oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

La falegnameria che vorrei.

Una campagna di
Antonino Roccella

Contatti

Una campagna di
Antonino Roccella

La falegnameria che vorrei.

Sostieni questo progetto
3%
  • Raccolti € 1.410,00
  • Obiettivo € 40.000,00
  • Sostenitori 33
  • Scadenza 69 giorni rimanenti
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Startup & business

Una campagna di 
Antonino Roccella

Contatti

Il Progetto

ENGLISH VERSION

Bonjour à tout le Monde, prima di spiegare il perché del “mio” crowdfunding mi presento.

Mi chiamo Antonino Roccella ed ho 22 anni nasco tra le colline siciliane e sin da piccolo ho sempre seguito mio padre nel suo lavoro. Siccome il “papi e la mami” non sono ricchi latifondisti né spregiudicati finanzieri ma onesti e tartassati contribuenti, arrivo al venerdì grazie a vari McJob (per gli head hunter : mi hanno sempre abituato fin dalla tenera età a guadagnarmi la pagnotta, a lamentarmi poco e a lavorare sodo)Oltre ai vari lavoretti ho sempre lavorato con mio padre abile artigiano figlio di un maestro del mestiere. Mio nonno fondò la falegnameria nel 1959 formatosi da ebanista e nell’ottobre del 2002 l’azienda si amplia introducendo macchinari a controllo numerico, dedicandosi prevalentemente alla produzione di infissi in legno e legno-alluminio.

Dal 2015 ne sono diventato il proprietario e a  20 anni mi sono ritrovato a gestire il tutto ( Io) , ma questo non mi spaventa anzi mi spinge a voler fare di più.

Ho tanti sogni e progetti ancora da realizzare. Vorrei che la mia azienda aprisse uno Showroom s eguiti da altri Showrooms in tutta l’ Italia, in Europa e oltre oceano. Vorrei assumere tanti ragazzi come me per poter, nel mio piccolo, contrastare l'ormai  diffuso fenomeno dell'emigrazione all'estero.Vorrei disegnare e realizzare, insieme agli infissi,dei mobili su misura in modo da poter soddisfare i desideri dei miei clienti. Vorrei che la mia azienda fosse all’avanguardia nei prodotti e nella tecnologia. Vorrei che la mia ambizione superasse di gran lunga il mio talento MA prima di poter realizzare tutto questo bisogna iniziare dalle fondamenta. Ecco il perché del mio crowdfunding ; voglio comprare il locale dove sto attualmente lavorando. Al momento sono in affitto. Ho fissato il budget a 40.000 (quarantamila/00) euro che è l’importo necessario per poterla acquistare e se non dovessi arrivare alla quota stabilita entro il termine con i soldi raccolti acquisterei dei macchinari e degli utensili utili a snellire il mio lavoro.

Ho deciso di rivolgermi a voi perché sono molto fiducioso. E' la parola stessa crowd(Folla) funding (finanziamento) che permette di essere solidali l’un l’altro.

Non vedo l’ora di potervi ringraziare personalmente uno ad uno.

Tutto quello che mi spinge a fare questo è la mia motivazione. L’etimologia della parola “motivazione” (così come quella di emozione) riporta al concetto di movimento: la motivazione (muovere verso) non è altro che l’insieme di forze che agiscono sulla persona e la portano ad attivare le proprie energie per fare qualcosa. Chi è motivato a lavorare mette in gioco più energie e, di solito, ha più successo di chi non è motivato.

Concludo con delle citazioni:

Non mi scoraggio perché ogni tentativo sbagliato scartato è un altro passo avanti.

“Thomas Edison”

Se Fossimo ciò che siamo in grado di fare rimarremmo letteralmente sbalorditi.

“Thomas Edison”

Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente.

“ Henry Ford”

L'edificio che intendo acquistare

Alcuni dei miei lavori

ENGLISH VERSION

Hello everyone!

Before I explain the reason for my crowd funding, I will introduce myself. My name is Antonino Roccella and I am 22, I was born in a small village in the heart of Sicily and since I was little I have always followed my father in his line of work. My parents are both honest and hardworking, but by no means wealthy, and I tend to make ends meat by working odd jobs. In addition to the odd jobs I do, I have also worked alongside my father who I admire greatly for his skills and workmanship. My grandfather was the first in my family to do carpentry, he began in 1959 as a cabinetmaker followed  my Father. After years of hard work, in October 2002 his company finally expanded and introduced CNC machinary which is dedicated mainly to the production of wood and wood-aluminium window frames. In 2015 due to unforseen family circumstances, I became the owner of the family business. I was only 20 when I found myself handling the whole situation, but this did not scare me! Rather it motivated and inspired me to do more. I have a great deal of plans and dreams which I am keen to achieve in life. My biggest ambition is that my company will open a showroom which would be popular and recognised within the industry. I also would like to design furniture tailored to satisfy my client’s needs. I would like my company to be up to date with it's products and technology systems.

Whilst I know I have a lot of ambition, I unfortunately am lacking in funding in order to achieve these dreams. I am currently renting the workshop I am situated in, but would like to buy it in order to help achieve my dreams. The total amount to purchase the workshop would be € 40.000. Which brings me to my reason for coming to Crowdfunding - I need your help!

The name Crowdfunding means to show solidarity with one other. I would be eternally grateful for any help which I might recieve from you, and could not thank you all enough should you choose to help me. This would not only mean a huge amount to myself, but would also benefit my family as a whole. I could not be where I am now without my family by my side, and if they could help me financially, I know they would. Unfortunately they are not in a position to do so which has meant that I must look elsewhere for help achieving my dreams.

I will conclude by saying these little positive quotes which are my favourite to live by and remember:

-I am not discouraged because every wrong attempt discarded is a step forward. Thomas A.Edison

-If we did all the things we are capable of, we would literally astound ourselves. Thomas A. Edison

-Failure is simply the opportunity to begin again, this time more intelligently. Henry Ford

Thank you all in advance!

Commenti (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Giusy  In bocca al lupo ragazzi!! Da Giusy e Alessandro ♥️♥️♥️
    • avatar
      Malafimmina  Questi ragazzi stanno lottando, giorno dopo giorno, per continuare a far vivere il loro sogno. Con l'aiuto di noi tutti, quel sogno potrebbe diventare realtà! Preservare un'arte, la lavorazione manuale del legno, in una società sempre più globalizzata e meccanizzata, rappresenta una sfida ambiziosa. Dare il nostro contributo, non è solo un gesto di solidarietà utile a far sopravvivere l'artigianato locale. Significa, anche e principalmente, investire sul nostro futuro. Sul futuro dei nostri figli.
      • avatar
        Angelo  Bravi Ragazzi. Sono con voi.
        • avatar
          Margherita  L'Unione fa la forza
          • LG
            Luisa  Auguriiiiiii, in bocca al lupo
            • avatar
              Sara  Capita spesso di sostenere enti benefici, anche se con poco . Io non lavoro. Ma ho ricevuto questo regalo dai parenti. Ho pensato che in questo momento fare questa donazione, era più gratificante e utile che spendere questa cifra in cose inutili. Siamo amici, e gli amici servono a sostenersi come meglio possono!!! V vogliamo bene! Un augurio grande. E speriamo che questo natale porti tante donazioni! da SARA E famiglia!

              Community

              Vuoi sostenere questo progetto?