or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Lenti & Contenti

A campaign of
Pietro Zarlenga

Contacts

A campaign of
Pietro Zarlenga

Lenti & Contenti

Campaign ended
  • Raised € 3,462.00
  • Sponsors 47
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets

A campaign of 
Pietro Zarlenga

Contacts

The project

L'idea nasce dalla grande passione per un animale sensibile, caparbio, razionale, resiliente, affettuoso: l'asino.

Ho sempre sognato di possedere degli asini e così un giorno mi sono detto: <<Perchè no, oggi è il giorno giusto>>!.  Così è arrivata la prima asina, Goccia; bellissima ed elegante.Goccia però viveva in un contesto non propriamente adatto al suo spirito libero e fiero. Ci intendemmo con il primo sguardo: le promisi che da quel momento la sua vita sarebbe stata senz’altro migliore e tutti i giorni mi adopero per mantenere quella promessa.

Qualche tempo dopo, dall’amore tra Goccia e Romeo, nacque Miele, asinella bizzarra ed intelligentissima. La felicità per la sua nascita però fu bruscamente interrotta dalla notizia del crudele destino, che attendeva il suo papà Romeo. Di lì a poco sarebbe stato macellato, perché troppo anziano e malconcio. Fu in quel momento che scattò la scintilla e fu in quel preciso istante che mia moglie Camilla e mio figlio Sebastian, decisero di acquistare il vecchio asino per regalarlo a me, nel giorno del mio compleanno. Fu il regalo più bello, il più inaspettato. Da quel giorno Romeo fu salvo, libero di vivere appieno la sua vita. Divenne il mio miglior amico!

Tutto procedeva a gonfie vele ed i nostri tre asini vivevano serenamente. Eravamo però arrivati al limite, non potevamo più allargare la nostra mandria. Possedere degli asini non è un gioco, né cosa semplice. Serve attenzione, rispetto, tempo, denaro.

Un giorno però mi comunicarono che il piccolo Mosè (che di lì a poco sarebbe diventato il nostro quarto asinello), a soltanto 14 mesi di vita, doveva essere macellato per produrre salami. In un primo momento tentai di non pensarci, sperando che arrivasse presto quel giorno che mi avrebbe liberato da un peso. Poi però non riuscii a sfuggire alla mia coscienza: avevo partecipato al parto di Mosè, lo avevo riscaldato, accudito, asciugato, nutrito, curato. Lo avevo visto nascere, crescere ed avevo iniziato ad amarlo senza rendermene conto. E così fu che acquistammo anche Mosè, con lo scopo di salvarlo da morte certa.

Il resto è ormai storia! Vivevamo un sogno, eravamo proprietari di 4 asini. 

I nostri asini ora stanno benissimo e le brutte esperienze del passato, speriamo che rimangano tali: lontane disavventure.

Oggi però è il momento di fare un ulteriore passo, verso la conquista del benessere e della serenità di questi animali. Abbiamo deciso di ricreare un habitat confortevole, nel quale possano continuare la loro vita tranquillamente. Un ricovero dalle intemperie, acqua fresca e buon cibo, percorsi su cui muoversi, sono solo alcuni degli elementi che vorremmo donare ai nostri asini Goccia, Miele, Romeo e Mosè. Uno spazio, insomma, che rispetti totalmente l’etologia e la libertà dell’animale.

Le nuove idee ed i vecchi sogni convergono così in un unico obiettivo, in un progetto strutturato, per realizzare il quale, occorre il supporto di tutti voi.

Condividere un progetto con un amico, un familiare, una persona cara o semplicemente con una persona interessata, rende l’obiettivo ancora più avvincente, carico di aspettative e responsabilità oltre che estremamente reale e concreto. 

Le donazioni e le ricompense

Da queste premesse, nasce l’illuminazione di realizzare tutto ciò attraverso il crowdfunding. Non è solo una questione di condivisione: quella certamente è alla base di tutto. Nel nostro caso però, c’è una sfida nella sfida: il coraggio di assumersi un impegno e la responsabilità di portarlo avanti con l’aiuto dei nostri sostenitori, la forza di richiedere una forma di supporto in nome di una giusta causa. Metterci la faccia sempre, senza paura di chiedere, perchè l’essenza del crowdfunding è proprio questa!

A tal proposito, alcune info sulla modalità di donazione. Donare è semplice e veloce: potrai sempre effettuare una donazione libera (senza ricompensa e per l’importo che preferisci a partire da 1€), oppure scegliere tra una delle 4 ricompense, differenziate in base al valore economico della donazione. Tutti i donatori inoltre (con o senza ricompensa), riceveranno una menzione pubblica sulla sezione "Lenti & Contenti" del sito roccadelestrie.it. A tutela della privacy e salvo differente richiesta del donatore, verrà indicato il nome per intero ed il cognome puntato: es Mario R. per Mario Rossi. 

Le ricompense potranno essere ritirate dopo la donazione, concordando la modalità attraverso i miei recapiti.

Ed allora fiato alle trombe, lo spettacolo è appena iniziato.

E tu che hai letto queste poche righe, sì proprio tu...decidi cosa vuoi essere, se semplice spettatore o, al contrario, indispensabile protagonista!

Comments (43)

To comment you have to
  • VB
    Valentina Complimenti e in bocca al lupo:)
    • PZ
      Pietro grazie mille Valentina
      1 year ago
  • CL
    Carlo Consegna presso Locati Ernesto
    • CL
      Carlo consegna presso Fam. Locati Ernesto
      • LS
        Laila Un abbraccio Laila
        • PZ
          Pietro Grazie tantissimo per la fiducia Laila.
          1 year, 5 months ago
      • TT
        TITO FIORENZO Passeremo a trovarvi e ritireremo in loco la ricompensa (maglietta). Tito e Barbara
        • PZ
          Pietro Ok, vi aspettiamo, un abbraccio
          1 year, 5 months ago
      • MD
        Marco Ciao Pietro, complimenti per l'iniziativa! Un abbraccio
        • EZ
          Emanuele Bravi Pietro e Camilla, In bocca a lupo per questa fantastica avventura!!!
          • ia
            ippolito Asino!!! 🤓🤓
            • MD
              Matteo Grande Pietro! In bocca al lupo per questo bellissimo progetto!
              • MF
                Marco caro Pierre ho fatto la donazione le t shirt sono bellissime un abbraccio