or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

I Giardini di Acànto: un giardino comune in cui praticare l'arte della Cura e della Condivisione

A campaign of
Misticanza APS

Contacts

A campaign of
Misticanza APS

I Giardini di Acànto: un giardino comune in cui praticare l'arte della Cura e della Condivisione

Support this project
100%
  • Raised € 170.00
  • Sponsors 9
  • Expiring in 116 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    11. Città e comunità sostenibili
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Misticanza APS

Contacts

The project

Il progetto

I Giardini di Acanto” è un progetto ideato da “Misticanza”, Associazione di Promozione Sociale fondata da un gruppo di giovani di Castro, paesino della costa orientale del Salento (LE).

Avviato nel gennaio 2021, nasce dal desiderio di riqualificare e ripopolare alcuni terrazzamenti alberati degradanti verso la costa, situati nei pressi del centro storico e della zona di scavi archeologici. Terrazzamenti dal notevole valore paesaggistico – per la presenza di ulivi secolari, "distese" di muretti a secco e piccole opere di ingegneria contadina – che versano però in stato di abbandono a causa sia dell’asperità del luogo, non raggiungibile da mezzi agricoli, sia per il destino che accomuna gran parte del paesaggio rurale salentino, frammentato e trascurato ormai da decenni.

Grazie alla fiducia donataci da alcuni compaesani - Giovanna, Rocchetta, Amedeo e Maria Rosaria – l’associazione ha potuto prendere in gestione i primi quattro terrazzamenti (per un totale di circa 1700 mq) con la promessa di farli tornare vivi!

L’obiettivo è quello di trasformare questi terrazzamenti in un unico giardino, manutenendoli e ripopolandoli di piante aromatiche, officinali e alberi da frutto di varietà tradizionali: un giardino costruito dal basso, fruibile e aperto a tutti in cui poter educare alla Cura e al rispetto per la Natura attraverso attività didattiche, esperienziali e ricreative. Uno spazio in cui praticare vicinanza e condivisione, in cui ritrovarsi immaginando e praticando nuovi modi di fare comunità.

Quanto è stato fatto sinora

Grazie al lavoro volontario di soci e amici che ci hanno dato una mano, tanto è stato il lavoro fatto in un anno per rendere accessibile i primi due appezzamenti: sono stati liberati dai rovi e dalle infestanti, il terreno lavorato manualmente, sono state messe a dimora le prime piantine (all’incirca 250), potato gli ulivi secolari e rimesso in sesto alcuni dei muretti a secco crollati. Si è inoltrepredisposto un primo impianto di irrigazione alimentato da una cisterna in pietra concessa anche quella in gestione dalla famiglia proprietaria.

Gennaio 2021 - lavori di pulizia e potaturaPrima piantumazione - maggio 2021

Ma tanto c’è e ci sarà ancora da fare!

Di cosa abbiamo bisogno

Le vostre donazioni ci permetteranno di:

  • completare la fase di progettazione del giardino;
  • ultimare l’impianto di irrigazione coprendo l’intera superficie terrazzata;
  • acquistare le restanti piantine e gli alberi da frutto locali;
  • acquistare il materiale per la creazione di sentieri in pietra e tutto l’occorrente per l'allestimento di aiuole didattiche: cordoli in legno, lapillo vulcanico, etichette in materiale resistente;
  • costruire sedute in legno, coperture e altri arredi con materiali naturali così da poter svolgere attività didattiche e ospitare piccole iniziative culturali e ricreative;
  • acquistare attrezzatura agricola leggera per consentire la regolare manutenzione dell’area: dalla potatura degli ulivi allo sfalcio dell’erba alle attività manuali di giardinaggio.

Vi ringraziamo per la fiducia e il sostegno che vorrete darci, ogni piccolo contributo sarà prezioso!

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Alessandro 💪🏻
    • avatar
      Alessandro Non vedo l’ora di visitarli

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      3. Salute e benessere

      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

      11. Città e comunità sostenibili

      Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

      15. Vita sulla terra

      Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

      Vuoi sostenere questo progetto?