or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

L'ultimo suono prima del dopo

A campaign of
Francesco Andreotti

Contacts

A campaign of
Francesco Andreotti

L'ULTIMO SUONO PRIMA DEL DOPO

L'ultimo suono prima del dopo

Campaign ended
  • Raised € 245.00
  • Sponsors 11
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Music & concerts

A campaign of 
Francesco Andreotti

Contacts

The project

Sapete quanti argentini sono di origine italiana? Sono un numero tra i 20 e i 25 milioni, più del 50%. Cosa sanno del loro paese d'origine, cosa pensano di noi?

Mi chiamo Francesco Andreotti e sono un musicista, faccio parte dei Sulutumana di cui sono, insieme a Gianbattista Galli e Nadir Giori, autore e pianista. Questo progetto lo sto portando avanti con Stefano Panzeri, attore e divulgatore di storie. Sono proprio le storie che ci porteranno a fare questo viaggio, Stefano racconterà la storia di un italiano nato nel 1899 che è stato soldato in due guerre, emigrante, colono ai tempi del Fascismo, una storia vera di cui sarò la parte musicale con la fisarmonica (strumento perfetto per emigrare). Poi ci sono le loro storie, quelle che ci ricordano che siamo un popolo di emigranti, quelle che raccoglieremo come testimonianza e memoria. Per fare tutto questo ho bisogno anche del vostro aiuto, così ho inserito il progetto in questa piattaforma di crowd funding. L'aiuto che vi chiedo serve per creare un ponte che attraversa l'oceano, entrare nelle case, conoscere le persone, raccontare e farsi raccontare. In due scuole di musica terrò un seminario sulla musica italiana indipendente, quella che non arriva da loro perchè ignorata dai media italiani. Ovviamente il fulcro di questi seminari saranno le canzoni dei Sulu e di tante band come la nostra sparse sulla Penisola.

"Abbiamo l'aria di italiani d'Argentina 
ormai certa come il tempo che farà 
e abbiamo piste infinite 
negli aeroporti d'Argentina 
lasciami la mano che si va". 

I.Fossati “Italiani d'Argentina”

Comments (10)

Per commentare devi fare
  • SC
    Simona LOVE
    • RC
      Rolando Grande Francesco! Ciao
      • EG
        Elena Buon viaggio Francesco e goditi la lingua spagnola, secondo me è divertentissima e molto accessibile per noi italiani :-)
        • SR
          Silvano Tanti auguri Cecco. E buon viaggio da noi Rubinos!
          • PL
            Paolo Auguri Sig. French!
            • rm
              rossella Sogna e esporta la nostra buona musica....in bocca al lupo Cecco!
              • avatar
                Barbara Caro Cecco, Buon Viaggio e Buona Musica! Il nostro Francesco è curioso di sapere cosa vuol dire "l'ultimo suono prima del dopo" e anche noi.Barbara&Ale&Franci
                • FA
                  Francesco Grazie Michela, me la caverò, non morirò di fame, giuro!!!
                  • mm
                    michela in bocca al lupo!
                    • mm
                      michela Buon viaggio French! E guarda che in Argentina non c'è solo la carne, ma anche le emapanas, il dulce de leche, la quilmes....