or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Il richiamo della foresta 2019 – 3ª edizione

A campaign of
Associazione Gli urogalli

Contacts

A campaign of
Associazione Gli urogalli

Il richiamo della foresta 2019 – 3ª edizione

Campaign ended
  • Raised € 8,795.00
  • Sponsors 203
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
Associazione Gli urogalli

Contacts

The project

Con il tuo aiuto, quest’anno
ci facciamo in quattro:

1. perché il Festival resti gratuito
2. puntiamo alla sua sostenibilità economica
3. miglioriamo la sostenibilità ambientale
4. aggiungiamo un giorno per dare più spazio alla condivisione

Il richiamo della foresta è arrivato alla sua terza edizione

Negli anni passati abbiamo ballato, cantato, discusso, camminato e dormito insieme a Estoul, tra i larici del Pian dell’Orgionot. Abbiamo portato in montagna arte, libri, musica, teatro, momenti di confronto e convivialità, e la terza edizione si aprirà con la proiezione di un documentario!

In questi anni abbiamo anche imparato che organizzare un festival a 1900 metri è complesso e costoso perché bisogna portare nel bosco tutti i servizi necessari, prestando grande attenzione alla delicatezza del luogo magico che ci ospita.

Per realizzare Il richiamo della foresta 2019 dobbiamo rimboccarci le maniche, vogliamo continuare a incontrarti nei boschi ma per farlo abbiamo bisogno anche del tuo sostegno.

Per noi è importante che incontri, concerti e spettacoli continuino a essere gratuiti e accessibili a tutti. È una scelta che abbiamo fatto e in cui continuiamo a credere, ma i costi per l’allestimento, le strutture e il lavoro degli artisti sono alti, aiutaci a rendere il Festival un’esperienza sostenibile!

COSA TI CHIEDIAMO?

Una donazione, grande o piccola che sia. Abbiamo pensato ad alcune ricompense simboliche, e ecologiche, per ringraziarti, che potrai ritirare al Festival (ci dispiace ma non è possibile inviare a casa le ricompense).

PERCHÉ? QUANTO COSTA IL FESTIVAL?

Non è un segreto: tanto.

Qui sotto trovi un piccolo sunto dei costi, divisi per macrocategorie.

  • Noleggio strutture: 12.000 euro
  • Impianto elettrico, palco, bagni: 22.000 euro
  • Artisti: 12.000 euro
  • Organizzazione e comunicazione: 10.000 euro
  • Sicurezza e trasporti: 4.000 euro

TOTALE circa 60.000

DOVE TROVIAMO I SOLDI?

  • Regione Valle d’Aosta: 10.000 euro
  • Comune di Brusson: 9.000 euro
  • Fondazioni bancarie: 10.000 euro
  • Sponsor privati: 7.000 euro
  • Donatori privati: 5.000
  • Entrate del Festival (campeggio e vendita gadget): 7.000 euro*

TOTALE 48.000, mancano 12.000 euro per realizzare il Festival!
*dato relativo al festival 2018

CROWDFUNDING

Il nostro obiettivo è di raccogliere 12.000 euro entro il 30 giugno.
Vuoi partecipare alla raccolta fondi? Scegli la tua ricompensa!

RICOMPENSE

Nel caso scegliate la maglietta, dopo aver donato, inviaci la scelta del tipo (Donna/Uomo), colore e della taglia alla mail urogalli@urogalli.org.

Chi siamo

L’associazione “Gli urogalli” è composta da persone legate alla Val d’Ayas e in particolare a Estoul, una piccola frazione di Brusson. Ci sono nate e cresciute, o da molti anni hanno scelto di abitare, lavorare o passare le vacanze qui. Lo hanno riconosciuto come luogo dell’anima.

Ci ha conquistato lo spirito montanaro che qui sopravvive, vorremmo proteggerlo e condividerlo con chi arriverà agli eventi che intendiamo organizzare.

Esiste un modo di vivere la montagna diverso da quello del turismo di massa:  rispettoso e fecondo, mirato a comprenderla e popolarla. Secondo noi è questo il suo unico vero futuro.

Scopo dell’Associazione è promuovere eventi culturali rivolti in particolare ai giovani che guardano alla montagna come a un’occasione di libertà e bellezza.

Comments (39)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Pam Salve! Vi ho sostenuto a maggio dell'anno scorso, ma purtroppo non ho mai ricevuto nulla :( vi lascio la mia mail in caso di risposta da parte vostra... catturaluce@gmail.com ...non è importante ricevere necessariamente qualcosa,il mio piccolo sostegno lo dò volentieri per la stima che nutro per il vostro progetto che spero possa avere ancora future edizioni... è soltanto per capire se ci sono disguidi, problemi, o se la spedizione è andata smarrita.
    • avatar
      MASSIMILIANO Ciao, quando partiranno le spedizioni?
      • SF
        Silvia Sono felice che il festival torni anche quest'anno... ci vediamo tra pochi giorni!
        • avatar
          Filippo Forza, ce la faremo!!!
          • AL
            Anna Looking forward to being at "Il Richiamo della Foresta!!
            • avatar
              Tereza Hallo Il richiamo della foresta and Gli urogalli! Many greetings to you. Even I can´t come this year to the festival, I keep it in my mind as a very nice project that´s worth to support... I donated the amount for Borraccia, I understand you can´t send it. Do you think it would be possible I pick it up at the end of September somewhere in Milano, as I´m going to be there for few days? If not, than may be next year at the festival :) Good luck with everything, I keep my fingers crossed for you to have a good weather and in general very nice 3rd edizione! Tereza terezaschneider@yahoo.co.uk
              • avatar
                Andrea Grazie mille a voi! Splendidi giorni, splendido spirito.
                • VS
                  Viktoriia Grazie mille per quello che fate :)
                  • avatar
                    Luisa Ci vediamo presto!!
                    • GG
                      Gaia Un festival bellissimo creato da persone splendide e che è ormai diventato una tradizione delle nostre estati. Ci vediamo presto a Estoul!

                      Gallery

                      Community