or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Le dimensioni dell'alternativa - spazi e tempi per un altro mondo necessario.

A campaign of
Marco Noris

Contacts

A campaign of
Marco Noris

LE DIMENSIONI DELL'ALTERNATIVA - Spazi e tempi per un altro mondo necessario.

Le dimensioni dell'alternativa - spazi e tempi per un altro mondo necessario.

Campaign ended
  • Raised € 250.00
  • Sponsors 19
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Marco Noris

Contacts

The project

È un libro che parla del Capitalismo, del suo rapporto con lo spazio e  il tempo e di come la gestione di questo rapporto abbia determinato forme e potenza del suo dominio globale.

Un libro che parla dell’inadeguatezza della Sinistra e di tutti coloro che nella storia hanno tentato di opporsi a questo dominio, incapaci di affrontare nella dimensione spazio-temporale idonea il nemico.

Ma anche un libro che, a partire da questa interpretazione, intende indicare le strade da imboccare per portare avanti una battaglia meno impari e, soprattutto, combattuta sul terreno nel quale possiamo realmente individuare un nemico che si fa sempre più sfuggente, impalpabile e intangibile.

Al di là della materia trattata, si è cercato di utilizzare un linguaggio il più possibile accessibile.

Insomma, un libro dedicato a tutti coloro che intendono provarci ancora e a tutti coloro che in questo momento sono anche solo ad un passo dalla rinuncia, per provare a far loro cambiare idea.

Un libro che parla di questi temi è opportuno che sia il più possibile diffuso perché se venisse letto da pochi non avrebbe neppure senso l’averlo scritto; e una casa  editrice come Imprimatur che scommette su un libro di circa 300 pagine senza chiedere un solo centesimo ad un autore che non proviene da ambienti accademici merita considerazione e sostegno.

L’idea dal crowdfunding nasce per questi motivi....

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • AM
    Anna Sostengo la pubblicazione di
    None