or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

IL COLLIER BLU - una collana di libri dal vivo

A campaign of
Madame Rebiné

Contacts

A campaign of
Madame Rebiné

IL COLLIER BLU - una collana di libri dal vivo

Support this project
5%
  • Raised € 155.00
  • Target € 3,000.00
  • Sponsors 7
  • Expiring in 57 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Madame Rebiné

Contacts

The project

Il collier blu è una collana editoriale nata nel 2021 come naturale evoluzione degli esperimenti realizzati dalla compagnia Madame Rebiné dal 2009. La sua missione è di esplorare l’incontro tra lo spettacolo dal vivo e l’editoria attraverso presentazioni, performance e una libreria itinerante.

Un progetto con ampio margine di miglioramento che nasce col desiderio di creare una rete di autori che ne condividano i valori: rispetto del lavoro artistico (anticipo sulle royalities) , cura dei progetti selezionati (pochi titoli in catalogo), interazione tra lo spettacolo dal vivo e l'editoria .

_________________________________________________________________________________________________________________

Grazie a questo crowdfunding potremo procedere alla ristampa dei libri, costruire la prima libreria itinerante e finanziare le attività della casa editrice.

_________________________________________________________________________________________________________________

DISTRIBUZIONE

La distribuzione avverrà dal vivo e attraverso delle prevendite/crowdfunding finalizzate alla creazione di una comunità di lettori che possa interagire con la casa editrice e con gli autori attraverso modalità innovative e dirette. Una distribuzione che individua nell’incontro tra autore e lettore una delle delle più grandi possibilità per distinguersi dalla moltitudine e rafforzare l'esperienza artistica per entrambi .

Ogni autore potrà sviluppare delle proprie idee di distribuzione e potrà vendere i titoli in catalogo (sia i propri che quelli degli altri) affinché si crei una rete virtuosa che promuova la collana e permetta agli autori/venditori di trarre profitto dal proprio lavoro.

L'obiettivo è quello di creare un repertorio di interventi da proporre ai buskers festival, alle fiere del libro, ai mercatini artigianali, alle biblioteche, alle librerie e a qualsiasi altro spazio si renda disponibile. Inoltre i libri verranno promossi al termine di ogni spettacolo della compagnia Madame Rebiné e attraverso delle librerie itineranti ideate e costruite in collaborazione con lo scenografo Paolo Primon.

(foto del prototipo e della progettazione... la prima libreria itinerante sarà pronta entro giugno 2021)

(foto della versione ALFA realizzata a maggio 2021 da Paolo Primon... seguiranno evoluzioni!)

_________________________________________________________________________________________________________________

I LIBRI

DALL'ISOLA CHE NON C' È

C’era una volta il prode Caciottina, un bambino cicciotto nato e cresciuto a Termoli. Quel bambino sono io e ho deciso di celebrare la mia infanzia perché troppo di rado si parla della felicità. Un dipinto in cui i personaggi e i luoghi prendono vita a pennellate spesse, dritte e spigolose, come quelle che tirano giù i bambini descrivendo il mondo un po’ come gli pare. Pennellate in rilievo, a formare un’ombra in cui abito io, il trentatreenne. Una resa dei conti per crescere insieme.

(di Alessio Pollutri | 100pag. | autobiografico | stampato nel 2020 | copertina di Laura Fanelli)

COME UN COLIBR Ì

Tutto ha inizio con una lettera dalla strana calligrafia che arriva a casa di Sandro un giorno di marzo, quando fioriscono le magnolie e a Torino arriva la primavera. Giumone, il suo vecchio amico immaginario, è in punto di morte. Un intreccio in cui si alternano il dolore dell’abbandono e il valore dell’amicizia. La fantasia come strumento per imparare a crescere. Una foglia potrà fare il vento?

(di Alessio Pollutri | 200pag. | fiction | stampato nel 2021 | copertina di Laura Fanelli)

_________________________________________________________________________________________________________________

CROWDFUNDING 2020 : con i 2754€ raccolti abbiamo prodotto il libro Dall'isola che non c'è e sostenuto le attività di clownterapia dell'associazione Sorridere Sempre Onlus di Termoli (abbiamo sperimentato l'interazione tra l'editoria e un'attività inerente al tema trattato nel libro, che in quel caso era l'infanzia)

CROWDFUNGING 2021 : l'obiettivo è quello di costruire la prima libreria itinerante, stampare il romanzo Come un colibrì e realizzare delle attività di scrittura creativa e gaming con i ragazzi della Val Colvera, in Friuli (progetto in collaborazione con il festival Brocante, per avvicinare i giovani alla lettura).

Progetti per il futuro - collaborazione con un autore esterno alla compagnia, realizzazione di un progetto sulla Memoria attraverso la pubblicazione del quaderno di guerra Diario di un nocchiere scritto da Rocco Ludovico, svolgimento di varie attività di scrittura creativa per avvicinare i ragazzi alla lettura, creazione di uno spettacolo di strada che ruoti intorno alla libreria itinerante.

_________________________________________________________________________________________________________________

chi siamo: compagnia MADAME REBINÉ

La compagnia Madame Rebiné è nata nel 2011 a Toulouse maturando un progetto iniziato a Torino nel 2007 dall’incontro di Andrea, Max e Alessio presso la scuola di circo Flic. È nata cosi una compagnia fondata sull’amicizia che al di là delle tecniche utilizzate e degli obiettivi artistici fa del teatro un gioco con cui divertirsi e dar qualità alla propria vita (… e poi chissà, magari anche a quella degli altri).
Madame Rebiné racconta storie impregnate di una profonda coscienza ironica che le permette di giocare con le debolezze dell’essere umano senza mai mancargli di rispetto. Convinta che le più grandi libertà nascano dall’accettazione dei propri limiti ha fatto della risata il proprio logo e della poesia lo strumento con cui trasmettere la fiducia in tutto ciò che di bello c’è nel mondo.
Spettacoli: Il paziente (2011), La riscossa del clown (2014), Un eroe sul sofà (2016) e Giro della piazza (2019).

E ORA CLICCA SU "SOSTIENI QUESTO PROGETTO" E SCEGLI LA TUA PROSSIMA LETTURA!

GRAZIE!

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • RB
    Roberto Grande progetto!! In bocca al lupo!!
    • avatar
      Laura Bellissimo progetto complimenti!!
      • LD
        Lorenzo Sostenete il progetto, merita e non ve ne pentirete

        Gallery

        Vuoi sostenere questo progetto?