or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Lamont Young - il documentario

A campaign of
Fucina Umanistica Digitale

Contacts

A campaign of
Fucina Umanistica Digitale

Lamont Young - il documentario

Campaign ended
  • Raised € 6,630.00
  • Sponsors 51
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    11. Città e comunità sostenibili
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Fucina Umanistica Digitale

Contacts

The project

Lamont Young – il documentario è un progetto nato con lo scopo di raccontare la vita del geniale architetto di origine inglese, le sue opere, la sua idea di città del futuro e la sua misteriosa morte.

Con questa raccolta crowdfunding potremmo raccontare questa storia utilizzando le migliori tecnologie e strategie promozionali, mostrando il documentario ad un pubblico più ampio possibile. Purtroppo sono tanti i napoletani che non conoscono questo vero e proprio genio.

Abbiamo bisogno di te per raccontare questa storia!


C H I   S I A M O

Il documentario sarà prodotto da Fucina Umanistica Digitale, un’associazione nata quattro anni fa con lo scopo di promuovere il patrimonio culturale con uno storytelling moderno. L’idea nasce da Francesco Carignani, esperto di politiche culturali e già autore della pagina Facebook di Lamont Young, insieme al collega filmmaker Luigi Scaglione, con il supporto scientifico del Professor Alessandro Castagnaro e della Professoressa Antonella Di Luggo del dipartimento di Architettura dell’Università degli studi di Napoli Federico II.

Il progetto è patrocinato da ANIAI, Associazione Nazionale Ingegneri ed Architetti Italiani - Campania.


L A   S T O R I A

Partendo dalla sua misteriosa morte, ripercorreremo la vita di Lamont Young, soprattutto attraverso le sue opere. Autore di insoliti edifici, tra cui alcuni castelli neogotici ed una casa ruotante su sé stessa, ancora oggi le sue opere emozionano e stupiscono napoletani e turisti. Ci soffermeremo anche sul suo progetto urbanistico alla fine dell’800, legato all’idea della prima metropolitana a Napoli. La paura di una città nel futuro invasa dal traffico delle automobili, spinge l’architetto a puntare sullo sviluppo di quella che per l’epoca era una futuristica rete di metropolitana. Il progetto sarebbe diventato l’occasione anche di importanti cambiamenti urbanistici, con l’invenzione del Rione Venezia, quartiere residenziale formato da un arcipelago di piccole isole, che sarebbe dovuto sorgere all’inizio di Posillipo. Ma il progetto avrebbe avuto il merito soprattutto di ri-pensare al territorio di Bagnoli, visto dall'architetto come un paradiso naturale, un’oasi verde ideale per lo sviluppo turistico e d'intrattenimento per i napoletani. Purtroppo poi avrebbe ospitato uno degli stabilimenti siderurgici più grandi del mondo. Tratteremo tanti aspetti della sua vita, finora sconosciuti o poco noti.


P E R C H E'   U N   D O C U M E N T A R I O ?

Stupisce ancora oggi la straordinaria visione di questo genio, che già alla fine dell’800 era guidato da un pensiero così moderno, con temi ancora attualissimi: turismo, attenzione al verde, sviluppo responsabile, sostenibilità. Purtroppo a Napoli sono tante le persone che non conoscono questo personaggio così innovativo, che meriterebbe di essere ricordato in altro modo. Pensiamo che il documentario possa far conoscere anche ai tanti non esperti del settore questo personaggio. Al tempo stesso, raccontando le sue opere, il documentario vuole evidenziare come sia importante il recupero di alcuni suoi edifici in stato di abbandono, come Villa Ebe a Pizzofalcone e la casa girevole a Vivara. Inoltre, visto che l’argomento Bagnoli è ancora di forte attualità, ci sembra estremamente utile ricordare il progetto di Lamont Young, sperando che a distanza di tanti anni posa tornare ad ispirare le scelte urbanistiche legate al territorio.

Rewards

Contribute
Campaign ended
€10.00

GRAZIE

-Il tuo nome comparirà nei ringraziamenti tra i titoli di coda del documentario.

Select
€20.00

INVITO

-Riceverai l’invito alla serata di anteprima di proiezione del documentario al cinema, con la presentazione del regista e del cast.
-Il tuo nome comparirà nei ringraziamenti tra i titoli di coda del documentario

Select
€40.00

TREKKING

-Esclusiva escursione trekking, per vedere dal vivo molte delle opere di Lamont Young (in via eccezionale, in alcuni casi anche dall’interno) con le spiegazioni del team di MetAdventures e dell’autore del documentario.
-Riceverai l’invito alla serata di anteprima di proiezione del documentario al cinema, con la presentazione del regista e del cast.
-Il tuo nome comparirà nei ringraziamenti tra i titoli di coda del documentario

Select
€150.00

CENA ESCLUSIVA

-Sarai invitato a cena dopo la proiezione del documentario con il cast e le istituzioni. La cena si terrà in uno degli esclusivi luoghi raccontati nel documentario, normalmente non accessibili.
-Riceverai l’invito alla serata di anteprima di proiezione del documentario al cinema, con la presentazione del regista e del cast.
-Il tuo nome comparirà nei ringraziamenti tra i titoli di coda del documentario

Select
€500.00

SPONSOR ISTITUZIONALE

-Il nome del donatore sarà riportato nei titoli iniziali del documentario come sponsor istituzionale e su tutto il materiale promozionale ad ogni proiezione dell’opera.
-Sarai invitato a cena dopo la proiezione del documentario con il cast e le istituzioni. La cena si terrà in uno degli esclusivi luoghi raccontati nel documentario, normalmente non accessibili.
-Riceverai l’invito alla serata di anteprima di proiezione del documentario al cinema, con la presentazione del regista.

Select
€1,500.00

CO-FINANZIATORE

-Sarai citato come co-finanziatore nei titoli del documentario in una schermata unica e sul materiale promozionale presente a tutti gli eventi legati all’opera. Sarai presente sul palco all’anteprima del documentario.
-Sarai invitato a cena dopo la proiezione del documentario con il cast e le istituzioni. La cena si terrà in uno degli esclusivi luoghi raccontati nel documentario, normalmente non accessibili.
-Esclusiva escursione trekking, per vedere dal vivo molte delle opere di Lamont Young (in via eccezionale, in alcuni casi anche dall’interno) con le spiegazioni del team di MetAdventures e dell’autore del documentario.
-Riceverai l’invito alla serata di anteprima di proiezione del documentario al cinema, con la presentazione del regista.

Select

Comments (16)

Per commentare devi fare
  • RG
    Rosario Onorato di poter partecipare
    • NP
      Niccolo Bellissimo progetto!! Bravo Francesco! Con grande amicizia Sandro e Francesca
      • RG
        Rosario Le due idee furono boicottate dall’imprenditoria legata alle banche torinesi che misero le mani sul Vomero e sul centro della città, contribuendo all’esplosione dello scandalo della Banca Romana. L’urbanista contestò veementemente la realizzazione delle funicolari che conducevano al Vomero perché in antitesi col suo concetto di trasporto urbano più ampio e futurista.
        • avatar
          Carlo che bella iniziativa!
          • avatar
            Luciano Giuseppe Felice di partecipare come Napoletano emigrato al nord a questa splendida iniziativa
            • RB
              Roberta 👏👏👏👏👏👏
              • NP
                Niccolo Complimenti! Pronto per il trekking tra i tesori di Lamont Young Niccolò
                • avatar
                  Daniele passando per il Corso Vittorio Emanuele, sono sempre stato incuriosito da quel "palazzo" vicino Via del Parco Margherita. Ora, finalmente, ne saprò qualcosa in più. Grazie.
                  • avatar
                    Sergio in bocca al lupo 🍀
                    • avatar
                      Stefanella Bella iniziativa, nel merito e nel metodo. In bocca al lupo

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      4. Istruzione di qualità

                      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

                      11. Città e comunità sostenibili

                      Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

                      13. Agire per il clima

                      Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.