or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Hurrah books: if you build it, they will come

A campaign of
Hurrah Books

Contacts

A campaign of
Hurrah Books

Hurrah Books: If You Build It, They Will Come

Hurrah books: if you build it, they will come

Campaign ended
  • Raised € 65.00
  • Sponsors 15
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Hurrah Books

Contacts

The project

Baseball is the hurrah game of the republic.
Horace Traubel

Il progetto aspira ad essere il naturale approdo per gli appassionati di baseball che hanno cercato di costruire le basi della loro conoscenza riguardo a questo sport con tenacia e devozione, nonostante gli spiacevoli inconvenienti che spesso hanno ostacolato i loro sforzi:

– aspettare tempi non sempre brevi per vedersi recapitare libri da oltreoceano;

– dover interrompere più volte la lettura per sfogliare le pagine di un dizionario, in modo da cogliere appieno il senso e le sfumature della narrazione;

– sostenere costi spesso elevati, soprattutto per quanti intendano accumulare progressivamente un discreto numero di testi.

I see great things in baseball.
Walt Whitman

Noi consideriamo il baseball non solo uno sport , ma il terreno di sfida su cui si sono cimentati alcuni dei più grandi autori del nostro tempo per interpretare le trasformazioni della società americana, la chiave di lettura adoperata da alcuni studiosi per analizzare il processo di integrazione razziale e le forme di espansione coloniale che si sono cercate di favorire attraverso la diffusione del gioco nei paesi latino americani, laddove persino la rivoluzione ha rigettato il capitalismo ma ha adottato e promosso la seducente trappola di adescamento, fino ad appuntarla sul petto come vessillo nazionale.

Per alcuni il baseball resta legato a un periodo luminoso che ha preceduto la traumatica perdita collettiva di innocenza, quando il mondo guardava agli Stati Uniti come ad un avamposto di libertà e democrazia da invidiare e di cui invocare la protezione, e non come ad un prepotente poliziotto intenzionato a far sentire il peso dei suoi muscoli su scala globale. Non importa quanto questa cesura possa suonare artificiosa, aneddoti e leggende nati da questo sport restano materiale altamente indicato per alimentare il fuoco attorno cui sedersi, un patrimonio che ogni generazione cerca di tramandare alla successiva nel tentativo di recuperare lo spirito delle origini e ricomporre i cocci di una frantumata identità.

COSA INTENDIAMO FARE

Raccogliere fondi per realizzare la prima iniziativa editoriale che dia spazio a queste storie. Esiste una mole impressionante di pubblicazioni che nonostante i riconoscimenti ricevuti ed il numero di copie vendute, non trovano diffusione al di fuori del continente americano perché ritenute interesse di una nicchia estremamente ridotta. Non solo crediamo giusto che la passione espressa da questa presunta riserva indiana non venga vanificata da un mercato sordo a nuove sperimentazioni, ma pensiamo che costruire e condividere un accattivante immaginario sia la sola strategia efficace per avvicinare nuove persone a questo mondo ed abbandonare per sempre il complesso da sport minore che ci perseguita.

COME POTETE SOSTENERCI

Serve un budget per affrontare le prime spese necessarie ad acquisire i diritti di traduzione e pubblicazione presso le case editrici americane. Soprattutto è necessario contarci : capire quanti siano davvero interessati ad appoggiare questa operazione, che non vuole essere una trovata estemporanea ma una realtà duratura destinata a consolidarsi. Perciò un solo euro donato può essere fondamentale , se espressione di una volontà ad essere non solo lettore passivo ma protagonista del progetto. La partecipazione si traduce non solo con un sostegno economico, ma attraverso il coinvolgimento nella linea editoriale da seguire: ogni vostro suggerimento sarà prezioso per individuare cosa merita la precedenza tra le varie alternative a disposizione.

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • da
    davide.bacci1@virgilio.it  Azione!
    • AC
      Angela V.  ciao!
      • ga
        galdo81@alice.it  Bella iniziativa. Ha il mio pieno sostegno. Marco Galdiero.