or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Firenze RiVista 2018 | Festival delle riviste e della piccola e media editoria

A campaign of
Firenze RiVista

Contacts

A campaign of
Firenze RiVista

Firenze RiVista 2018 | Festival delle riviste e della piccola e media editoria

Campaign ended
  • Raised € 810.00
  • Sponsors 28
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
Firenze RiVista

Contacts

The project

Dal 21 al 23 settembre nel complesso monumentale delle Murate – spazio PAC - Progetti Arte Contemporanea, Caffè Letterario Le Murate e Libreria Nardini – si terrà la quarta edizione di Firenze RiVista , festival delle riviste e della piccola e media editoria. L’edizione 2018 ruota attorno al tema “ Mutazioni ”, sociali, culturali e linguistiche, e sarà come sempre a ingresso gratuito , per favorire l’accesso alla manifestazione agli appassionati e soprattutto ai giovani.

Firenze RiVista è un evento del calendario dell' Estate Fiorentina , con il patrocinio del Comune e dell'Università degli Studi di Firenze, che quest'anno sarà presente con tre lectio magistralis dei professori Alberto Tonini, Cristiano Giometti e Marino Biondi. L’edizione 2018 vedrà inoltre come partner realtà di spicco del panorama culturale italiano: l’ Accademia della Crusca, l’ Ordine dei Giornalisti, il Festival del Giornalismo Culturale, il Premio Italo Calvino, RFK Human Rights - Italia e Book Pride , la fiera del libro con Giorgio Vasta direttore artistico.

Quest’anno, oltre ai consueti incontri con le realtà culturali – letteratura, cinema, giornalismo – è stato aperto uno spazio fieristico per la piccola e media editoria : saranno presenti le case editrici Black Coffee, effequ, minimum fax, Spider and Fish e Racconti edizioni.

Ampissima è stata la risposta da parte delle riviste : realtà di ogni tipo, provenienti da tutta Italia, hanno aderito alla manifestazione e saranno presenti in stand e con le molteplici presentazioni che formano un programma variegato con più di 30 incontri in tre giorni. La collaborazione con Book Pride parte da questo presupposto e si identifica in un incontro proprio sul tema delle riviste letterarie.

Ma non c’è solo letteratura a Firenze RiVista: si parlerà di cinema con i fiorentini In fuga dalla bocciofila e L’Eco del Nulla, di come Netflix ha trasformato il modo in cui guardiamo la televisione insieme alla rivista Intrattenimento.eu; ci saranno due incontri in collaborazione con l’ Ordine dei Giornalisti sulla mutazione della comunicazione oggi; le lectio magistralis, una al giorno, dei professori dell’ Università degli Studi di Firenze ; persino i bambini vedranno a loro dedicato un laboratorio di filosofia pratica, domenica mattina, a cura de La Valigia del Filosofo.

Venerdì 21 settembre saranno presenti
L’Accademia della crusca con Vera Gheno , che nel corso della giornata presenterà anche il suo ultimo libro ( Tienilo acceso !, Longanesi); Furio Colombo in un incontro sul tema dei diritti in collaborazione con il Robert F. Kennedy Human Rights - Italia; il professore di scienze politiche Alberto Tonini , con una lectio magistralis sul difficile anniversario di Israele, per i settant’anni dello Stato ebraico; Leonardo Luccone , editor e agente letterario che terrà un workshop e presenterà il suo libro ( Questione di virgole , Laterza).

Sabato 22 settembre saranno presenti
L’Accademia della Crusca con Stefania Iannizzotto; Giulia Blasi con il premio Strega Helena Janeczek e Lella Mazzoli, direttrice del Festival del Giornalismo Culturale, per parlare del ruolo del giornalismo culturale in Italia; il professor Cristiano Giometti con una lectio magistralis sulla trasformazione dell’identità degli italiani nelle mostre fiorentine della prima metà del Novecento; Vanni Santoni con Teresa Ciabatti per un incontro sul tema degli esordi letterari in collaborazione con il Premio Italo Calvino; Ilide Carmignani , traduttrice di Marquez e Bolaño, che parlerà della trasformazione del testo.

Domenica 23 settembre saranno presenti
Il professor Marino Biondi con una lectio sugli intellettuali e le riviste fiorentine del primo Novecento; Giulia Blasi per la presentazione di #Quellavoltache , il libro-denuncia sulle molestie che nasce contemporaneo al fenomeno del #metoo; Violetta Bellocchio con un panel sulle distopie contemporanee; minimum fax con la presentazione di Aspettando i naufraghi di Orso Tosco insieme a Marta Zura Puntaroni.

Il programma completo è disponibile sul sito www.firenzerivista.it

I protagonisti siamo noi: sosteniamo il progetto!

Nato dal basso grazie alla passione di chi lo organizza, in quattro anni il festival è diventato un punto di riferimento per tutti gli appassionati e gli animatori dell'editoria e del cinema, attraverso uno sguardo inedito: quello delle riviste, a Firenze sempre più attive e cruciali nell'articolazione del discorso culturale. Per continuare a realizzare tutto questo, abbiamo bisogno anche del vostro sostegno. Attraverso un contributo potrete essere membri attivi del progetto e ricevere, oltre alla nostra gratitudine, alcune ricompense concrete, per non dimenticarci che la cultura va anche toccata con mano.

GRAZIE A TUTTI. VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

Rewards

Contribute
Campaign ended
€5.00

Grazie mille!

Ogni donazione è importante e vi ringraziamo appassionatamente. I vostri nomi saranno inseriti, se vorrete, tra i supporter del progetto

Select
€10.00

La shopper di Firenze RiVista

L'imperdibile shopper di Firenze RiVista, utile per contenere e trasportare cose

Select
€15.00

Il poster di Firenze RiVista

Muro vuoto? Riceverete la bellissima locandina del festival firmata da Davide Salvemini con i ringraziamenti dell'organizzazione

Select
€25.00

Shopper + Agenda Mutazioni

Non avete un'agenda e, se ce l'avete, non sapete dove metterla? Con la shopper del festival e il minisketchbook a tema Mutazioni delle artiste fiorentine del Collettivo Ata, risolverete due problemi in uno!

Select
€35.00

Abbonamento a una rivista

Un abbonamento annuale a una rivista a scelta fra quelle partecipanti al festival. Nel caso non venga segnalata una rivista preferita, il festival sceglierà per voi, a seguito di un accurato screening della vostra personalità

Select
€60.00

Premio TuttoRiviste

Curiosi di scoprire le ultime uscite del mondo della rivista? Con questo reward riceverete gli ultimi numeri di tutte le riviste che partecipano al festival!

Select
€75.00

Una giornata al festival

Una colazione, un pranzo e un aperitivo alle Murate per passare un'intera giornata tra gli stand e gli incontri del festival! In più, la shopper originale di Firenze RiVista

Select
€100.00

Kit Firenze RiVista

Sei una persona esigente e tutti gli altri reward non sono abbastanza per te? Con il kit di Firenze RiVista porti il festival a casa tua.
► Libro a sorpresa di uno degli ospiti dell'edizione 2018
► Il volume speciale a cura della rivista Erodoto108 che racconterà i tre giorni di festival (fotografie, storie, interviste)
► La shopper Firenze RiVista

Select

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Leonardo Questo progetto non può che fare bene alla città di Firenze. Sosteniamolo!
    • avatar
      Martino Carissimmi, ci vedremo al festival! Intanto vi sosteniamo e vi chiediamo di essere abbonati alla rivista The Passenger. Grazie, Martino & Liza
      • avatar
        Beatrice <3

        Gallery

        Community