or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Italia ti ascolto - Ascolto e sostegno psicologico a portata di smartphone

A campaign of
Italia ti ascolto

Contacts

A campaign of
Italia ti ascolto

Italia ti ascolto - Ascolto e sostegno psicologico a portata di smartphone

Support this project
100%
  • Raised € 40.00
  • Sponsors 4
  • Expiring in 67 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Italia ti ascolto

Contacts

The project

IL PROGETTO

ItaliaTiAscolto - Comunità in ascolto ” è un portale gratuito di gruppi di ascolto e sostegno psicologico pensato per chiunque si trovi in una condizione di stress o sofferenza emotiva a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19.

Come testimonia anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’emergenza sanitaria ha un impatto psicologico significativo, con risvolti potenzialmente traumatici: ansia, preoccupazione persistente, affaticabilità, somatizzazioni, insonnia sono solo alcune delle condizioni di malessere psicologico che possono presentarsi.

Per questo, è fondamentale promuovere interventi mirati al benessere e al miglioramento della qualità di vita di tutte le persone che, a diverso titolo, manifestano stress o sofferenza emotiva come ad esempio gli operatori sociali che lavorano in prima linea, i genitori con figli in età evolutiva, le persone che hanno subito lutti di persone familiari o amiche... ma non solo.

Nasce allora ItaliaTiAscolto ”, un’applicazione rivolta a tutte le persone maggiorenni che offre la possibilità di accedere gratuitamente a stanze virtuali dove uno psicologo esperto è presente per rispondere ai propri bisogni di ascolto, condivisione e supporto.



COME FUNZIONA L’APP

Ogni stanza può accogliere fino a un massimo di 16 partecipanti. Gli incontri hanno la durata di un’ora e sono disponibili diverse fasce orarie e giorni della settimana: è sufficiente consultare il calendario delle disponibilità e scegliere l’appuntamento più adatto alle proprie esigenze.

Per collegarsi serve solo uno smartphone o un device dotato di microfono e videocamera : l’applicazione è scaricabile su ITunes Store e Android Marketplace !

Ogni incontro è pensato per sostenere gruppi di persone che stanno fronteggiando un momento di stress specifico, fra cui:

👉 OLTRE LA PANDEMIA PSICOLOGICA: ascolto, strumenti e strategie
Per chi: aperto a tutt*
Cos’è cambiato? Cosa cambierà? Questo gruppo è dedicato a tutte le persone che, in modo differente, hanno sperimentato le conseguenze del periodo di lockdown come la preoccupazione per il futuro e la difficoltà a pensare ad una “nuova normalità”.

👉 LAVORO E COVID-19: immaginare futuri possibili
Per chi: per persone che vivono difficoltà lavorative
Per tutte le persone hanno bisogno di uscire dalla solitudine della propria difficoltà professionale e lavorativa, che sentono il timore di non riuscire a superare questa crisi.

👉 (R)ESISTERE: come gestire difficoltà emotive in prima linea
Per chi: per operatori ed educatori del Comune di Milano e di enti del terzo settore
Com’è cambiata l’emergenza? Per tutti gli operatori ed educatori del Comune di Milano e di enti del terzo settore che durante l’emergenza hanno garantito (e continuano a garantire) il proprio servizio in prima linea.


👉 VIVERE SENZA: attraversare il lutto durante il COVID-19.
Per chi: per persone che hanno perso familiari e amici durante la pandemia
Come sto senza di te? Per tutte le persone che hanno perso un parente caro o un amico durante l’emergenza COVID-19. Il lutto è una risposta assolutamente naturale e normale a un evento doloroso. Tuttavia, può prolungarsi nel tempo, diventare complicato e quindi interferire con il benessere e il buon funzionamento della persona.

👉 COVID-19 E LA SCUOLA CHE CAMBIA: come aiutare i più piccoli nel loro ritorno a scuola?
Per chi: genitori di bambine e bambini in età pre-scolare e scolare
Per i più piccoli, il ritorno a scuola non è facile. La scuola infatti è profondamente cambiata: da luogo di socializzazione e di riferimento quotidiano, è diventato luogo con orari ridotti e regole profondamente diverse. Questa rottura con il concetto passato di scuola è un cambiamento significativo da comprendere e gestire. In questo frangente i genitori possono essere un punto di riferimento per i più piccoli. D'altra parte, gli orari ridotti scolastici e la paura di eventuali contagi possono creare stress psicologico per i genitori.

👉 GENITORI DI ADOLESCENTI ALL’EPOCA DEL COVID-19: nuove sfide e come affrontarle.
Per chi: genitori di pre-adolescenti e adolescenti
Per i ragazzi e le ragazze, il ritorno alla routine scolastica ma anche alla cerchia sociale di riferimento rappresenta una nuova sfida, in una fase evolutiva che ha già di per sé compiti e sfide specifiche. Seguire i protocolli atti al contenimento dei contagi, gestire le paure che possono nascere nella “nuova normalità” e ritrovare la motivazione a studiare richiedono loro uno sforzo non solo comportamentale ma anche emotivo, un nuovo modo di stare insieme che si può costruire a partire dal sostegno e dalla guida familiare.

👉 VITA DA COVID: esperienze, relazioni, emozioni dei giovani durante la pandemia
Per chi: giovani tra i 18 e i 26 anni
Per tutti i giovani e giovani adulti che vogliono trovare uno spazio di ascolto e supporto per condividere la propria esperienza emotiva al tempo del COVID-19.

👉 COVID-19 E QUARANTENA. Fatiche, paure e preoccupazioni.
Per chi:
per persone che sono risultate positive al COVID-19, che sono in isolamento o che devono convivere con i sintomi del virus.
Sono molte le persone che devono affrontare l'isolamento a causa della positività al virus. Insieme alla frustrazione data dall'isolamento e dall'aver messo in pausa la propria vita, si uniscono le paure per i sintomi fisici e l'angoscia per il futuro. Allo stesso tempo può nascere l'ansia di infettare i propri cari, aumentando ulteriormente il livello di disagio e sofferenza di coloro che stanno affrontando il virus.


PERCHÉ È IMPORTANTE SOSTENERE IL PROGETTO ITALIA TI ASCOLTO

Il progetto è stato ad oggi solo parzialmente finanziato per permettere lo sviluppo e il mantenimento dell’applicazione e per retribuire, per i primi tre mesi, i professionisti specializzati che saranno disponibili nelle stanze virtuali.

Si tratta di un servizio innovativo che permette di offrire un supporto professionale certificato a tutta la popolazione in difficoltà, rispondendo al disagio psicologico con un intervento mirato ad accogliere i bisogni individuali e ad abbassare il livello di distress soggettivo.

Il progetto potrà continuare solo grazie al contributo di nuovi sponsor così come di tutte le cittadine e i cittadini sensibili a questa importante causa!


COME PUOI AIUTARCI?

🎯 Facendo una donazione. Raggiungendo il primo traguardo di 5000 € entro il 5 dicembre 2020 saremo in grado di prolungare il servizio, sostenendo il lavoro delle psicologhe e degli psicologi coinvolti e le spese di mantenimento dell’applicazione.

🎯 Condividendo la campagna con i tuoi contatti. Il passaparola è fondamentale non solo per trovare nuovi sostenitori, ma anche per far conoscere il nostro servizio a più persone possibili che potrebbero beneficiarne!


PARTNER ISTITUZIONALI

L’applicazione è stata sviluppata da iMoobyte, con la supervisione scientifica del BICApP , il centro di ricerca del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca , in collaborazione con l’ Ordine degli Psicologi della Lombardia e con l’azienda iMoobyte , con il sostegno di Fondazione di Comunità Milano .

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    3. Salute e benessere

    Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

    10. Ridurre le disuguaglianze

    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

    11. Città e comunità sostenibili

    Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

    Vuoi sostenere questo progetto?