a voi di resistere!
          • GB
            Giacomo  Grazie a voi per non arrendervi!
            • GV
              Gerarda  Spero con tutto il cuore che si riesca a raggiungere la cifra necessaria. Aspetto di avere vs nuove, cordialmente Gerarda Veneroso
              • VD
                Circolo ARCI Xanadù  Buongiorno Gerarda, come abbiamo scritto sopra, in fondo alla sezione progetto, potrà trovare i risultati che abbiamo raggiunto fin'ora: è molto ma non ancora abbastanza. Come abbiamo scritto, però, vi aspettiamo in Piazza Martinelli tutti i mercoledì e giovedì fino a fine settembre per la rassegna 35mm Sotto il Cielo: se avrete occasione di portare un amico vedrete che anche lui/lei si innamorerà delle attività che facciamo noi dello Spazio Gloria! Qui il programma: https://www.spaziogloria.com/35mmsottoilcielo. Grazie per il suo incoraggiamento, vinceremo questa sfida anche per voi.
                1 month, 3 weeks ago
            • TD
              Tosatto  In questo cinema ho potuto vedere dei bellissimi film che mi hanno veramente arricchito! forza! aiutiamo il Gloria a vivere!
              • avatar
                Larghi  go gloria go!

                Gallery

                Community

                Vuoi sostenere questo progetto?