or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Funny lake

A campaign of
Fondazione Fabbroni

Contacts

A campaign of
Fondazione Fabbroni

FUNNY LAKE

Funny lake

Campaign ended
  • Raised € 90.00
  • Sponsors 9
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Fondazione Fabbroni

Contacts

The project

insieme si costruisce il futuro....
FUNNY LAKE, il PRIMO PARCO, diffuso ed ecosostenibile, del DIVERTIMENTO CULTURALE

Funny Lake è un’idea, un progetto da costruire insieme! 
E’ il lago (culturalmente) divertente, è un territorio organizzato, riqualificato e soprattutto interessante. E’ un’area definita, delineata idealmente e segnalata concretamente.
Un luogo attrattivo per il valore delle sue caratteristiche esistenti (cultura, natura, tradizioni, saperi e sapori), un luogo in cui passare momenti di rigenerazione, crescita e gioco.
Non dobbiamo costruire nulla, i laghi hanno già tutto: cultura, natura, tradizioni, saperi e sapori.
Dobbiamo crearne una valorizzazione concreta e un brand che susciti nelle persone quel sentimento di appartenenza tale da essere qualcosa in cui ognuno di noi si riconosce. E dobbiamo farlo con il giusto pizzico di innovazione che porti con sè l’essere differente, di queste terre del divertimento culturale.

1. CHI SIAMO
La Fondazione Fabbroni è un ente culturale no profit, nato a gennaio 2013 dalla volontà della Famiglia Fabbroni. ha lo scopo di promuovere arte, cultura e creatività ed è dedicata per larga parte alla figura del Maestro Fernando Fabbroni, nativo di Agello (Lago Trasimeno) decoratore e restauratore perugino (suoi alcuni restauiri del duomo di Perugia e di Palazzo della Penna; e la realizzazione del Parco della Città della Domenica).
Le collezioni d’arte della Fondazione Fabbroni sono costituite di quadri e sculture del Maestro Fernando Fabbroni (2000 quadri e 700 sculture);
ad essi si aggiunge il Fondo “Quadri d’autore” con opere di artisti tra cui di Bacosi, Venanti, Orfei, Raponi, Giovagnoni, Signorini e stampe antiche e contemporanee.
Tra gli scopi della Fondazione:
la promozione di attività di produzione, scambio, studio, ricerca e cooperazione nel campo della cultura, della scienza, delle arti, e di valorizzazione delle risorse locali, umane e ambientali, mediante relazioni e convenzioni con istituzioni elettive, gruppi e associazioni professionali, enti pubblici e privati, organizzazioni sociali, università, istituti di ricerca, centri studi.

2. COSA ABBIAMO FATTO dal 2012 ad oggi
Abbiamo ideato e avviato un percorso.
Abbiamo pensato un progetto e creato un grande evento per portare il tema delle aree lacustri al centro della discussione; per formare e informare sui temi del rispetto ambientale, dello sviluppo ecosostenibile, della green economy; e per diffondere l’arte e la cultura.
Così è nato echogreen festival, un evento premiato come migliore strategia di partecipazione dalla Conferenza
Mondiale dei Laghi nel 2014 e selezionato tra gli “8 progetti che fanno bene all’Italia” nell’ambito di un programma di interventi sulla creazione di valore condiviso promosso da Telecom Italia nel 2015.
Abbiamo tracciato le linee guida di Funny Lake, lo abbiamo lanciato il 19 settembre 2015 e intrapreso la prima fase di costruizione del progetto.

3. IDEA
Sogni. Immaginazione. Opportunità. Responsabilità. Sono le parole chiavi di questa idea progettuale.
Abbinare Arte & Natura, Cultura & Greeneconomy sono oggi le chiavi vincenti per un nuovo sviluppo che sia duraturo nel tempo.
Valorizzare ciò che di arte, storia, natura, tradizioni, saperi e sapori di un territorio c’è già e ristrutturarlo con interventi di riqualificazione ecosostenibile è una scommessa per il futuro, da fare senza costruire sovrastrutture, senza frastagliare ma con un solo concetto fondamentale: integrare.
Nasce così una nuova vision per le aree lacustri, una nuova strategia di governance, una nuova opportunità di sviluppo.

4. CONCEPT
vivi la Cultura, ascolta la Natura!
La cultura non è solo libri. La cultura è sperimentazione, gioco, apprendimento esperenziale.
La natura non è solo prati. La natura è vita, è insegnamento, è meraviglia.
La cultura che diventa divertimento. Il lago quale territorio naturale e culturale. La natura che deve essere rispettata. Il lago è un territorio dove vivere sano, dove vivere bene, dove fare scoperte, dove conoscere, dove crescere, dove divertirsi.

i valori:
VISIONE. Immaginare il futuro concreto.
FUTURO. Costruire il domani di una comunità.
COLLABORAZIONE. Crescere insieme.
RESPONSABILITA’. L’impegno di tutti a fare.
OPPORTUNITA’. Un “luogo” diffuso di sviluppo.
VITA. Rispetto e speranza di ogni individuo.

5. Funny Lake in 7 punti
immagina..... (alcune cose che potremmo realizzare)
nelle linee guida dell’idea progettuale ecco comparire quelle che sono le aree rappresentate dal marchio....
1. Cultura
2. Natura
3. Intrattenimento
4. Ospitalità
al centro il lago con la sua...
5. Organizzazione
6. Regolamentazione
7. Riqualificazione
Cultura
• Musei e siti storico-culturali da conoscere con guide specializzate in visite divertenti, giocose e di spettacolo con supporti digitali visivi e sonori che catturino le emozioni. Luoghi in cui all’uscita i bambini possano dire “voglio tornarci presto!”
• tanti Art Point. Una fermata culturale, un incontro ravvicinato con l’arte attraverso le opere d’arte presenti sul territorio e le mostre realizzate soprattutto in contesti naturali come le Oasi, i parchi, i giardini. Una nuova valorizzazione di quelle zone dell’area lacustre in cui scuole e famiglie scoprono flora e fauna.
2. Natura
• tante Bio-Square. Le piazze del prodotto tipico. Presso le aziende e nelle città per la scoperta e la conoscenza del
prodotto tipico, non come assaggio finale ma come tradizione del territorio.
3. Intrattenimento
• un Calendario eventi organizzato. Senza sovrapposizioni che rischiano di creare vuoti e pieni, di creare squilibri, di ridurre le permanenze turistiche.
• eventi, manifestazioni e iniziative organizzate interamente nel rispetto dell’ambiente.
4. Ospitalità
• strutture ricettive ecosostenibili, siano esse hotel, agriturismi, relais, ecc. certificate Ecolabel. Investire nel rispetto ambientale, è oggi l’unica fonte concreta di nuovo sviluppo economico.
• uso di materiale biodegradabile da catering quali posate, piatti, bicchieri.
5. Organizzazione
• tanti e.co-working. Lo spazio start up rispettose dell’ambiente. Un incubatore d’impresa per ogni comune.
• Le città che si trasformano in tanti Green Village, integrando le mostre mercato tipiche del territorio, alle attività commerciali offrendo prodotti e servizi rispettosi dell’ambiente.
6. Regolamentazione
• Premialità. I regolamenti edilizi strutturati per incentivare le costruzioni ecosostenibili.
• Convenzioni per il riciclo dei rifiuti in virtù di buoni sconto
7. Riqualificazione
• ristrutturazioni e costruzioni a basso impatto ambientale
• Bici Point. Le stazioni dove noleggiare biciclette
• Auto Point. il car sharing, le stazioni dove noleggiare auto
• Riciclami! postazioni di riclico intelligente. Buoni sconto in cambio di rifiuti con appositi macchinari.
• Visite guidate e tour con mezzi di trasporto elettrici

6. DOVE
Lago Trasimeno - Umbria
La Fondazione Fabbroni ha sede a Perugia, in Umbria.
Tra i suoi scopi, la valorizzazione del territorio.
Il Maestro Fernando Fabbroni, artigiano decoratore e artista, a cui è dedicata la Fondazione, era originario di Agello, un paese nel comune di Magione, nel territorio del Lago Trasimeno.
Individuare un territorio campione: il Lago Trasimeno, con i suoi 8 comuni tra terra e acqua, è un’area lacustre (come molte altre) che ha tutto: arte, storia, natura, tradizioni, saperi e sapori.
Un’area che deve però, superare le difficoltà a raccogliere le sue caratteristiche, ad integrarle e ad essere utilizzate per una vera identità del territorio. (Tra le collezioni d'arte della Fondazione Fabbroni, ci sono circa 100 quadri dedicati al Lago Trasimeno. In foto "Trasimeno", dipinto di Fernando fabbroni)

7. COMUNICAZIONE
immagine > brand > identità
Grazie al protocollo d’intesa tra Fondazione Fabbroni e Istituto Italiano di Design, è stato progettato il logo di Funny Lake.
Un simbolo che unisce la forza dei comuni dell’area lacustre sotto un’unica identità, che ne garantisce le caratteristiche di ecosostenibilità, cultura e valorizzazione del territorio. Il simbolo identifica le principali aree di intervento del progetto Funny Lake, ovvero:
Blu = Cultura
Verde = Natura
Fucsia = Intrattenimento
Arancio = Ospitalità
Un marchio che rappresenti da un lato la serietà di un progetto di ricerca, sviluppo e governance e dall’altro il divertimento, l’entusiasmo, il sorriso.

8. PARTECIPAZIONE
AAA: ascolto / attenzione / azione
#unpattopercrescere
E’ lo slogan della campagna di partecipazione di Funny Lake. Identifica impegno, responsabilità, collaborazione, futuro.
Si sviluppa in 3 ambiti:
a) in tour
L’itinerario di incontri e presentazioni sul territorio del Trasimeno e su eventi nazionali.
c) collabora!
Compilazione di schede in cui descrivere segnalazioni, idee e proposte per realizzare una fotografia del Lago.
Organizzazioni e promozione incontri sul territorio
b) il manifesto d’intenti
I valori espressi dal progetto, in cui si riconosce la comunità.

9. FUNDRAISING
la raccolta fondi
- Donazioni libere
- Contributi pubblici
- Campagne di Crowdfunding
- Fondi Comunità Europea

11. TIMING
quando? 2015 - 2020 e anche dopo!
FASE 1 - partecipazione e ricerca
19/9/2015 - aprile 2016
settembre 2016 presentazione risultati
FASE 2 - progettazione
ottobre 2016 - aprile 2017
settembre 2017presentazione progetto definitivo
FASE 3 - riqualificazione e riorganizzazione
ottobre 2017 - settembre 2019
ottobre 2019 - marzo 2020 - ultimi “ritocchi”
taglio del nastro!
Funny Lake Trasimeno - il primo parco d’Italia, diffuso ed ecosostenibile, del divertimento culturale.

FASE 4 - gestione
2020 in poi - inaugurazione, promozione, gestione

-----------------------------------------------------------------------------------

Perchè un progetto sui laghi?
Più che un progetto sui laghi, lo definiamo un progetto creativo, un progetto culturale, su un diverso modo di vivere la cultura, su un diverso modo di diffonderla. Aver scelto come terre oggetto del progetto, le aree lacustri deriva dall'amore di questi luoghi meravigliosi del nostro Paese e del mondo.

A cosa servono i fondi
La raccolta fondi finanzierà la prima fase quella della partecipazione e ricerca. Il tuo contributo sarà fondamentale per:
- sostenere la campagna di comunicazione e partecipazione
- aiutare la Fondazione Fabbroni (ente no profit) a realizzare borse di studio per giovani neolaureati che possano fare esperienza sulla progettazione
- sostenere le spese per la creazione di inziative locali e nazionali per la diffusione del progetto.
La tua donazione sarà fondamentale per fare in modo che tantissime persone possano conoscere questa idee e possano essere parte attiva nella sua realizzazione.

-----------------------------------------------------------------

e allora cosa aspetti?
Partecipa! vivi la cultura, ascolta la natura :)

Tutti amiamo la cultura, tutti amiamo la natura, tutti amiamo divertirci. Tutti almeno una volta abbiamo fatto tappa su un lago d'Italia.

Viviamo insieme questa avventura, affrontiamo insieme questa sfida!

Comments (3)

To comment you have to
  • avatar
    FondazioneFabbroni si avvicina il Natale....regala un pensiero ad arte, per i tuoi amici e familiari! DONA 10 € e regala "Trasimeno", una riproduzione certificata dalla Fondazione Fabbroni del dipinto "Trasimeno" del Maestro Fernando Fabbroni.
    • VS
      Vincenzo Forza Ele ! :D :D :D :D
      • SS
        Serena In bocca al luco con il cuore! Serena

        Gallery

        Community