or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network BPER Banca

Fondo Teatro - Essere consci del meraviglioso

A campaign of
Ecos-Med

Contacts

A campaign of
Ecos-Med

Fondo Teatro - Essere consci del meraviglioso

Campaign ended
  • Raised € 15,055.00
  • Sponsors 19
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Ecos-Med

Contacts

The project

Dove lavoriamo e cosa facciamo

Fondo Saccà è una zona di intenso disagio socio-economico costituita da un dedalo di piccoli viottoli con casette abusive sorte negli anni dalle baraccopoli post terremoto (1908) cui si è aggiunto e in parte sostituito il baraccamento seguito al secondo conflitto mondiale. Si tratta, dunque, di un territorio con una connotazione molto netta in termini di povertà sociale, economica e culturale, oltre che in termini di degrado urbano e abitativo, anche in relazione alle principali norme dell’igiene e della salute pubblica.

Su questo territorio è stato realizzato Capacity , un progetto complesso di  riqualificazione urbana e lotta alle diseguaglianze che ha permesso di costruire su parte dello spazio precedentemente occupato dalle baracche, come progetto pilota, un condominio ecologico che ad oggi ospita il Centro socio-educativo Il Giardino delle Zagare.

Il Centro nasce dall'idea che in questo contesto di serio disagio socioeconomico e culturale in cui vivere ai margini della legalità diventa la norma, emerge con forza la necessità di rendere disponibili percorsi di socializzazione alternativi che permettano ai bambini e alle loro famiglie, di produrre abitudini resilienti e di ampliare il loro immaginario. Questo è lo spirito con cui Ecos-Med realizza laboratori educativi e momenti di animazione per i bambini e di formazione per gli adulti, per un bacino di utenza di circa 150 famiglie.

Il Giardino delle Zagare è così divenuto luogo accogliente di socializzazione e co-formazione, centro di una piccola comunità locale in divenire.

Cosa vogliamo fare con questo progetto

In questa realtà e proprio per allargare i confini dell'immaginario che vogliamo costruire, si innesta il progetto Fondo Teatro - Essere consci del meraviglioso che, nella sua apparente semplicità, guarda ai vari attori coinvolti nel percorso educativo e di crescita del bambino, coinvolgendo non solo i più piccoli in quanto destinatari diretti del progetto, ma anche i loro genitori e gli operatori del Centro, in quanto membri della stessa comunità educante.

Per la realizzazione dei laboratori artistici e delle attività teatrali abbiamo scelto la collaborazione della compagnia teatrale Carullo-Minasi dando incarico di guidare i percorsi formativi ai suoi componenti: Cristiana Minasi, regista-pedagoga e Giuseppe Carullo, attore, il cui intervento permetterà di incrementare l’offerta didattica del Centro socio-educativo, facendo si che l'espressione artistica e segnatamente il teatro, entri di diritto all'interno delle attività pedagogiche che gli operatori del Centro predisporranno per i piccoli frequentanti di oggi e di domani.

La scelta deriva dalla decisione della compagnia Carullo-Minasi di destinare le sue competenze ad azioni di militanza poetica nel sociale, dedicandosi all’arte del teatro con la missione di farla proliferare soprattutto in contesti svantaggiati, partendo dalla convinzione che bisogna si cominci la rivoluzione della poesia, di quel mondo che apre le porte della possibilità e dell’utopia.

Il progetto muove dell’idea che il teatro debba uscire fuori dal suo luogo convenzionale per colonizzare gli spazi del vivere quotidiano e si articola in due percorsi formativi e tre spettacoli che si realizzeranno presso il Centro socio-educativo Il Giardino delle Zagare , spazio unico e privilegiato in cui genitori, bambini ed educatori potranno condividere un vocabolario comune, quello dell’immaginazione e del confronto per la costruzione, di una piccola comunità di utopica resistenza.

Sono in quest’ottica previsti due percorsi di formazione:

  • Il primo per gli educatori, in maniera tale che riescano ad applicare le metodologie artistiche per una relazione più diretta ed empatica con i più piccoli;
  • Il secondo per i genitori, perché la crescita del bambino possa contagiare e coinvolgere anche il contesto domestico, armonizzando gli sforzi educativi e ampliando il raggio d'azione degli stessi;

In entrambi i percorsi saranno ad un certo punto coinvolti anche i bambini al fine di porre le basi di un lavoro corale e condiviso.

Infine è prevista la visione di tre spettacoli:

  • uno di teatro contemporaneo per i genitori, per regalare uno assaggio della magia che il teatro è in grado di offrire;
  • uno di teatro/figura per i piccoli frequentatori del Centro, beneficiari finali diretti di tutte le azioni previste;
  • uno musicale da realizzarsi con la collaborazione dei bimbi.

Le attività saranno realizzate nel corso di 8 mesi, da novembre 2020 a giugno 2021.

Gli spettacoli saranno rappresentati all'aperto in tre diverse giornate, verso la fine del mese di giugno, data per la quale auspichiamo che le attuali restrizioni legate all'epidemia in corso possano essere superate ma se così non fosse, ci organizzaremo per renderne comunque possibile la visione al pubblico o trovando una location più ampia o rendendoli disponibili in digitale tramite link.

Ma c'è di più!

Fondo Teatro vuole essere soltanto il primo passo verso la realizzazione di un vero e proprio Festival di Teatro per Ragazzi, la prima contaminazione del linguaggio quotidiano e dell'immaginario della comunità.

Per realizzare tutto questo, abbiamo bisogno del tuo aiuto

Per questo ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con una donazione.

Perchè sostenerci:

Ecos-Med è una cooperativa sociale che lavora sul territorio ormai da più di vent'anni, nel corso dei quali ha accumulato notevole esperienza e costruito un importante network di attori appartenenti sia al mondo profit che a quello no-profit.

Oggi, nonostante le notevoli difficoltà organizzative cui l'epidemia ci ha posto di fronte, abbiamo scelto di continuare a lavorare sul territorio, anzi, di intensificare i nostri sforzi per riuscire ad incidere quanto più significativamente possibile sulla realtà che ci circonda, per offrire a chi ha meno possibilità, sempre nuove opportunità di crescita, di confronto e di costruzione di altri mondi possibili.

Per continuare a fare tutto questo chiediamo anche il tuo supporto!

L'obiettivo della raccolta:

Per realizzare il nostro progetto Fondo Teatro che ci permetterà di:

  • realizzare i percorsi formativi che arricchiranno gli strumenti a disposizione degli educatori e le attività che si svolgono presso il Centro socio-educativo Il giardino delle Zagare;
  • offrire al pubblico la visione di due spettacoli teatrali ed uno musicale.

abbiamo stimato che saranno necessari 15.000,00€

Per raggiungere questa cifra:

  1. abbiamo partecipato al bando "Il futuro a portata di mano" promosso da BPER;
  2. il nostro progetto è stato selezionato dalla banca e così abbiamo avuto la possibilità di utilizzare questa piattaforma di crowdfunding;
  3. adesso per ricevere dalla banca un cofinanziamento del 75% pari a 11.250,00€, dobbiamo raccogliere grazie alle vostre donazioni 3.750,00€.

Ma come vi abbiamo raccontato questo non è che il primo passo verso il nostro più ambizioso obiettivo, il primo seme da cui vogliamo vedere germogliare una florida rassegna teatrale dedicata ai più piccoli che possa riproporsi di anno in anno crescendo e ampliando la propria proposta.

Ogni euro che raccoglieremo oltre questa cifra sarà destinato a questo più ampio progetto:

il primo Festival di teatro ragazzi cittadino

proprio per questo ti chiediamo di partecipare alla campagna, perchè il tuo aiuto sarà prezioso.

Per effettuare una donazione potrai scegliere una delle opzioni per ottenere una ricompensa, oppure fare una donazione libera.

Comments (11)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Lucilla viva sempre il meraviglioso!
    • GS
      Ecos-Med Sooc. Coop. Soc. sempre viva! grazie del tuo contributo.
      1 month, 3 weeks ago
  • avatar
    Elena Siete meravigliosi ed il progetto è stupendo, non vedo l'ora di mettermi in viaggio per vedere gli spettacoli
    • GS
      Ecos-Med Sooc. Coop. Soc. grazie per il tuo sostegno, ci vediamo presto!
      1 month, 3 weeks ago
  • lc
    la tovaglia volante Questa donazione è il risultato di una collaborazione fra il nostro ristorante e la compagnia teatrale Minasi Carullo. Abbiamo realizzato una bellissima serata e destinato il ricavato ( tolte le spese) al progetto. Un grazie a tutti.
    • GS
      Ecos-Med Sooc. Coop. Soc. grazie a voi per averci ospitato e sostenuto!
      1 month, 3 weeks ago
  • ea
    elio Grazie
    • FB
      FABRIZIA un bellissimo progetto, un'idea nuova di città
      • GS
        Ecos-Med Sooc. Coop. Soc. Grazie per il tuo sostegno, lavoriamo esattamente in questa direzione.
        3 months ago
    • GC
      Graziarosa In bocca al lupo
      • GS
        Ecos-Med Sooc. Coop. Soc. grazie per il tuo sostegno!
        3 months ago

    Gallery

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    4. Istruzione di qualità

    Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

    10. Ridurre le disuguaglianze

    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

    11. Città e comunità sostenibili

    Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.