or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

INTOLERANCE: un fantasy in lingua dei segni

A campaign of
Lorenzo Lazzarini

Contacts

A campaign of
Lorenzo Lazzarini

INTOLERANCE: un fantasy in lingua dei segni

Campaign ended
  • Raised € 960.00
  • Sponsors 18
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Lorenzo Lazzarini

Contacts

The project

Abbiamo prodotto il primo cortometraggio fantasy interamente recitato in lingua dei segni . Ora ci serve una mano per farlo conoscere a tutti.


Intolerance

Tematiche sociali, immaginario fantastico e cinema contemporaneo. Un piccolo esperimento unico nel panorama italiano.

Il cinema è immagine e suono, ma non tutti vi possono accedere allo stesso modo. Cosa si prova a eliminare una di queste due componenti? È quello che ci siamo chiesti immaginando la storia di un personaggio sordo, un cortometraggio girato dal suo punto di vista.

L’idea in poco tempo si è trasformata in realtà, grazie alla vittoria del bando NUOVO IMAIE 2019 .

Il cortometraggio, scritto e diretto da Giuliano Giacomelli ( Gemma di maggio , Profondo ) e Lorenzo Giovenga ( Happy Birthday , Daitona ), interpretato da Marco Marchese ( Oltre il guado ), Marial Bajma Riva ( Scatola nera ) e Carmelo Fresta ( La macchinazione ), è un vero e proprio esperimento .

Interamente in bianco e nero , ambientato in un contesto urbanizzato e straniante, trasporta lo spettatore verso un’esperienza di percezione fuori dall’ordinario all’interno della testa di una persona sorda: niente musica né rumori .

In questo  mondo senza colori e suoni, il tocco fantasy è dato da una misteriosa creatura alata in VFX, realizzata dal mago degli effetti visivi Nicola Sganga (David di Donatello per Il racconto dei racconti di Matteo Garrone). Le musiche originali i, invece, sono curate da Dimitri Scarlato ( Sweeney Todd , Youth ).



Perché una campagna di crowdfunding

Grazie alla vittoria del bando NUOVO IMAIE siamo riusciti a coprire tutti i costi di produzione, ovvero gli attori e le spese del set. Il percorso è però ancora lungo: adesso dobbiamo promuovere il nostro film, per fare in modo che il messaggio arrivi a più persone possibile. I soldi raccolti con la campagna serviranno a coprire i costi di post produzione (montaggio, effetti visivi, ecc.) e trovare soluzioni efficaci per la distribuzione nelle sale italiane.

Inoltre, il nostro obiettivo è quello di coinvolgere attivamente la comunità italiana dei sordi . In occasione del lancio del film, vorremmo organizzare un momento di condivisione e di sensibilizzazione, in modo da affrontare il tema anche in presenza del pubblico , della stampa ed esponenti del mondo dei sordi . Una parte delle risorse verrà quindi impiegata in questo modo.

Come saranno usati i soldi in breve:

  • Post-produzione (montaggio, vfx, color correction)
  • Distribuzione del cortometraggio nei festival nazionali e internazionali
  • Organizzazione di una prima in un cinema di Roma, in presenza della stampa, di esponenti della comunità dei sordi e delle persone che doneranno al crowdfunding: festeggeremo insieme l’uscita del cortometraggio e la LIS!



Sinossi

In un ambiente metropolitano filtrato dal bianco e nero si muove un solitario senzatetto sordo fin dalla nascita. Durante una nottata piovosa la sua quotidianità viene rotta da un evento inaspettato: vestendo per una volta i panni dell’eroe il senzatetto salva una ragazza indifesa da un tentativo di stupro.

La ragazza, scossa e commossa e anch’essa sorda, vuole trovare un modo per sdebitarsi. Il senzatetto non vuole nulla in cambio fino a quando dalla schiena della ragazza non escono due incredibili ali...


La ricompensa

Chi parteciperà alla campagna avrà diritto a un biglietto per la prima di Intolerance che si terrà a Roma in data ancora da stabilirsi (in ogni caso durante i mesi estivi del 2020).


Chi siamo

Daitona è una società di produzione indipendente, giovane e dinamica guidata dai produttori under 35 Lorenzo Lazzarini, Valentina Signorelli e Lorenzo Giovenga. La nostra base è Roma, ma operiamo anche a Milano e a Londra. Siamo specializzati in produzione transmediale, ovvero la possibilità di raccontare una storia attraverso diverse piattaforme, dal cinema alla TV, dai social alla realtà virtuale. Fin dall’inizio cerchiamo di sperimentare e di creare immaginari che raccontino il nostro tempo in maniera innovativa.

Nel 2018 abbiamo vinto il premio ANGI come casa di produzione più innovativa dell’anno. Lo stesso anno abbiamo collaborato con One More Picture e Rai Cinema nella realizzazione del cortometraggio transmediale Happy Birthday con Achille Lauro, Jenny De Nucci e Fortunato Cerlino,  presentato alla 76ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Alessandro Bellissimo progetto!
    • SS
      Silvia ❤️
      • LA
        Laura Il mio sostegno di cuore
        • PG
          Paolo in bocca al lupo!!
          • avatar
            Luca Daje regà
            • avatar
              Lorenzo Dai, alla grande!

              Gallery

              Community

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              10. Ridurre le disuguaglianze

              Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;