or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Lettera22. Sostieni il numero zero della rivista

A campaign of
Lettera22

Contacts

Lettera22. Sostieni il numero zero della rivista

Campaign ended
104%
104%
  • Raised € 15,618.00
  • Target € 15,000.00
  • Sponsors 333
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Lettera22

Contacts

The project

Per i trent’anni della nostra associazione, abbiamo fatto una scommessa editoriale. E possiamo realizzarla insieme.

Da mesi lavoriamo al mook Lettera22, una rivista cartacea di giornalismo narrativo e disegnato: lunghi reportage scritti e illustrati. Il sommario del numero zero è pronto. Ma per stamparlo e distribuirlo, per poterlo sfogliare, ci serve il vostro aiuto!

  Che cosa è la rivista Lettera22  

«Una rivista si fa, facendola»: dopo riunioni, chiacchiere e cene, stiamo realizzando il numero zero di una rivista cartacea di giornalismo narrativo e disegnato che in Italia ancora non c’è, per come la immaginiamo. Si chiama Lettera22, è il primo passo di un più ampio progetto editoriale e porta il nome della celebre macchina da scrivere della Olivetti. Oltre che quello della nostra associazione, che quest’anno compie trent’anni e anziché celebrare rilancia e azzarda.

L’azzardo è anche un invito a voi, alle lettrici e ai lettori futuri e passati, alle colleghe e ai colleghi, a tracciare la rotta insieme a noi. Secondo le coordinate su cui abbiamo a lungo discusso, Lettera22 ambisce a combinare il meglio del giornalismo e della letteratura con il meglio del fumetto e delle arti grafico-illustrative. Chi parla inglese dice che è un mook, un periodico ibrido, tra il magazine e il book: si compra come un giornale, per capire ciò che accade intorno a noi, e si legge come un libro, finendo catapultati e immersi dentro una storia. Lunghi reportage scritti e disegnati, come quello illustrato da Giacomo Nanni, di cui avete una piccola anteprima qui sotto. 

  Chi siamo  

«L’unica linea che un giornalista è tenuto a seguire è quella ferroviaria» sosteneva Albert Londres. Siamo d’accordo con lui dal 1993, l’anno in cui è stata fondata la nostra associazione indipendente di giornaliste e giornalisti. Molti di noi sono stati inghiottiti per anni da società, popoli, culture dall’Afghanistan alla Palestina, da Hong Kong al Sudan, dal Bangladesh alla Cecenia, dal Myanmar alla Cina, dalla Serbia all’Italia, nodo di transito e ancoraggio del nostro rapporto, non solo professionale. Più che le singole storie, ci stanno a cuore metodo e obiettivi del “giornalismo intenzionale”, per dirla con Kapuściński: fornire elementi di comprensione per cambiare le cose.

Dopo molti viaggi, ci siamo ritrovati intorno a un tavolo e nelle call per discutere del numero zero di Lettera22Che viene fatto dai “letterini e dalle letterine”, i soci dell’associazione, ma insieme a nuovi amici come Miguel Angel Valdivia, direttore artistico della rivista, Giulia Garbin, che ha impostato il lavoro grafico, R.C. che lo ha completato, traghettandolo verso la stampa. O come il disegnatore sudafricano Anton Kannemeyer aka Joe Dog, il fondatore del magazine Bitterkomix a cui dobbiamo le immagini che compaiono sulla copertina del numero zero, qui sotto.

  Cosa vogliamo realizzare  

Il sommario del numero zero è pronto. Cento pagine, da stampare su carta di qualità e in formato 22 x 27. Sei lunghi reportage, come non si trovano nei giornali e sul web, corredati da un “secondo tempo”, con informazioni di contesto e con la pagina dei consigli LVAM, letto-visto-ascoltato-mangiato, su libri, film e serie tv, musica e cibo. Sei lunghi reportage scritti da Giuliano Battiston, Gabriele Carchella con Paolo Affatato, Paola Caridi, Emanuele Giordana, Angelo Mastrandrea, Giulia Oglialoro.

Con illustrazioni originali, appositamente commissionate dal nostro Miguel Angel Valdivia ad Andrea BrunoSimonetta Capecchi, Mario Damiano, Adriana Marineo, Giacomo Nanni, Miguel Vila

E poi una delle storie a cui teniamo di più: la graphic novel inedita del fumettista serbo Aleksandar Zograf, 10 pagine che prendono lo spunto da un opuscolo pubblicato nel 1947, firmato da Dušan, il protagonista del racconto. Qui sotto, nell'anteprima, il suo ritratto, firmato da Zograf.

E ancora: una storia a fumetti breve di Crimina Lize e 14 rubriche letterine illustrate dall'artista spagnolo Sam3, su cucine e cambuse, spiritualità e religioni, orti e tecnologia, dal Corno d’Africa al sud-est asiatico, dall’Europa alle Americhe.

Non vogliamo svelarvi tutto. Ma già da ora possiamo assicurarvi che Lettera22 vi condurrà in giro per il mondo. Ci muoveremo tra l'Afghanistan dei Talebani e un paesino della Campania dove è avvenuto un delitto misterioso, tra l'orto botanico di Palermo e le ferrovie che attraversano le risaie del Laos fino ad arrivare in Cina, tra i sentieri di campagna intorno a Norcia e i villaggi della Serbia, e dentro la Kleines Haus di Brema, alla scoperta di una performance artistica che è anche un atto di rivendicazione politica. 

  Perché chiediamo il vostro sostegno  

Il nostro lavoro redazionale e di scrittura è volontario. Con il vostro sostegno pagheremo gli illustratori, le disegnatrici, il reportage su call, il coordinamento grafico, poca pubblicità sui social. Poi una stampa di qualità e la distribuzione del numero zero, affinché possiate sfogliarlo. La copertina è stata disegnata in Sudafrica, la graphic novel realizzata in Serbia, alcune illustrazioni in Spagna, altre in Francia, altre ancora sono state disegnate qui, in Italia. Hanno fatto un viaggio più o meno lungo prima di approdare in mano nostra, e poi vostra: vogliamo che le autrici e gli autori siano ricompensati equamente. In futuro, speriamo di poter essere più generosi.

Dipende anche da voi.

Con un sostegno più ampio del previsto, potremo infatti lavorare ai prossimi numeri, dando continuità editoriale e solidità finanziaria al progetto. Il numero zero servirà a costruire una rete più ampia, ad aprire la rivista ai contributi esterni, a farla leggere e valutare, a ragionare con voi, con incontri e presentazioni in tutta Italia, sul come migliorarla. E sul come rispondere meglio a un’esigenza che crediamo diffusa.

  Perché un crowdfunding  

La cifra di cui abbiamo bisogno è quindicimila euro, solo per il numero zero. Abbiamo deciso di raccoglierli con un crowdfunding perché non vogliamo sponsor privati, non in questa fase. Dal 1993 siamo sempre stati indipendenti. Crediamo nel patto fiduciario tra chi scrive e chi legge, e siamo abituati a sentirci parte di una comunità aperta, critica e solidale. Sempre più esigente.

È la comunità di chi vuole e pratica un giornalismo rigoroso e generoso, di scavo profondo, lento ruminare, narrazione calda e riflessiva. Da qui, l’idea di Lettera22: lunghi reportage scritti e disegnati, che ci aiutino a interrogare il mondo, entrando di volta in volta in una storia piccola ma esemplare. Giornalismo lento, altro dall’informazione usa e getta formato tweet.

Siamo convinti che tra di voi ci siano molti amici e molte amiche con la stessa convinzione ed esigenza. Disposti a darci una mano. Con quindicimila euro, a fine giugno sfoglierete il numero zero di Lettera22. Con un sostegno maggiore, potremo farne un trimestrale, chissà...

Sostenete la realizzazione del numero zero di Lettera22!

  Ci mettiamo la faccia  

Alla realizzazione del numero zero di Lettera22 contribuiscono, da sinistra a destra e dall’alto al basso nella foto, Attilio Scarpellini, Gabriele Carchella, Lucia Sgueglia, Irene Panozzo, Giuliano Battiston, Paolo Affatato, R.C., Emanuele Giordana, Ilaria Maria Sala, Tiziana Guerrisi, Enzo Mangini, Gianna Pontecorboli, Angelo Mastrandrea, Miguel Angel Valdivia, Paola Caridi, Andrea Pira. Se volete saperne di più su di noi, scriveteci: lettera22.redazione@gmail.com

  Le ricompense  

Per ogni forma di sostegno, ci sarà una ricompensa da non perdere.

Le trovate tutte sulla colonna di destra. Qui sotto ne abbiamo selezionate alcune, per farvi vedere meglio cosa aspettarvi

  La rivista e la shopper  

Scegliendo questa opzione, riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 shopper di tela della nostra associazione

  La rivista e i gadget completi  

Scegliendo questa opzione, riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 shopper di tela dell'associazione + 3 quaderni della nostra associazione: i gadget completi!

  Il podcast di Emanuele Giordana  

Scegliendo questa opzione, riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 podcast esclusivo realizzato da Emanuele Giordana: un audio-reportage di 7 minuti dall'ospedale segreto della resistenza birmana in Thailandia. Ma attenzione, sono disponibili soltanto 30 podcast.

  L'illustrazione di Miguel Angel Valdivia  

Scegliendo questa opzione, riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 stampa in serigrafia in formato 32x50, in edizione limitata, di un'illustrazione del nostro direttore artistico, Miguel Angel Valdivia. Si tratta del disegno qui riprodotto. Ma attenzione: sono disponibili soltanto 30 serigrafie.

Rewards

Contribute
Campaign ended
€20.00

Pre-acquisto di 1 copia di Lettera22

Riceverete per primi 1 copia del numero zero.
Le spese di spedizione, con posta ordinaria, sono già comprese.

Select
€30.00

La rivista e la shopper

Riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 shopper di tela della nostra associazione

Select
€40.00

La rivista e i gadget completi

Riceverete per primi copia del numero zero della rivista + 1 shopper di tela dell'associazione + 3 quaderni della nostra associazione: i gadget completi.

Select
€65.00

Il podcast di Emanuele Giordana

Riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 podcast esclusivo realizzato da Emanuele Giordana: un audio-reportage di 7 minuti dall’ospedale segreto della resistenza birmana in Thailandia. Ma attenzione, sono disponibili soltanto 30 podcast.

22 to go
Select
€85.00

L'illustrazione di Miguel Angel Valdivia

Riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista + 1 stampa in serigrafia in formato 32x50, in edizione limitata, di un'illustrazione del nostro direttore artistico, Miguel Angel Valdivia.

15 to go
Select
€150.00

Il 4 giugno, sul cammino di San Benedetto

Domenica 4 giugno, una passeggiata di 5 ore, tra andata e ritorno, lungo le prime tappe del percorso che da Norcia conduce a Monteccasino.
Guidati dai nostri Gabriele Carchella e Paolo Affatato, che hanno percorso il cammino per un reportage, sarà l'occasione per conoscere anche altri soci dell'associazione Lettera22.

18 to go
Select
€300.00

Presentazione della rivista

Riceverete per primi 1 copia del numero zero della rivista. Insieme alla disponibilità di uno/una dei nostri soci a partecipare a una presentazione della rivista.
Le spese di spedizione della rivista sono comprese; sono escluse le spese per l'eventuale viaggio.

Select
€500.00

Un reportage a domicilio

Una cena o un pranzo a casa vostra, un nostro reportage "a domicilio", raccontato dall'autore o autrice: l'idea, il lavoro sul campo, la scrittura, il rapporto tra testo e immagini, la cassetta degli attrezzi.
Il dietro le quinte di un reportage portato a casa vostra. In un incontro con massimo 7 persone.
Escluse le eventuali spese di viaggio.

9 to go
Select
€1,000.00

Luang Prabang - il golden sponsor

Per i sostenitori "dorati", come i tempi della città laotiana, 1 copia del numero zero e l'invito a 1 incontro informale della redazione di Lettera22, a Roma.

5 to go
Select
€1,600.00

L'unica via da seguire è quella ferroviaria: il corso di Lettera22

Un corso online di dodici ore, in sei lezioni tenute dai soci e dalle socie dell'associazione sul racconto degli esteri, le città-mondo, popoli e minoranze.
Prevede un unico sostenitore-acquirente, che sia un singolo, un'associazione o un'azienda, ed è rivolto a un massimo di 20 uditori.

4 to go
Select

Comments (151)

To comment you have to
  • FA
    Francesco Appena in tempo per partecipare alla raccolta fondi! Per fortuna mi sono ricordato della vostra iniziativa perché ho ascoltato la bella puntata del podcast "Il cielo sopra Pechino" del 27 maggio con ospite Giuliano Battiston! Complimenti e non vedo l'ora di leggere la rivista!
    • avatar
      Lettera22 molte grazie, Francesco! anche noi non vediamo l'ora di poter stampare e discutere della rivista in giro per l'Italia
      12 months ago
  • CB
    Cristiano In bocca al lupo per questa nuova avventura! Cristiano
    • avatar
      Lettera22 viva il lupo e grazie per il sostegno!
      12 months ago
  • GD
    Giallu sono arrivato pelo-pelo per sostenere il progetto, spero vada ben oltre il Numero Zero!
    • avatar
      Lettera22 grazie, ancora in tempo! lo speriamo anche noi. a presto
      12 months ago
  • avatar
    Rosa Salve, io vorrei se possibile la ricompensa che prevede i gadget quaderno e borsa in tela oltre al numero della rivista, moltiplicandoli fino al mio contributo. Grazie
    • avatar
      Lettera22 Certo cara Rosa, grazie del tuo convinto sostegno, potrai sicuramente aiutarci a diffondere la nostra rivista! "Nostra" e "vostra", cioè di tutti i lettori che hanno creduto a questo progetto
      1 year ago
  • AB
    Adriano ci siamo quasi
    • avatar
      Lettera22 ci siamo! grazie Adriano
      1 year ago
  • VS
    Vittorio Il progetto merita sostegno
    • avatar
      Lettera22 grazie per la fiducia e per il sostegno!
      1 year ago
  • LT
    Laura Non vedo l’ora di vederla!
    • avatar
      Lettera22 grazie Laura
      1 year ago
  • avatar
    Lodovico Dai che manca poco !
    • avatar
      Lettera22 grande Lodo! grazie per il sostegno
      1 year ago
  • AG
    Alberto non vedo l'ora di riceverla, bravi
    • avatar
      Lettera22 grazie Alberto!
      1 year ago
  • FZ
    Mafia? Nein, Danke! e V. Buon compleanno Fede :)

    Community