or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

FORTUNA

A campaign of
Giorgia Colonna

Contacts

A campaign of
Giorgia Colonna

FORTUNA

FORTUNA

Support this project
3%
  • Raised € 395.00
  • Target € 12,000.00
  • Sponsors 10
  • Expiring in 33 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
Giorgia Colonna

Contacts

The project

ITA

In Puglia, tra sentieri, contrade e campagne prende vita la narrazione fantastica di una ricerca. Cecio e Franco, trovando il negozio di Fortuna chiuso, decidono di andare a cercare la loro amica. Incantati sulla loro strada da incontri enigmatici, verranno condotti alla verità sulla donna.
Fortuna, Fortuna, dove sei? Fortuna, Fortuna...Un bambino, prendendoci per mano, ci porterà da lei.

ENG

Among paths and districts of the apulian countryside, the fantastic narrative of a quest comes to life. Finding Fortuna's store closed, Cecio and Franco decide to go in search of their friend. Enchanted along their journey by enigmatic encounters, they will be led to the truth about the woman. Fortuna, Fortuna, where are you? Fortuna, Fortuna... A child, taking us by the hand, will lead us to her.

Personaggi/Characters

in ordine di apparizione

Cecio

Franco

le due Anziane / the two old Women

Pastore / Shepherd

Maria

Padre Maria / Maria’s father

Uomomacchina (Machineman)

le Donne / the Women (6)

il Bambino / the Child

Fortuna (Luck)

ITA

La storia di Fortuna si svolge tra incontri attesi e inattesi, d’amore e d’amicizia, dolore e gioia. Per combattere la solitudine collettiva di un mondo che sembra sempre più difficile comprendere. Questo cortometraggio è un incantesimo, ispirato dalla fede dei riti del passato e degli antichi luoghi dove ancora scorre la magia.

ENG

Fortuna's story unfolds amidst expected and unexpected encounters, of love and friendship, pain and joy. It fights against the collective loneliness of a world that seems increasingly difficult to understand. This short film is a spell, inspired by the faith of past rituals and ancient places where magic still flows.

ITA

La sceneggiatura è composta da 14 scene, 11 esterne , 2 interne e 1 animazione stop motion.
La scenografia ei fantocci dello stop-motion saranno interamente realizzate da Carla Giannuzzi (quadrettimaledetti).

Le riprese si svolgeranno in Puglia, tra le strade rurali della Valle d’Itria in particolare nei comuni di Castellana Grotte, Locorotondo e Martina Franca. Avranno la durata di una settimana, a cavallo tra fine dell’inverno e l’inizio della prossima primavera.

ENG

The screenplay consists of 14 scenes, 11 outdoor, 2 indoor, and 1 stop-motion animation with puppets. The set design and puppets for the stop-motion will be entirely created by Carla Giannuzzi (quadrettimaledetti).

The filming will take place entirely in Apulia, among the rural roads of the Itria Valley, particularly in the towns of Castellana Grotte, Locorotondo, and Martina Franca. It will last a week, spanning the end of winter and the beginning of the spring.

Crew

Sceneggiatura e regia / Screenplay and direction Giorgia Colonna

Fotografia / DOP Ciro di Niccolo

Costumi / Costume design Michele Rombolà

Colonna sonora / Soundtrack Claudio Fedele e Leone Ciocchetti

Scenografia / Set design Domenico Palmisano

Creazione fantocci / Puppets props Carla Giannuzzi

ITA

Giorgia Colonna nasce nel 1997 a Castellana Grotte, un piccolo paese in provincia di Bari. Ha conseguito la laurea in Media Design presso la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) di Milano, dove ha lavorato come fotografa e videomaker. Nel 2021, ha realizzato il cortometraggio intitolato "Ninetta", presentato al Festival dei Popoli nella sezione "Doc at Work - Future Campus". Inoltre, ha acquisito esperienza lavorando come assistente su diversi set cinematografici. I suoi lavori si distinguono per la rielaborazione in chiave poetica e allegorica della cultura underground.

Ciro Di Niccolo (30) è un Direttore della fotografia , con sede a Milano. Da sempre appassionato di fotografia, inizia la sua formazione in NABA iscrivendosi al corso di Media Design , da qui la sua ricerca artistica si focalizzerà sulla fotografia cinematografica. Oggi lavora come DOP freelancer, produce progetti indipendenti e affianca diversi registi e studi come Miu Miu, Versace, Lamborghini e Ferrari . Nel 2020 ha collaborato con Giorgia nel fashion film “Virginia chi”.

Michele Rombolà (26) è uno stylist e art director calabrese con base a Milano. Da sempre appassionato di cinema e teatro si avvicina al mondo del costume collaborando fin da piccolo con una compagnia teatrale locale. Ha iniziato la sua formazione presso l'Istituto Europeo di Design, per poi laurearsi come creativo specializzato nella creazione di contenuti per riviste, marchi e aziende del settore moda. Contemporaneamente realizza costumi per produzioni video. Nel 2021 ha realizzato i costumi per il cortometraggio "Ninetta".

Leone Ciocchetti (27) è un sound designer, ingeniere del suono , producer di stanza a milano. Membro del duo elettronico post industriale Train To Eltanin. Recentemente ha collaborato alla produzione della colonna sonora del film "patagonia" premiato a Locarno 2023. Leone sperimenta con i suoni e con le strutture più nascoste della psiche, portando l'assurdità di surreali paesaggi digitali e paradossali scenari onirici a un nuovo grado di astrazione e integrazione.

Claudio Fedele (25) è musicista , sound designer e scultore. Jugodefatuo è il suo progetto musicale con il quale recentemente ha iniziato ad esplorare la dimensione performativa. Ha precedentemente collaborato con Giorgia Colonna per la produzione della colonna sonora del cortometraggio “Ninetta”. La sua musica è caratterizzata da suoni organici, voci gutturali, mosaici etnici e ancestrali con derivazioni di psico-acustica e noise.

Domenico Palmisano (25) è un designer ed artista 3D pugliese, il suo lavoro si focalizza prettamente sulla progettazione architettonica di interni ed esterni. La passione per il cinema lo ha avvicinato al mondo dell’ arredamento scenografico, portandolo successivamente all’autoproduzione dei props.

Carla Giannuzzi è una studentessa di gestione e conservazione dei beni culturali. Nel 2018 nasce il suo progetto artistico ‘quadrettimaledetti’. Realizza illustrazioni, fumetti, dipinti, costumi, installazioni. Attraverso piccole esposizioni e progetti personali ha saputo evocare contesti grotteschi, stregati e fanciulleschi. Predilige l’uso di materiali organici, fonte di ispirazione sono le fiabe, per lo più quelle di tradizione nordica dai tratti magici e inquietanti,. Ha collaborato ai lavori di scenografie e allestimenti dell’ultima edizione del cura festival.

ENG

Giorgia Colonna was born in 1997 in Castellana Grotte, a small town in the province of Bari. She graduated in Media Design from the New Academy of Fine Arts (NABA) in Milan, where she worked as a photographer and videomaker. In 2022, she made a short film entitled "Ninetta," which was presented at the Festival dei Popoli in the "Doc at Work - Future Campus" section. In addition, she gained experience working as an assistant on several film sets. Her works are distinguished by a poetic and allegorical reworking of underground culture.

Ciro Di Niccolo (30) is a Director of Photography, based in Milan. Always passionate about photography, he began his training in Naba following courses in media design, from here his artistic research will focus on cinematographic photography. Today he works as a DOP freelancer, produces independent projects and works alongside various directors and studios such as Miu Miu, Versace, Lamborghini and Ferrari. In 2020 he collaborated with Giorgia in the fashion film "Virginia chi".

Michele rombolà (26) is a Calabrian stylist and art director based in Milan. Always passionate about cinema and theatre, he approached the world of costume by collaborating with a local theater company from an early age. He began his training at the European Institute of Design, and then graduated as a creative specialized in creating content for magazines, brands and companies in the fashion sector. At the same time he creates costumes for video productions. In 2021 he created the costumes for the short film “Ninetta”.

Leone Ciocchetti is a sound designer, sound engineer and producer based in Milan.
Member of the post-industrial electronic duo Train To Eltanin.He recently collaborated on the production of the soundtrack for the film 'patagonia', which won an award at Locarno 2023.Leone experiments with sounds as well as with psyche's most hidden structures taking the absurdity of surreal digital landscapes and paradoxical oneiric scenarios to a whole new degree of abstraction and integration.

Claudio Fedele is a musician, sound designer and sculptor. Jugodefatuo is his musical project with which he recently began to explore the performative dimension. He previously collaborated with Giorgia Colonna for the production of the soundtrack of the short film "Ninetta". His music is characterized by organic sounds, guttural voices, ethnic and ancestral mosaics with derivations of psycho-acoustics and noise.

Domenico Palmisano (25) is a designer and 3D artist from Puglia, his work focuses purely on the architectural design of interiors or exteriors. His passion for cinema brought him closer to the world of scenographic furnishings, subsequently leading to the self-production of props.

Carla Giannuzzi (22) is a student of cultural heritage management and conservation. Her artistic project 'quadrettimaledetti' was born in 2018. She creates illustrations, comics, paintings, costumes, installations and through small exhibitions and personal projects Carla has been able to evoke grotesque, haunted and childish contexts. She prefers the use of organic materials, a source of inspiration are fairy tales, mostly those of the Nordic tradition with magical and disturbing features. Carla collaborated on the scenography and installation work for the latest edition of the cura festival.

.

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • el
    elena sofia ciao amica cara viva te <3 in bocca al lupo!
    • avatar
      Davide Mi piace il giusto // costumeria docet
      • avatar
        Davide mamma zolla loves fortuna
        • GC
          Giorgia mamma zolla è unica
          2 weeks, 4 days ago

      Vuoi sostenere questo progetto?