or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Gaza Sunbirds: Emergency Aid for Gaza

A campaign of
ACS Ong

Contacts

A campaign of
ACS Ong

Gaza Sunbirds: Emergency Aid for Gaza

Gaza Sunbirds: Emergency Aid for Gaza

Support this project
100%
  • Raised € 8,742.00
  • Sponsors 103
  • Expiring in 104 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    2. Sconfiggere la fame
    6. Acqua pulita e servizi igienico-sanitari
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
ACS Ong

Contacts

The project

Gaza Sunbirds  sono una squadra di atleti paraciclisti che lotta da anni per partecipare ai Giochi paralimpici di Francia 2024, e da ottobre impegnata assieme al suo esteso support-team e con tutte le proprie forze per supportare la comunità di Gaza.

La situazione è una tragedia capillare e sistematica senza precedenti e non è possibile nenche per le organizzazioni internazionali garantire cibo, acqua e beni di primaria necessità a tutta la popolazione sfollata... cioè al milione e ottocentomila civili accampati nel sud di Gaza.

Inoltre molte famiglie sono rimaste o sono ritornate nelle loro case semidistrutte al centro e nord di Gaza!

I fondi raccolti su questa piattaforma, tramite donazioni italiane dirette ad ACS ong assime all'importante raccolta realizzata dai nostri amici londinesi, hanno sostenuto e stanno sostenendo le azioni del team dei Gaza Sunbirds che portano aiuti sanitari ai bambini feriti e mutilati  e i pochi aiuti alimentari reperibili proprio alle famiglie nelle aree semidistrutte.

Questa è la situazione dalle loro voci:

“Alcune persone hanno iniziato a piangere quando hanno ricevuto il pane. Lacrime di gioia. Per il pane. La gente piangeva nel ricevere il pane, qualcosa che è sempre stato a nostra disposizione, ora è prezioso. Prima le persone soffrivano per la mancanza di altre cose, ma non di qualcosa di così basilare come il pane. È stato straziante. Era come se tornassero in vita ricevendo quel pane... Ero fuori e mia moglie e la mia famiglia avevano molta paura per me. Avevano paura di essere bombardati mentre non ero lì anch'io. Ma per me era importante aiutare le persone e mi preoccupavo di portare questo pane alle persone bisognose” Alaa al Dali, capitano dei Gaza Sunbirds 

“Anche se siamo felici di aiutare ogni persona, questo sostegno è in grado di aiutare appena lo 0,12% della popolazione. Dobbiamo porre fine all’assedio e portare aiuti a Gaza. Nonostante i nostri sforzi, i magazzini stanno esaurendo le scorte. L'odore dei cadaveri in strada è troppo terribile per essere descritto. È necessario fare pressioni a che si ponga fine all’occupazione. Fate pressioni affinché ci riconoscano i nostri diritti. Aiutateci a lottare per i nostri sogni!”    Gaza Sunbirds

Dove arrivano le loro biciclette spesso non arrivano i camion degli aiuti internazionali!

Ecco le azioni concrete che stanno realizzando:

  1. Acquistare e distribuire beni di prima necessità, come prodotti per l'igiene personale e medicinali;

  2. Acquistare e distribuirepacchi alimentari per le famiglie più bisognose; 

  3. Fornire coperte e abbigliamento invernale alle persone in situazioni di vulnerabilità.

Unisciti a noi, il tuo aiuto è fondamentale!

Con la tua donazione puoi aiutarci a sostenere le azioni deiGaza Sunbirds... e a tenere vivo il loro sogno.

Segui i nostri aggiornamenti sulla pagina instagram italianadi ACS ong - Associazione di Cooperazione e Solidarietà e sulla pagina inglese Gaza Sunbirds.

Il Contesto:

La situazione a Gaza è disperante, con un’intera popolazione sotto attacco, ad oggi 1,9 milioni sono gli sfollati, 20 000 i morti!Non ci sono indicazioni che facciano presumere la fine dell’assedio, si prospetta un periodo prolungato in cui si renderà sempre più necessario l’aiuto umanitario.

Le persone, sotto i costanti attacchi, sono privati di cibo, acqua potabile e medicinali. Le tende improvvisate non proteggono dalle piogge e dal freddo dell’inverno. Le condizioni igieniche nei campi, sprovvisti di bagni e acqua, favoriscono il diffondersi delle malattie.

La presenza in rete sul territorio e il rapporto di fiducia con i nostri collaboratori e con gli atleti, ci consente di acquistare cibo fresco e di raggiungere quante più persone possibili, adattando le distribuzioni ai bisogni di ciascuno.

Da ottobre a metà dicembre gli atleti e il loro support-team hanno distribuito:

  • 236 quintali tra pacchi alimentari di prima necessità a 39 370 persone.
  • 7900 pasti caldi
  • 100 coperte
  • 80 pacchi di beni di prima necessità per i bambini.

Gli atleti della squadra sono scesi in strada, rischiando di essere colpiti dalle bombe, dai missili o dai colpi di arma da fuoco israeliani, per raggiungere le comunità del centro e del Nord di Gaza, insieme al loro allenatore e manager.

L’obiettivo dei loro interventi è da ottobre quello di portare assistenza alla popolazione sfollata fino a quando non sarà possibile un’azione umanitaria internazionale e congiunta.

Segui i nostri aggiornamenti sulla pagina instagram italiana https://www.instagram.com/acs_italia_/  e  in quella inglese www.instagram.com/gazasunbirds.

Guarda il loro videopubblicato il 6 ottobre 2023 !

Hanno parlato di noi: 

Il Manifesto del 20 marzo 2024 ; del 25 aprile 2024

Altreconomia del 4 gennaio 2024

Terra Nuovadel6 gennaio 2024

La Difesa del Popolodel 28 dicembre 2023

Sui Gaza Sunbirds:

I Gaza Sunbirds sono una squadra di paraciclismo di 20 atleti, con sede nella Striscia di Gaza. La squadra è stata fondata nel 2018 quando Alaa al-Dali, una promessa olimpica del ciclismo fu colpita a una gamba da un cecchino israeliano. Attualmente sono impegnati nella distribuzione di aiuti umanitari, e il loro sogno di andare ai Giochi paralimpici di Francia 2024, è ancora vivo!

Su ACS ong:

Associazione di Cooperazione e Solidarietà ong, è un’organizzazione no profit che promuove progetti di sviluppo sostenibile e scambio culturale, in aree escluse dallo sviluppo economico o in guerra. Opera in Palestina da più di 20 anni e crede nel sogno dei Gaza Sunbirds...

Comments (24)

To comment you have to
  • FS
    Filippo Andrea Forza Ragazzi! 💪🏻🇵🇸
    • CM
      Claudia Free Palestine !
      • MM
        Maroua Grazie per quello che fate per portare speranza alle vittime di genocidio a Gaza
        • ID
          Isabella Palestina libera 🍉
          • avatar
            Veronica Stay strong, we are with you!
            • MO
              Marina Free Palestine🍉
              • IB
                Ilaria Gaza, aguanta, el mundo se levanta
                • RM
                  Roberta Grazie
                  • FD
                    FLAVIO Grazie per il vostro coraggio. Grazie a Claudia Penzavecchia che lotta per una causa giusta e diffonde anche questo bel progetto
                    • MV
                      Michele Per conto di CSA Jan Assen (ex Asilo Politico), Collettivo Handala Salerno in collaborazione con Rete Salernitana per la Palestina

                      Gallery

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      2. Sconfiggere la fame

                      Sconfiggere la fame: porre fine alla fame, garantire la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un'agricoltura sostenibile.

                      6. Acqua pulita e servizi igienico-sanitari

                      Acqua pulita e servizi igienico-sanitari: garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile di acqua e servizi igienico-sanitari.

                      10. Ridurre le disuguaglianze

                      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

                      Vuoi sostenere questo progetto?