oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Il confidente dei sogni. Zavoli e Fellini, storia di una amicizia.

Una campagna di
Mirco Rocchi

Contatti

Una campagna di
Mirco Rocchi

Il confidente dei sogni. 
Zavoli e Fellini, storia di una amicizia.

Il confidente dei sogni. Zavoli e Fellini, storia di una amicizia.

Sostieni questo progetto
0%
  • Raccolti € 75,00
  • Obiettivo € 100.000,00
  • Sostenitori 2
  • Scadenza 351 giorni rimanenti
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Film & cortometraggi

Una campagna di 
Mirco Rocchi

Contatti

Il Progetto

IL CONFIDENTE DEI SOGNI. Zavoli e Fellini, storia di una amicizia.

Un originale film documentario che intreccia intervista e disegno animato. Un viaggio "Fellini-Zavoli-Rimini", firmato da Gianfranco Miro Gori e Mirco Rocchi. Prodotto da Alifer Produzioni e Bar Stories Production.

Il progetto parte da una intervista a cura di Gianfranco Miro Gori a Sergio Zavoli - storico giornalista, già presidente Rai e oggi senatore - sui suoi personali rapporti con Federico Fellini e con la città di Rimini, città che entrambi un giorno abbandonarono scegliendo Roma, ma alla quale costantemente hanno fatto ritorno. Una storia straordinaria di amicizia, durata tutta la vita, quella tra Zavoli e Fellini, a partire dalla conoscenza nata da ragazzi, negli anni ’30 a Rimini, prima della guerra e rinsaldatasi a Roma in una Italia in pieno boom economico. Un legame affettivo il cui leitmotiv è un rapporto complesso e profondo con le proprie radici collocate in quella Romagna che torna, nelle loro opere, ad alimentare la creatività di entrambi. Le parole di Sergio Zavoli si intrecciano agli originali disegni animati di Mirco Rocchi, di ispirazione "felliniana", in omaggio al famoso "Libro dei Sogni" del grande regista, e accompagnano il pubblico attraverso un evocativo viaggio nel tempo, raccontando una duratura, eccezionale amicizia fra due grandi 'sognatori'.

Commenti (0)

Per commentare devi fare

    Vuoi sostenere questo progetto?