or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

L'oceano di tarabaralla: traversata atlantica in solitaria

A campaign of
Salvatore Mantaci

Contacts

A campaign of
Salvatore Mantaci

L'oceano di Tarabaralla: traversata atlantica in solitaria

L'oceano di tarabaralla: traversata atlantica in solitaria

Campaign ended
  • Raised € 222.00
  • Sponsors 12
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Travel & adventure

A campaign of 
Salvatore Mantaci

Contacts

The project

Una sfida , un sogno che si realizza: attraversare l'oceano Atlantico in solitaria, da Gibilterra ai Caraibi e ritorno, contando sulle proprie forze e su quelle di una barca a vela del 1978.
Un viaggio di 10 mesi e per 10.000 miglia , seguendo il ritmo delle onde , in simbiosi ed armonia con il vento e il mare.

La barca

La barca si chiama Tarabaralla , un termine toscano, arcaico, per dire "pressappoco", "è lo stesso".
È uno sloop Serenity, realizzato dal cantiere CBS Fiumicino nel 1978 (numero 23, progetto dell'Arch. Aldo Renai).
È lunga 34 piedi (10.60 metri) e ha un motore Vetus M4.15 33hp e un pilota a vento.
È una barca ecosostenibile : è dotata di 3 pannelli solari per un totale di 250W e di un generatore eolico di 400W. Per ridurre i consumi elettrici l’illuminazione interna ed esterna è basata su tecnologia a led e i rubinetti sono dotati di pompa a pedale.
HA BISOGNO DEL TUO AIUTO per affrontare questa sfida con strumenti adeguati e nuovi!!

Lo skipper

Salvatore Mantaci, classe 1970, nato a Palermo.  È laureato in Matematica e dal 1997 vive a Milano. Felicemente sposato con Caterina, ha un figlio di 13 anni, Federico, che lo segue nella sua passione per la vela.
Fino ad oggi ha lavorato nel mondo dell'ICT e delle TLC, dove la sua competenza ed esperienza nel settore delle tecnologie per i Contact Center, delle tematiche di omincanalità e della Customer Experience è ampiamente riconosciuta.
Nel settembre 2008 compra Tarabaralla e da quel momento trascorre in barca ogni suo momento libero, ogni weekend, ogni vacanza estiva.
Nel 2010 ha pubblicato un libro di racconti, dedicato al figlio, dal titolo Il pescatore e il suo gatto .

Comments (7)

Per commentare devi fare
  • el
    elena.cocchi72@gmail.com Sogneremo insieme a te! e&l
    • cb
      cb grande passione grande avventura grande cuore. buon vento Capitano!
      • a.
        a.cim@tiscali.it Ma "in solitario" vuol dire che io non posso venire? :D :D
        • vc
          vcharlie@tiscali.it Vento in poppa amico mio, quando trovi le tue "isole lontane" fammi un fischio (ed invitami per un bicchiere).
          • da
            davide.laspina@gmail.com Cazza la randa e molla il pappafico ;)
            • eo
              eolga76@hotmail.com buon vento :)
              • c.
                c.soresto@iol.it Buon vento!!!!

                Gallery