or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Macakit, save the nature!

A campaign of
Smart Bugs

Contacts

A campaign of
Smart Bugs

MacaKit, save the nature!

Macakit, save the nature!

Campaign ended
  • Raised € 332.00
  • Sponsors 11
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets

A campaign of 
Smart Bugs

Contacts

The project

PARLANO DI NOI...

http://www.lastampa.it/2015/01/21/multimedia/societa/un-kit-per-salvare-le-farfalle-e-la-biodiversit-Rc4eMI2MadRaiWZ7C6BvFI/pagina.html

http://www.greenme.it/informarsi/natura-a-biodiversita/15424-macakit-salvare-farfalle-biodiversita

http://www.aamterranuova.it/Ambiente/Il-crowdfunding-per-salvare-le-farfalle

http://tribunatreviso.gelocal.it/treviso/cronaca/2015/01/09/news/ponzano-due-biologi-cercano-fondi-on-line-per-salvare-le-farfalle-1.10635587

http://www.blogecologia.it/2015/01/il-crowdfunding-per-salvare-le-farfalle/

SE VOLETE CONTRIBUIRE CON ALTRE MODALITA' DIVERSE DA QUESTA PIATTAFORMA POTETE CONTATTARCI AL SEGUENTE INDIRIZZO: info.smartbugs@gmail.com

Aggiornamento 26/01/2015

Gli sponsor (cioè chi sostiene la nostra campagna) a cui spetta un MacaKit saranno i primi a riceverli non appena saranno disponibili. Data prevista Marzo-Aprile 2015.

Il costo di un MacaKit sarà di 23 Euro (Iva compresa), spedizione esclusa. Il Kit sarà acquistabile presso la pagina dedicata del nostro sito:

http://www.smart-bugs.com/#!macakit/c1bnl

MacaKit

(See below for English version)

Il contesto attuale

“In alcune regioni dell'Europa, le farfalle di prato sono ormai quasi limitate ai cigli stradali, alle diramazioni ferroviarie, ai luoghi rocciosi, alle paludi, alle riserve naturali", si legge nel rapporto frutto di un'indagine che è stata condotta in 19 paesi per 20 anni. Il declino complessivo è inoltre maggiore. Il trend di scomparsa è iniziato prima del 1990: quello che la ricerca mostra è l'ultimo colpo che la natura ha subito.

Hans Bruyninckx, direttore dell'Agenzia europea dell'Ambiente, parla di un "drammatico declino delle farfalle di prato che fa scattare un campanello d'allarme". Gli habitat adatti alla loro sopravvivenza si riducono sempre di più: vengono sfrattate dall'invasione delle periferie, dall'espansione delle reti stradali, dal moltiplicarsi dei capannoni. La loro scomparsa diventa così non solo un impoverimento della bellezza della natura, ma anche il segno di uno squilibrio degli ecosistemi carico di altre conseguenze. Per fare solo un esempio, le farfalle svolgono assieme alle api il ruolo di importanti impollinatori, provvedendo gratuitamente all’impollinazione di tutte quelle essenze da cui noi dipendiamo. Lasciare questo compito ad una sola specie (le api) ci renderà vulnerabili agli eventi eccezionali (morie di massa dovute a cambiamenti climatici, patogeni etc…). Al contrario la conservazione della biodiversità ci darà sempre una soluzione alternativa che potrà tamponare gli effetti catastrofici di eventi eccezionali. La conservazione delle farfalle e di altri insetti di prato impollinatori è quindi di vitale importanza per la sopravvivenza dell’umanità stessa.

La nostra visione

L’unica soluzione è quella di creare un’intelligenza collettiva, che con molti piccoli gesti dei singoli possa portare a grandi cambiamenti. Infatti questo problema è risolvibile solo con la volontà del comune cittadino che agendo in modo coerente agli altri, può letteralmente cambiare il mondo.

Davvero basterebbero piccoli gesti per salvare le farfalle e riportarle nelle nostre città!

Tuttavia il calcio di inizio non viene dal nulla, ed è per questo che abbiamo messo in gioco la nostra sensibilità e le nostre capacità per sviluppare un progetto che possa generare questo circolo virtuoso.

Pensiamo che il miglior modo di avvicinare le persone al tema delle farfalle sia quello di avvicinare le farfalle alle persone. Solo così potremo farle innamorare della loro bellezza e renderle partecipi alla loro salvaguardia. Il nostro compito però non è solo quello di avvicinare le persone già sensibili, ma soprattutto quelle che non lo sono.


Il progetto

Per questi motivi, grazie alla nostra attività di ricerca, abbiamo potuto ideare MacaKit,

il primo kit al mondo per l'allevamento della farfalla Macaone ( Papilio machaon). In linea con la nostra mission, MacaKit vuole essere uno strumento in grado di sensibilizzare le persone di tutte le età al tema della conservazione della biodiversità.

Il kit infatti permette di osservare in ogni stagione dell'anno, il ciclo vitale di una delle più belle farfalle europee permettendo alle persone di partecipare attivamente alla sua conservazione!

Con questo progetto vogliamo riportare le farfalle di prato non solo nei luoghi rurali, ma soprattutto nelle nostre città. L'esperienza non finisce con il kit, ma prosegue imparando come attirarle nel proprio giardino o balcone attraverso l'uso di particolari essenze di piante nutrici e fiori.

MacaKit è quindi la soluzione ideale perché :

1) Sensibilizza le persone tramite un’esperienza concreta che lascia un segno. (Allevare una farfalla è un’esperienza indimenticabile!)

2) L’attività di sensibilizzazione comprende già un ruolo attivo nella conservazione. (L’utente adotta materialmente e cresce due bruchi fino allo stadio di farfalla che poi rilascerà in natura)

3) Il kit è stato pensato per essere alla portata di tutti. Le attività sono molto più facili di quelle necessarie ad accudire un pesce rosso. Può essere fatto tutto l’anno senza vincoli di stagionalità. Non sporca, non puzza, non occupa spazio, costa relativamente poco. Non serve avere un giardino o un balcone, basta una finestra!

4) Il macaone è una specie ombrello, nel senso che tutte le attività svolte per la sua conservazione, portano inevitabilmente beneficio anche a quelle specie più modeste in bellezza ma non meno importanti dal punto di vista ecologico!

Perché il CrowdFunding

Crediamo nelle persone e nella loro capacità di agire per il bene comune. Inoltre crediamo profondamente in questo progetto, tanto da averci già investito circa 15000 euro in ricerca e sviluppo.

Il Kit è già pronto a livello di prototipo ma necessita ulteriori implementazioni prima di essere disponibile al pubblico.

Essendo lo scopo di questo progetto la conservazione della biodiversità, che è un bene comune, da cui dipende la vita di tutti, pensiamo che sia giusto dare a tutti la possibilità di contribuire economicamente a questa sfida per accelerare il completamento del progetto e renderlo disponibile nel più breve tempo possibile.

Come contribuire

Potete contribuire in due modi ugualmente importantissimi (uno non esclude l'altro!):

1) Un contributo economico tramite questa piattaforma.

2)Tramite un "mi piace" sulla nostra PAGINA FACEBOOK all'indirizzo: https://www.facebook.com/MacaKit1.0?ref=hl

Chi siamo

Due amici e una passione in comune, la natura.

Queste sono le fondamenta della nostra piccola start-up che si occupa di allevamento di insetti.

Dott. Pier paolo Poli, 28 anni, dottore in Biologia.

Dott. Emanuele Rigato 24 anni, dottore in Biologia Evoluzionistica e PhD student in Ecologia, Conservazione ed Evoluzione.

MacaKit

The current context

"In some regions of Europe, meadow butterflies are now almost confined to roadsides, railway sidings, rocky places, swamps, nature reserves," said the result of a survey that was conducted in 19 countries for 20 years. The overall decline is also increased. The trend of disappearance began before 1990: what the research shows is the last shot that nature has suffered.

Hans Bruyninckx, director of the European Agency for the Environment, speaks of a "dramatic decline of the butterflies of lawn that triggers an alarm bell." Suitable habitats for their survival are reduced more and more, are evicted from the invasion of the suburbs, the expansion of road networks, by the multiplication of the sheds. Their disappearance becomes not only an impoverishment of the beauty of nature, but also the sign of an imbalance of ecosystems, load of other consequences. To take just one example, butterflies play along with bees the role of important pollinators, providing free pollination of all those species from which we depend. Leave this task to one species (bees) will make us vulnerable to exeptional events (mass die-offs due to climate change, pathogens etc ...). Conversely biodiversity conservation will always give us an alternative solution that can dab the catastrophic effects of exceptional events. The conservation of butterflies and other insect pollinators of lawns is so vital to the survival of humanity itself.

Our vision

The only solution is to create a collective intelligence, which with many small acts of individuals can lead to big changes. In fact, this problem can be solved only with the will of the common citizen who acting in a coherent manner with others, she/he can literally change the world.

Really, small gestures would be enough to save the butterflies and bring them back in our cities!

However the kickoff does not come from nowhere, and that's why we have staked our sensitivity and our ability to develop a project that can generate this virtuous circle.

We think that the best way of bringing people to the theme of butterflies is to bring butterflies to people. Our task, however, is not only to bring people already sensitive, but especially those who are not.

The project

For these reasons, thanks to our research, we could devise MacaKit, the first kit in the world for the breeding of the old world swallowtail ( Papilio machaon ). In line with our mission, MacaKit wants to be an instrument able to motivate people of all ages to the issue of biodiversity conservation.

The kit allows you to observe it in every season of the year, the life cycle of one of the most beautiful European butterflies allowing people to actively participate to its conservation!

This project aims to bring meadow butterflies not only in rural places, but especially in our cities. The experience does not end with the kit, but continue learning how to attract them in your own garden or balcony through the use of particular species of plants and flowers nurses.

MacaKit is the ideal solution because:

1) It sensitises people through a concrete experience that leaves a mark. (Raising a butterfly is an unforgettable experience!)

2) The outreach activities already includes an active role in conservation. (The user adopts materially and grows two caterpillars to the stage of butterfly then releases them in nature)

3) The kit is designed to be affordable for everyone. The activities are much easier than those needed to care for a goldfish. It can be done all year round without the constraints of seasonality. Not dirty, not smell, does not occupy space, relatively cheap. No need to have a garden or a balcony, just a window!

4) The swallowtail is an umbrella species, meaning that all activities for its preservation, lead inevitably benefit even to those species more modest in style but not least from the ecological point of view!

Why crowdfunding

We believe in people and their ability to act for the common wealth. We also believe deeply in this project, so having already invested about 15000 euro in research and development.

The kit is ready at the prototype stage, but needs more deployments before being publicly available.

Since the aim of this project the conservation of biodiversity, which is a common good, we think it's fair to give everyone a chance to contribute financially to this challenge, to accelerate the completion of the project and make it available in the shortest possible time.

How to contribute

You can contribute in two ways equally important (one does not exclude the other!):

1) An economic contribution through this platform.

2) Using a "like" on our Facebook page at: https://www.facebook.com/MacaKit1.0?ref=hl

About us

Two friends and a common passion, the nature.

These are the foundations of our small start-up that deals with breeding of insects.

Dott. Pier Paolo Poli, 28, Biologist.

Dott. Emanuele Rigato 24, Biologist and PhD student in Ecology, Evolution and Conservation.

Comments (7)

Per commentare devi fare
  • TB
    Tommaso  Non vedo l'ora di allevare farfalle!
    • MF
      Monica  Cari amici, è una bellissima idea e sarebbe meraviglioso veder nascere una farfalla. Ma permettetemi di dirvi che (se ho capito bene perché non è molto chiaro) è un pò costosa. Non dico in assoluto, non sono in grado di affermarlo, ma per un momento difficile come questo se volessi avere due nidi, uno per me e uno da regalare sarebbe un salasso....... Comunque IN BOCCA AL LUPO!
      • avatar
        Smart  Mille grazie jacco per la tua generosità! Spero proprio che tuo figlio rimanga soddisfatto del MacaKit. Terremo a mente il tuo consiglio...
        • Jo
          Jacopo  Trovo sia un progetto fantastico soprattutto per la possibilità di contribuire in prima persona non solo economicamente. Mio figlio impazzirà per questa cosa. Unico consiglio...un po caro! Facendolo pagare meno secondo me potreste raccogliere molto di piu. Cmq bravi!!!
          • s.
            s.e.  Spero di poter vedere tante farfalle grazie al vostro meraviglioso progetto!
            • avatar
              Smart  Grazie mille Francesca, è sempre difficile rompere il ghiaccio! Speriamo che altri coraggiosi ti seguano presto.
              • Fr
                Francesc  Bellissimo progetto! in bocca al lupo!:)