or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Madiba Rise UP

A campaign of
Casa Madiba Network

Contacts

A campaign of
Casa Madiba Network

Madiba Rise UP

Support this project
2%
  • Raised € 250.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 7
  • Expiring in 331 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Casa Madiba Network

Contacts

The project

Madiba Rise UP

A distanza di alcune settimane dai picchi dell'emergenza sanitaria e dal lockdown stiamo tornando ad incontrarci e far rivivere insieme anche gli spazi di Casa Madiba Network .
Pur nell'impossibilità nei mesi trascorsi di attraversarli fisicamente, le azioni, gli interventi, le risposte prodotti dal Network solidale non si sono mai fermati, anzi. Tante sono le chiamate ricevute in quest'ultimo periodo da parte di chi – in un'emergenza che non ha colpito e non si ripercuoterà su tutti in maniera uguale ma rimarca e amplifica disuguaglianze, precarietà, povertà – si è trovato da solo/a a fronteggiare le ripercussioni e gli effetti di una crisi sanitaria che ci parla già di un aumento delle povertà, della disoccupazione, degli sfratti.

Ma in quest'ultimo periodo tante sono anche le persone che si sono attivate, che si sono messe in gioco e insieme alle quali abbiamo organizzato la nostra solidarietà liberatrice, quella che non si muove sul terreno della compatibilità e della carità ma che spinge per cambiare il presente.
Così attraverso la #StaffettaSolidale abbiamo sostenuto (e continuiamo a farlo) oltre un centinaio tra singoli e famiglie, creando un meccanismo virtuoso di mutuo-supporto tra soci di un Gruppo di Acquisto Solidale che hanno lasciato donazioni e spese sospese, chi ha donato abbigliamento non più utilizzato ma ancora in buono stato, chi si è occupato di raccogliere e redistribuire, chi ha riorganizzato gli spazi del network per lo stockaggio.

Se da un lato non si sono fermate le progettualità che dal basso costruiscono le risposte a bisogni e richieste di sostegno, dall'altra le iniziative di autofinanziamento si sono improvvisamente bloccate. Casa Madiba Network è un'esperienza di autogestione, indipendente, che non riceve finanziamenti pubblici per la gestione degli spazi in cui si sviluppa. La programmazione invernale ed estiva degli eventi, le serate, i concerti, gli appuntamenti pubblici sono fondamentali per continuare a mantenere una nostra indipendenza ed autonomia. Quello che si ricava economicamente lo si restituisce alla collettività, in tanti tasselli che provano ad immaginare e costruire quotidianamente nuove città e relazioni.


Lo Sportello “Diritti per Tutti” promosso dall'associazione Rumori Sinistri e da ADL Cobas come strumento per informare, rendere consapevoli e organizzarsi per difendere i propri diritti nel mondo del lavoro e garantire a tutti un pieno accesso al diritto all'abitare.
La Mostra/Mercato dei/lle produttori/trici indipendenti che si svolge dal 2016 ogni mercoledì, uno spazio-tempo che oltre a ripensare il rapporto tra chi produce beni e chi li consuma favorisce socialità, aggregazione, scambio, accogliendo ed arrichendosi con l'intervento portato avanti in questi anni sul diritto alla città dal Percorso di Urbanistica Partecipata per la Comunità Madi_Marecchia , che ha l’obiettivo di favorire l’incontro delle esigenze della cittadinanza che vive e abita nel quartiere.
Il Guardaroba Solidale Madiba che raccoglie e distribuisce vestiario per chi ha bisogno, favorendo il riuso e l’economia circolare come alternativa alla fast fashion e all'inquinamento prodotto dall'industria tessile.
La Pizzeria&Cucina sociale “Il Varco” che, a partire da un forno in terra cruda autocostruito, mette in circolo competenze, nuove professionalità e piccole forme di autoreddito per gli abitanti di Casa don Andrea Gallo #perl'autonomia , uno spazio di accoglienza degna per persone senza dimora.
L' Orto Madiba , piccolo spazio di terra a disposizione degli abitanti del quartiere. Ci sono poi le tante forme di produzione culturale indipendente , dalla musica alla danza, passando per il teatro sociale, che Casa Madiba Network ha sempre sostenuto in uno scambio reciproco e vitale di bellezza, calore e buone vibrazioni che chiunque si porta dentro come ricordo delle serate.
La Scuola Pop Madiba , nell'ultimo anno riformulata per sostenere i percorsi individuali verso l'acquisizione di autonomia per gli abitanti di Casa Gallo. Questo è un piccolo spaccato, non esaustivo, di quello che ha potuto uno spazio sociale in questi pochi anni.

Oggi più che mai, come già accaduto tante volte in passato mediante forme diverse, abbiamo bisogno di unirci e sostenerci. Questa volta non si tratta di difendere e riconquistare degli spazi sequestrati e sgomberati, ma di permettere che progettualità, percorsi, azioni possano implementarsi e svilupparsi, crescere e riprodursi, per continuare a far sì che nessuno/a debba restare solo/a, per continuare a far crescere in forma rizomatica e propagativa progettualità e azioni.

Per questo motivo vi chiediamo di aderire a questa campagna di crowdfunding


Per continuare a scegliere da che parte stare!

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    1. Zero Povertà

    Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

    10. Ridurre le disuguaglianze

    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

    11. Città e comunità sostenibili

    Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

    Vuoi sostenere questo progetto?