or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Franco Fortini - il documentario

A campaign of
Lorenzo Pallini

Contacts

A campaign of
Lorenzo Pallini

Franco Fortini - il documentario

Support this project
36%
  • Raised € 5,480.00
  • Target € 15,000.00
  • Sponsors 73
  • Expiring in 80 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries

A campaign of 
Lorenzo Pallini

Contacts

The project

“Franco Fortini - Memorie per dopo domani” è il titolo del mio documentario, un lavoro che mi impegna e appassiona da più di 5 anni. Non si tratta solo di un progetto personale, è il risultato di una serie di incontri ed esperienze, il frutto di tante voci che si uniscono per dare vita a un’immagine collettiva di Franco Fortini.

Ora questo film, per poter essere concluso e diffuso, ha bisogno anche del vostro aiuto.

Il mio incontro con questo autore è avvenuto nel 2014, quando, in collaborazione con il Centro Studi Franco Fortini di Siena, abbiamo realizzato una serie di iniziative intitolate “Memorie per dopo domani” , dal titolo di un breve scritto di Fortini pubblicato nel 1984.

Oggi quello stesso titolo, nel 25esimo anniversario della sua scomparsa, dà anche il nome al mio documentario, con il fine di riportare alla luce alcuni degli aspetti della vita di questo importante scrittore. Non per compiere un’operazione commemorativa o celebrativa, piuttosto per aprire e incoraggiare una riflessione sull’uso della memoria e, quindi, sul senso del lavoro culturale di Fortini.


Fortini al lavoro nel suo studio

Chi è Franco Fortini

Franco Fortini è una delle più importanti voci del nostro tempo, al pari di altri grandi intellettuali come Sartre, Brecht, Pasolini e Barthes. Una voce indipendente , uno spirito fortemente critico e animato da una grande passione, da un rigore etico e morale con pochi precedenti, sempre proteso alla ricerca delle “verità”.

Poeta, saggista, critico letterario, traduttore e insegnante, ha avuto una grande influenza sulle generazioni e i movimenti del ’68, specialmente tra i giovani. Oggi il suo nome è pressoché dimenticato , così come appaiono tramontati molti degli ideali per cui egli lottò e visse.
In un simile momento di disillusione, perdita di identità e memoria storica, in cui valori e diritti civili vengono sistematicamente calpestati, la figura di Fortini risulta simile a quella di un alieno. O di un fantasma. Eppure io ritengo debba essere recuperata , non solo in ambito accademico e in contesti intellettuali, ma nella vita di tutti i giorni e nelle nostre esistenze, come "nutrimento necessario". Come un modello di pensiero critico, che costantemente verifica se stesso e si mette in discussione, senza mai rassegnarsi a una visione semplificata o unilaterale del mondo.

Questo documentario tenta di ricostruire la formazione della visione poetica e politica di Fortini, recuperando tra le “macerie del passato” ciò che ancora può essere prezioso per il nostro presente e utile per il nostro futuro.

Il lavoro sugli Archivi

Prima della sua morte, avvenuta nel novembre del 1994, Franco Fortini ha donato alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena il suo archivio privato, comprendente lettere, manoscritti, documenti inediti, disegni e pitture. A seguito della donazione, di cui si è fatta tramite la moglie Ruth Leiser, si è costituito il Centro Studi Franco Fortini , con la finalità di promuovere l’opera edita e inedita di Fortini, per diffondere e valorizzare la sua grande eredità. Oggi l’Archivio ha assunto la denominazione di Centro interdipartimentale di Ricerca Franco Fortini in “Storia della tradizione culturale del Novecento”.

I tanti materiali che egli ci ha lasciato, invece di essere conservati come reliquie del passato, sono sempre interrogati e usati come strumenti per costruire un futuro diverso. Ipotesi critiche per una società non obbediente alle parole d’ordine dei poteri di turno.

Oltre ai materiali provenienti dall'Archivio Fortini, ho scelto di inserire nel mio film diversi filmati storici , con l’idea fissa di farli “scontrare e reagire” (come fossero frammenti o schegge) in maniera dialettica con le immagini odierne. Ho utilizzato ad esempio estratti dal documentario del 1962 “All’armi siam fascisti!” di Lino Del Fra, Cecilia Mangini e Lino Micciché (Fortini fu autore del bellissimo testo guida del film); ma anche immagini di una vecchia libreria inglese bombardata, dove alcuni reduci cercano ostinatamente tra le macerie testimonianze utili da recuperare e salvare.

Perché questo crowdfunding?

L’utilizzo dei filmati storici e delle registrazioni ha un costo legato ai diritti di distribuzione , un prezzo molto alto che non posso sostenere soltanto con le mie forze. Inoltre, dopo aver girato e premontato il documentario, per finalizzarlo ho adesso necessità di coinvolgere altri professionisti che mi supportino nella delicata fase di post-produzione : dalla color correction alle motion graphics , dalla colonna sonora originale al sound design . Insomma, tutto quanto possa contribuire a rendere questo film un’esperienza più coinvolgente per lo spettatore.

Ci sono vari modi in cui potete contribuire , mettendo una piccolissima cifra simbolica, fino a diventare veri e propri co-produttori del progetto.
L'obiettivo che ci siamo posti è ambizioso, sono sicuro che con il vostro aiuto riusciremo a centrarlo! Qualora non dovessimo raggiungere la cifra piena, cercherò di far fruttare al meglio quanto avremo messo insieme. Le ricompense vi saranno inviate in ogni caso, al termine del crowdfunding.

Sarete coinvolti e informati via mail e attraverso i canali social dei progressi della campagna, che vi invito a diffondere tra i vostri contatti e amici .
Ogni tipo di contributo contributo e ogni parola che spenderete per il progetto sarà fondamentale per la sua buona riuscita.
Grazie di cuore per quanto vorrete e potrete fare!

Info & Contatti

  • Seguite la PAGINA FACEBOOK per rimanere aggiornati sugli eventi e sulla campagna! Periodicamente pubblicherò dei materiali originali e una serie di letture inedite di poesie di Franco Fortini
  • Se volete saperne di più su questo autore, vi invito a visitare questo CANALE VIDEO che curo personalmente, dove troverete moltissimi contenuti disponibili. Se siete alla ricerca di letture e articoli, vi segnalo L'OSPITE INGRATO , la rivista online del Centro Interdipartimentale di Ricerca Franco Fortini
  • Per qualsiasi dubbio, consiglio o richiesta, contattatemi pure via MAIL

GRAZIE!

Ringrazio di cuore Elisabetta Galgani per il grande aiuto e sostegno in questa campagna (e non solo!), l'Archivio Fortini per la disponibilità e la preziosa collaborazione, Arianna Del Ministro per il logo ufficiale, l'AAMOD per aver messo a disposizione la moviola e i materiali che compaiono nel trailer, Eleonora Marino per averlo girato e Riccardo Bertini per le musiche. Un ringraziamento particolare a Valentina Faleri e Luca Lenzini, che sin da quelle prime "Memorie per dopo domani" non hanno mai smesso di incoraggiarmi e credere in questa avventura.


IL REGISTA
Lorenzo Pallini

Videomaker, fotografo, montatore, lavoro da anni nel campo del documentario, anche come curatore di rassegne. Dal 2011 al 2018 sono stato resident videomaker per la galleria d'arte contemporanea FuoriCampo di Siena, curando documentazioni di mostre e installazioni di videoarte. Dal 2009 al 2016 ho fatto parte della società di produzione Humans Artis , con cui ho realizzato tra l’altro il progetto di video partecipativo REACTION ROMA e curato il montaggio del documentario "A Theoretical Life". Assieme alla giornalista Elisabetta Galgani, ho fondato nel 2014 l’associazione culturale Marmorata169 , che si propone d’indagare le trasformazioni urbane attraverso varie arti, partendo da un condominio nel quartiere Testaccio di Roma.
Oggi porto avanti diversi progetti con associazioni e ONG, tra cui Legambiente e Save the Children, curando la parte fotografica e video.


Un autoritratto di Fortini

FRANCO FORTINI (1917-1994) pseudonimo di Franco Lattes

Poeta, saggista, traduttore, critico letterario e intellettuale marxista, insegnante, è stato una figura di riferimento per intere generazioni. Nato a Firenze il 10 settembre 1917, vive in quella città gli anni giovanili, entrando in contatto sia con i protagonisti della stagione dell’Ermetismo, sia con gli intellettuali che prima della guerra hanno fatto la storia della cultura italiana, da Montale a Noventa e Vittorini. Esule in Svizzera a seguito dell’8 settembre, ha partecipato alla Resistenza in Valdossola. Al termine della guerra, con la moglie Ruth Leiser si trasferisce a Milano, dove resterà per gran parte della sua vita. Diventato redattore del «Politecnico», dal 1948 al 1953 lavora alla Olivetti, collaborando come copywriter fino agli anni ’60. Scrive per numerose riviste e quotidiani, tra cui «Avanti!», «Comunità», «Officina», «Quaderni rossi», il «Manifesto», «L’Espresso», il «Corriere della Sera». È stato a lungo collaboratore della casa editrice Einaudi. Ha pubblicato numerose raccolte poetiche e nel 1985 gli viene conferito il Premio Montale-Guggenheim per la poesia.
Ha lavorato a lungo come insegnante e negli ultimi anni della sua vita ha tenuto la cattedra di Storia della critica letteraria presso l'Università di Siena. Muore a Milano il 28 novembre 1994.

Support this project

Rewards

Choose this reward
€5.00

GRAZIE!

Sarete citati nei ringraziamenti finali del film (vale anche per tutti i contributi successivi).

Select
Choose this reward
€10.00

LINK VISIONE FILM

Riceverete un link con password per vedere il documentario in streaming protetto.

Select
Choose this reward
€20.00

DOWNLOAD FILM

Riceverete un link per scaricare il documentario sul vostro computer personale e vederlo quante volte vorrete.

Select
Choose this reward
€30.00

DVD+RINGRAZIAMENTO SOCIAL

Riceverete una copia del documentario in DVD e sarete ringraziati personalmente sui canali social (vale anche per tutti i contributi successivi).

Select
Choose this reward
€50.00

E-BOOK+DOWNLOAD FILM

Riceverete via mail una copia digitale del libro di Franco Fortini “Memorie per dopo domani” e potrete scaricare una copia del film per la visione personale.

Select
Choose this reward
€70.00

LIBRO

Riceverete per posta una copia cartacea della ristampa del libro di Franco Fortini “Memorie per dopo domani”.

Select
Choose this reward
€100.00

LIBRO+DVD

Riceverete per posta una copia cartacea della ristampa del libro di Franco Fortini “Memorie per dopo domani” e un DVD con il documentario.

Select
Choose this reward
€250.00

PROIEZIONE

Potrete prenotare una proiezione pubblica gratuita del documentario con la mia partecipazione.
Contattatemi e sarò felice di affiancarvi per l'organizzazione e la gestione dell'evento!

Select
Choose this reward
€500.00

PROIEZIONE+LIBRO+5DVD

Riceverete una segnalazione ufficiale ("in collaborazione con") nei titoli di coda del documentario e 5 copie del DVD da distribuire liberamente.
Potremo inoltre organizzare insieme una proiezione pubblica gratuita presso la vostra associazione, libreria, circolo o anche...a casa vostra!

Select
Choose this reward
€1,000.00

CO-PRODUCER

Diventerete a tutti gli effetti co-produttori del documentario e il vostro nome (o logo società/associazione/ente) sarà inserito nei titoli di testa e di coda del documentario, nonché nel materiale promozionale online e offline. Avrete anche diritto a tutte le ricompense precedenti.

Select

Comments (15)

Per commentare devi fare
  • TM
    Tiziana Un piccolo sostegno a un grande progetto! Con affetto Tiziana e Lorenzo
    • avatar
      Giuseppe Sono felice di prendere parte a un'iniziativa così bella. La passione di Lorenzo è coinvolgente, non vedo l'ora di vedere il documentario!
      • avatar
        Lauretta Ciao Lorenzo, spero che il tuo progetto abbia successo! Un caro saluto Lauretta
        • avatar
          Angelo Forza! È un bellissimo progetto
          • SV
            SIMONA La nostra cultura va difesa e sostenuta, come tutti i nostri valori. Bravo Lorenzo che fai la tua parte. Tutti dovrebbero fare la loro e L'Italia non si troverebbe nelle condizioni in cui è ora. Avanti tutta!!!!
            • avatar
              Giuseppe Accattatvill
              • GS
                Giovanni Da un vecchio studente.
                • avatar
                  Claudio daje!
                  • FL
                    Fral Bellissimo progetto. Felice di contribuire.
                    • PC
                      Paolo Ho contribuito in misura modesta, ma spero che in molti facciano altrettanto. Il lavoro di Lorenzo Pallini su Franco Fortini merita di essere sostenuto.

                      Community

                      Vuoi sostenere questo progetto?